CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Studio 10: tre sfumature di single ended
Studio 10: tre sfumature di single ended
di [user #116] - pubblicato il

Blackstar dedica tre single ended ai fan del rock con EL34, agli amanti del twang con 6L6 e ai chitarristi più moderni con KT88, tutti su modello Studio 10.
Dieci watt di potenza e una sola valvola nella sezione finale fanno da punto di partenza per la gamma Studio 10. Blackstar modella tre combo sulla stessa base circuitale, compatti e dal peso contenuto per un’interfaccia immediata e minimale, ognuno sviluppato intorno a una valvola responsabile di una precisa corrente stilistica nella storia della chitarra elettrica.

I tre Blackstar Studio 10 hanno una valvola ECC83 nel preamplificatore e rifiniscono la propria voce con un finale a base di EL34, 6L6 o KT88.
Simili per estetica e dotazione tecnica, dispongono di un loop effetti seriale con switch per dosare il livello degli effetti collegati e adattare al meglio il segnale di pedali quanto di sistemi a rack. Sul retro, sono presenti tre uscite per un cabinet addizionale con cui incrementare la propria presenza sonora sul palco e un’uscita di linea con simulatore di cabinet che preleva il segnale a valle del finale, per un timbro fedele al suono completo dell’amplificatore impreziosito dalla praticità della registrazione in diretta.
Boost, overdrive e riverbero sono presenti in tutti e tre i modelli e sono controllabili attraverso un footswitch esterno.

Studio 10: tre sfumature di single ended

Lo Studio 10 con EL34 è pensato per fornire un crunch di stampo britannico dal gain moderato e un boost capace di modellare toni solisti da manuale in stile rock e blues. Il pannello riporta qui le manopole di Volume, Boost, Tone, Reverb, Master.



L’edizione con valvole 6L6 offre clean brillanti e articolati, con distorsioni generose e graffianti. In cima allo chassis, controlli di Gain, Drive, Tone, Reverb e Master.



Il modello con KT88 è capace di garantire un’headroom generosa per clean cristallini di stampo moderno e distorsioni incisive e definite, rese più versatili dalla presenza del circuito ISF controllabile dal pannello insieme a Gain, OD, Reverb e Master.



Sul sito Blackstar è possibile già vedere i tre Studio 10 a questo link, mentre in Italia i tre combo saranno disponibili con la distribuzione di Adagio.
amplificatori blackstar namm show 2019 studio 10
Link utili
Studio 10 sul sito Blackstar
Sito del distributore Adagio
Mostra commenti     12
Altro da leggere
FireBrand: mini-hi-gain da Joyo
Galaxy: versatilità Supro a valvole
Il suono del sud in un combo: Club 40 MkII Kentucky Special
H&K Black Spirit 200 ora anche combo
Imperial MKII ora anche testata con Ironman II
Mesa Boogie Fillmore: 100 watt americani in tre modalità
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964