HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
True Spring: riverberi a molla d’ultima generazione da Source Audio
True Spring: riverberi a molla d’ultima generazione da Source Audio
di [user #116] - pubblicato il

Tre modalità, tremolo incluso e programmabilità totale tramite Neuro App rendono il True Spring un riverbero dal cuore vintage con un cervello moderno.
Source Audio sfida la tradizione dei riverberi a molla di stampo retrò con il True Spring Reverb, pedale digitale basato su un processore a 56 bit per restituire sonorità sensibili al tocco ed elaborate, con tutta la flessibilità di un sistema interamente programmabile.

Al suo interno, il True Spring combina un potente riverbero e un tremolo ispirato ai classici d’annata, condendo il tutto con un pannello dei comandi immediato e approfondito al tempo stesso.
Dall’aspetto pulito ed essenziale, lo chassis grigio offre manopole di Mix, Level, Dwell e Tone. Rispettivamente, hanno il compito di gestire il livello del riverbero in relazione al suono pulito, l’intensità dell’effetto in sé, la lunghezza delle code e la loro brillantezza.
Mediante una pressione prolungata del pulsante Control sul dorso dell’effetto si accede a una funzione alternativa per i potenziometri, che vanno a regolare i parametri del tremolo nascosto all’interno del True Spring. Qui Dwell diventa un controllo di Depth per la profondità dell’oscillazione e Tone gestisce la velocità del tremolo.

True Spring: riverberi a molla d’ultima generazione da Source Audio

Anche il piccolo selettore a tre posizioni posto al centro delle manopole cambia il suo ruolo a seconda della modalità scelta.
Per il riverbero, sono disponibili le posizioni Short, Long e Tank. La prima offre le code brillanti e colorate degli amplificatori anni ’60, Long genera invece un decadimento morbido e acuti vivaci, senza l’invasività dello Short. Infine, Tank è un algoritmo ispirato alle unità da studio degli anni ’60, in cui la presenza di due molle dà vita a un effetto echo particolarmente tridimensionale.
Quando si passa alla funzione Tremolo, il selettore consente invece di passare tra gli effetti Opto, Harmonic e Bias. Opto è un tremolo ispirato ai classici circuiti ottici per una risposta incisiva e dallo spiccato senso ritmico. Harmonic trova la sua base negli amplificatori valvolari vintage, che agiscono in maniera alternativa sulle frequenze più basse e più alte dello spettro per un risultato profondo e articolato. Bias ricrea invece l’effetto di un LFO applicato alla tensione che opera sulle valvole di un amplificatore valvolare per un risultato caldo e caratteristico, che vede la saturazione naturale delle valvole oscillare insieme al volume.

True Spring: riverberi a molla d’ultima generazione da Source Audio

Grazie alla compatibilità con Neuro App, il software di programmazione dei suoni per PC e smartphone, è possibile personalizzare le caratteristiche del pedale ben oltre il limite dei parametri offerti sullo chassis e memorizzare il risultato in dei preset assegnabili alle tre posizioni del selettore.

L’espansione il Neuro Hub consente inoltre di inviare e ricevere messaggi MIDI per la creazione di preset fino a un massimo di 128 e per comandare il pedale in remoto o sincronizzare il MIDI Clock.

Il True Spring conta su due ingressi e due uscite per collegamenti stereo e permette di utilizzare il pulsante di bypass nelle modalità true e buffered.



Visibile nel dettaglio sul sito Source Audio a questo link, il True Spring Reverb è disponibile in Italia con la distribuzione di Casale Bauer.
effetti e processori source audio true spring reverb
Link utili
True Spring sul sito Source Audio
Sito del distributore Casale Bauer
Altro da leggere
Pubblicità
Atlantic: chorus con vibrato e boost inclusi...
12 delay, loop e suoni stereo da EHX nel...
Tornano con Waza due insospettabili classici...
HX Stomp: alta tecnologia Line 6 in formato...
Pubblicità
Commenti
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 06/10/2018 ore 12:40:05
Eh uagliù... è proprio bello. Ma costa pure 400$ :D vai al link
Rispondi
di JoeManganese [user #43736] - commento del 06/10/2018 ore 13:39:02
Come al solito alla Source audio si perdono sulle cose più stupide e importanti. Regolare il tremolo su questo pedale non ha nessuna indicazione sullo chassis. Potevano mettere depth Speed scritto a parte , per cominciare.
Ho Vertigo, Gemini e Mercury, sono eccellenti dal punto di vista dei suoni, pessimi per il software a corredo. Che è zeppo di bachi.
Rispondi
di DiPaolo [user #48659] - commento del 06/10/2018 ore 14:49:42
Spring reverb = riverbero a molle, questa è la funzione essenziale per cui una persona dovrebbe spendere … quanto? 400 euro? per avere la resa di un reverbero a mollE (si 2), lunghe almeno 40 cm. occorre usare un riverbero a MOLLE LUNGHE, i milioni di riverberazioni (non le ho contate, ma se mi sbaglio è per difetto) che si sentono, per esempio, dal riverbero di un Twin Reverb, sono assolutamente un'altra cosa da questo, i riverberi a molla sono una cosa assolutamente speciale, al punto che Leo Fender non produceva quest'oggetto, ma montava quello prodotto da una ditta specializzata.
Ciò che differenzia questo pedale da altri (tutti quelli digitali) è l'algoritmo: questo varrà anche 30 euro. L'alternativa è comprare un'unità a molle come quella sopradescritta a un paio di migliaia di euro, in mezzo c'è tutto il resto. Paul.
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Come suona la chitarra in una camera anecoica
Inventa subito la tua Pedaltrain: puoi riceverla in regalo!
Da EMG due set passivi per Stratocaster senza saldature
Viking: guerriero semiacustico oltre le epoche
12 delay, loop e suoni stereo da EHX nel Grand Canyon
I più commentati
HX Stomp: alta tecnologia Line 6 in formato pedale
Doyle Bramhall II, "Shades": splendida ruvidità e genuinità artistica.
Chi ha inventato davvero il tapping
A scuola di fusion: vedere Greg Howe in concerto
Inventa subito la tua Pedaltrain: puoi riceverla in regalo!
I vostri articoli
Altamira N200CE: una bella sorpresa
Com'è fatto e come stravolgere un Metal Zone
Una stratoide di nome Silver Sky
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964