DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Inventa subito la tua Pedaltrain: puoi riceverla in regalo!
Inventa subito la tua Pedaltrain: puoi riceverla in regalo!
di [user #116] - pubblicato il

Crea la pedalboard dei tuoi sogni col configuratore online PedalboardPlanner: Face Distribution e Pedaltrain regaleranno le pedane scelte a tre fortunati.
Pianificare la prossima pedalboard è uno degli hobby preferiti da qualunque fanatico del suono. Assemblare un rig non è un lavoro scontato e richiede capacità organizzativa, idee chiare e fantasia: Pedaltrain rende ora il processo un pizzico più facile e divertente con un configuratore online sul quale “disegnare” la propria pedaliera ideale ed essere così sicuri di procedere all’acquisto più adatto per le proprie esigenze.
Per l’occasione Pedaltrain e Face, distributore del marchio sul territorio italiano, invitano i lettori di Accordo a giocare e tentare di portarsi a casa una Pedaltrain nuova di zecca a loro scelta.

Inventa subito la tua Pedaltrain: puoi riceverla in regalo!

Tutto quello che bisogna fare è andare su PedalboardPlanner, scegliere una tra le 21 Pedaltrain a disposizione e immaginare la pedaliera dei propri sogni disponendo gli effetti preferiti tra centinaia di pedali tratti dai cataloghi di quasi 200 brand, dai marchi affermati fino alle firme boutique più amate dal pubblico internazionale. Tutti gli effetti sono riprodotti in scala e possono essere ruotati a piacimento per simulare l’esatta condizione in cui ci si troverebbe avendo Pedaltrain e pedali alla mano. È possibile inoltre personalizzare il cablaggio specificando l’ordine in cui gli effetti si susseguono.

Una volta soddisfatti del risultato, salvate l'immagine e inviatela a pedaltrain@accordo.it aggiungendo una breve spiegazione di quanto avete realizzato, in cui motivate le scelte effettuate.
Stupiteci con pedaliere sconfinate, rig minuscoli quanto versatili o con effetti incastrati con una perfezione tale da fare invidia a un campione di Tetris: l’unico vincolo è che il risultato deve avere un senso logico e musicale.

Tra le pedaliere ricevute, tre saranno selezionate e varranno ai loro autori una Pedaltrain vera e propria, lo stesso modello che hanno usato nella simulazione per poter realizzare il rig dei propri sogni anche nella vita reale.

Per partecipare hai tempo dieci giorni a partire da adesso: sarà possibile inviare il materiale fino alle ore 24:00 del 28 ottobre 2018. Il 29 ottobre i nomi dei fortunati saranno pubblicati in un articolo su Accordo.
hardware i giochi di Accordo pedaltrain
Link utili
Clicca per giocare su PedalboardPlanner
Sito Pedaltrain
Sito del distributore Face
Nascondi commenti     8
Loggati per commentare

di FrankieBear [user #29169]
commento del 18/10/2018 ore 16:02:25
mi spiace ma devo preparare una lez...com'era il link? :-D
Rispondi
di Mich [user #46168]
commento del 18/10/2018 ore 16:33:17
*Legge la notizia ed esclama con accento pugliese*: MADOOOOOOO
Rispondi
di _Spawn_ [user #14552]
commento del 18/10/2018 ore 17:32:03
La voglio comprensiva dei pedali che ci metto sopra però!!!! :-DDDDDDDD
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 18/10/2018 ore 17:34:35
L'idea è carina, peccato che manchi qualunque marca di micro pedali. Se fosse una realtà minoritaria capirei, ma visto che ora anche i marchi "seri" si stanno adeguando (vedansi Suhr e TC electronics ad esempio), non poter disporre di quel tipo di stompbox mi pare una grossissima limitazione.
Ciao
Rispondi
di _Spawn_ [user #14552]
commento del 18/10/2018 ore 17:37:57
Sono addicted a pedalboardplanner e ci gioco ormai da diversi anni (ormai è come un videogame per me). Concordo su quanto lamenti, in generale l'aggiornamento del "parco pedali" avviene mooooolto di rado e un sacco di marche ormai conclamate sul mercato (tipo Mooer e Meris) sono del tutto assenti.
Rispondi
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 18/10/2018 ore 17:46:39
Nonostante sia assente Meris e qualche altro pedale che volevo piazzare, tra stasera e domani vi spedirò la mia pedalboard ideale.
Rispondi
di Tele52 [user #5018]
commento del 26/10/2018 ore 17:34:48
Scusate , sbaglio o mancano (clamorosamente) i pedali RMC Wha-wha di Geoffrey Teese.
Rispondi
di Ermo87 [user #33057]
commento del 30/10/2018 ore 11:29:54
anche io ho partecipato! ma poi chi ha vinto? : ) incrocio le dita
Rispondi
Altro da leggere
Daylight e Nightlight: gli stompbox Pedaltrain
Come scegliere la pedalboard perfetta
Tailpiece da archtop o stoptail avvitato: cosa cambia
Migliorare l’accordatura con Tune-o-matic e Bigsby
Meccaniche bloccanti: quando e perché usarle… oppure no
Bigsby: lingerie sexy per Les Paul
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale
L’ultima Les Paul Greeny è ora della star Jason Momoa




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964