CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Una storia emblematica

di [user #461] - pubblicato il
http://deerwaves.com/storie/incredibile-storia-jered-threatin-rockstar-fake
Da quando l'ho letto guardo con ancora più diffidenza certi "artisti nuovi"...
Dello stesso autore
David Gilmour venderà 120 chitarre per beneficienza
Addio a Otis Rush
Visto il caldo che fa, volevo chiedere a quei poch...
---
Creare ibrido da 2 classici ;)
La guerra Prs-Fender continua
Largo ai giovani!
---
Loggati per commentare

di francesco72 [user #31226]
commento del 20/11/2018 ore 10:27:54
Letto l'articolo farei in primo luogo una distinzione tra l'aspetto prettamente musicale ed il contorno. Quanto alla produzione non capisco perchè (e con quale competenza) l'estensore dell'articolo critichi così aspramente la canzone che si può ascoltare: non è certo nulla di nuovo o sconvolgente, ma neppure una ciofeca tipo trap. Inoltre, forse l'uomo è un po' indietro, perchè il glam anni '80 sta tornando in voga e non è che gli Steal panther e compagnia suonino molto diversi. Il pezzo infine ha una sua armonia, è ben suonato e ben prodotto. Potrà non piacere, ma quelli son gusti. A me non piace Pollock, ma mica è un artista scarso.
Quanto al contorno, invece, starei attento a seguire come vangelo l'articolo: accenna a presunte date tenutesi in Europa e riporta stralci di interviste, ma nessuno di questi fatti è realmente contestualizzato. Non vorrei che il nostro avesse millantato praticamente tutto e quindi non abbia in realtà speso quasi nulla per tutta questa pubblicità.
Resta il fatto che in giro per il web ci sono centinaia di musicisti e band che gonfiano il curriculum, di più, abbiamo anche un Presidente del Consiglio in carica che lo ha fatto e formalmente ha il potere di decidere le sorti di un paese, per cui che lo faccia un pinco pallino qualunque che posso decidere di ignorare e dimenticare mi lascia del tutto indifferente.
Ciao
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 21/11/2018 ore 07:01:46
Mi fa ridere il fatto che inviti a stare attento ad eventuali millantatori e poi fai il paragone con il curriculum gonfiato di Conte che si e' rivelata una bufala....penso faresti meglio a stare attento tu ed informati bene prima di scrivere "inesattezze".
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 21/11/2018 ore 08:43:26
Scuami, ma quale bufala? Conte ha scritto di avere fatto esperienze che non ha fatto o ha esagerato esperienze a cui ha partecipato marginalmente e le smentite sono state ufficiali da parte dei soggetti citati.
Occhio che il blog dei cinque stelle non è parola rivelata.
Ciao
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 21/11/2018 ore 09:03:04
sei fermo alla prima parte della favola....non ho ne' il tempo ne la voglia di indicarti link vari e non e' questa la sede adatta....sembri un ragazzo sveglio quindi informati bene....la rete e' piena di informazioni, basta avere voglia di cercarle e digitare le parole giuste sui motori di ricerca
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 21/11/2018 ore 11:48:22
Hai ragione: non è il luogo, ma che sia una favola proprio no: come emerge da tutte le verifiche Conte ha platealmente gonfiato il curriculum spacciando per corsi o perfezionamenti semplici gite in biblioteche prestigiose. Esattamente quel che ho scritto, non mai che le sue credenziali siano false.
Ciao
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 21/11/2018 ore 11:48:59
Comuneuq, essendo assai tonto (altro che sveglio) ti chiedo s ein privato mi puoi mandare i link rivelatori che hai citato, grazie.
Rispondi
di bluesfever [user #461]
commento del 21/11/2018 ore 14:08:04
Bella analisi, che condivido, soprattutto la conclusione: forse è meglio lasciar perdere i curriculum musicali e concentrarsi sulla musica, anche se chi non lo pompa almeno un po' è difficile che conquisti vaste platee, soprattutto agli inizi, ma è un'arma che alla lunga si ritorce contro, a meno che non sia supportata da un talento indiscutibile.
In quanto a Conte piacerebbe anche a me capire (sempre in pvt, gibsonmaniac) chi sostiene che le accuse di curriculum gonfiato sono una bufala, visto che neanche wikipedia, tanto caro ai 5s, cita link a riguardo, anzi.
Rispondi
di francesco72 [user #31226]
commento del 22/11/2018 ore 09:21:57
Ciao bluesfever, condivido che sarebbe meglio concentrarsi sulla musica, ma penso anche che per evitare questo proliferare di esagerazioni (che poi, come scrivi giustamente portano sempre un rovescio della medaglia) il rimedio ideale sarebbe permettere ai musicisti amatoriali di suonare dal vivo per farsi, se meritano, un seguito di fan. Però come sappiamo la situazione da questo punto di vista è assai grama. D'altra parte ormai quasi chiunque può mettere in rete un prodotto di buona qualità (salva l'esecuzione, ovviamente) e può corredarlo di grafica e pagina web con pochissimi euro senza uscire dalla sua cameretta. Va da se' che si scelga la strada più semplice e questo intasa la rete di miliardi di brani di artisti sconosciuti.
Ciao
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 21/11/2018 ore 15:16:30
Per Francesco e Bluesfever: se avete voglia le risposte ve le cercate, basta digitare 3 parole su google...se non ne avete voglia a me non me ne puo' fregare di meno.
Buona serata
Rispondi
di bluesfever [user #461]
commento del 21/11/2018 ore 16:05:
Io le mie risposte le ho già trovate (trovami un link che ti piace tra questi vai al link), sei tu che non hai voglia di svelarci cosa ti ha spinto a dare del disinformato, abbi almeno il fegato di difendere le tue idee.
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 21/11/2018 ore 16:32:48

contento tu....io preferisco sentire piu' campane e per piu' tempo.
Non e' una questione di idee, qui si parla di fatti....le idee sono discutibili i fatti no.
Informatevi se ne avete voglia o andate avanti a sparar cazzate senza sapere, scelta vostra, siete maggiorenni, sapete usare un computer e non avete bisogno della balia...e la chiudo qua.
Rispondi
di bluesfever [user #461]
commento del 21/11/2018 ore 17:22:27
Non hai avuto voglia di scegliere tra i link che ti ho proposto e poi dici che preferisci ascoltare più campane, quando si dice la coerenza.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
“Bella Ciao” la versione di Marlene Kuntz e Skin
Framus: Idolmaker più accessibile con la serie D
Raf e Tozzi , il 30 aprile inizia il tour
Eko CS 10: una buona classica per tutte le tasche
Kleisma: piattaforma professionale per musicisti
Trasformare il nervoso in una melodia allo slide
Teoria, musica d'insieme e ascolti guidati per i batteristi
Frontiers Rock Festival VI , il 27 e 28 aprile al Live Music Club
Gli artisti devono essere inguaribili ottimisti
Millencolin due date live in Italia
Bose Professional, innovazione e tradizione a MIR 2019
Rubber Soul: combo british in scatola
Preamplificatori da sogno: Rockett Revolver
Switchblade Pro: somma, commuta, inverti con uno switch
Looperboard: loop station avanzata da HeadRush

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964