CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Carvin è tornata con un preamp inedito
Carvin è tornata con un preamp inedito
di [user #116] - pubblicato il

Il preamp valvolare a pedale X1 è il primo prodotto della nuova Carvin Amps And Audio. Si ispira all'X100B con due canali, loop fx e un watt di potenza.
L’annuncio della cessazione delle attività da parte di Carvin, alla fine del 2017, è stato un brutto colpo per gli appassionati, ma ora il marchio è tornato con una nuova amministrazione e un catalogo rinnovato.

L’azienda torna come Carvin Amps And Audio e accoglie la pesante eredità della vecchia Carvin con una netta correzione di rotta. Restano in produzione classici come il Legacy Drive di Steve Vai al quale si affianca una gamma di accessori, sistemi audio e microfoni, mentre sembrano essere spariti - almeno per il momento - gli amplificatori per chitarra.

Pare che la nuova gestione presterà particolare attenzione alle pedaliere, miscelandovi la filosofia costruttiva e stilistica degli amplificatori Carvin d’epoca. Il primo arrivo originale in catalogo è infatti l’X1, un preamplificatore valvolare a pedale basato sulla testata X100B con al suo interno un amplificatore da un watt in piena regola.

img

Il Carvin X1 si basa su valvole 12AX7 e quattro stadi di gain per offrire uno stompbox a due canali completo del caratteristico equalizzatore grafico a cinque bande. Progettato per fornire un controllo sul tono totale, al pari di un amplificatore, comprende anche una funzione boost per una spinta ulteriore di gain, uno switch Bright e connessioni per inserire effetti esterni tra Send e Return.



L’interfaccia dell’X1 è votata alla versatilità assoluta, con un’equalizzazione a tre bande più controllo di Presence e potenziometri indipendenti per i livelli di guadagno nei singoli canali. Presenta anche una manopola Master, per gestire il volume generale dello stompbox.
Quattro switch consentono di passare tra i due canali, di attivare la funzione Gain per un boost extra e azionare il loop effetti. Attivabile a pedale è anche l’equalizzatore grafico, assegnabile a piacimento a uno dei due canali o a entrambi.

Quando si passa dal canale 1 al 2, la luce sotto i cinque slide dell’equalizzatore passa da blu a rossa.
Quando si assegna l’equalizzatore, i LED danno un feedback immediato: il blu del primo canale passa a un azzurro mentre il rosso del canale distorto vira verso l’arancione.

Ideale per il palco quanto per lo studio, dispone di un’uscita per un finale di potenza sul retro, una per un altoparlante da 4 ohm per sfruttare l’amplificatore da 1 watt interno e un’uscita di linea sul lato per entrare in un’interfaccia audio o un mixer con simulazione di cabinet a scelta tra i modelli 2x12 e 4x12.

Sul sito ufficiale a questo link è possibile consultare la scheda tecnica completa dell’X1 e visionare altre foto ravvicinate del preamplificatore a pedale Carvin.
carvin effetti e processori x1
Link utili
La chiusura di Carvin
X1 sul sito Carvin
Nascondi commenti     2
Loggati per commentare

di maxventu [user #4785]
commento del 07/11/2018 ore 14:28:26
è un grandissimo marchio, sia che si pensi a Carvin che a Kiesel che è il loro nuovo brand sulle chitarre. Quando l'anno scorso hanno annunciato la chiusura del business degli ampli per chitarra, è stato un duro colpo per me che cercavo una testata V3M. Io ho una chitarra Carvin e devo dire che è di gran lunga la migliore che ho, tra le migliori chitarre che io abbia anche solo provato in fasce di prezzo anche molto superiori e a detta anche di qualche professionista cui l'ho fatta provare , è uno spettacolo. Purtroppo, in Italia il marchio è penalizzato da un modello di business di tipo "direct" che non ne prevede la presenza nei negozi quindi uno non le può né vedere né provare e vi assicuro che in un confronto serio farebbero piangere molti marchi "boutique". L'estate scorsa sono stato al loro Custom shop ad Escondido e ho visto delle chitarre fatte con legni e finiture che non credevo esistessero. Saluto quindi con grande gioia il loro ritorno alle elettroniche. Speriamo riprendano anche con gli ampli.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 09/11/2018 ore 15:57:5
Sembra una bella macchina, soprattutto in rapporto alle dimensioni; però con quel che costa si compra un buon ampli valvolare completo di finale da 20W.
Ciao
Rispondi
Altro da leggere
Keeley DDR: Drive, Delay e Reverb in un pedale
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e switching system
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
Drone Tone MKIII: generatore di tappeti elettronici in formato stompbox
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964