CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Kemper amp: arrivati i nuovi riverberi

di [user #47138] - pubblicato il
Ciao a tutti!
 
Per gli estimatori di questa macchina straordinaria, durante il weekend è stata rilasciata la nuova versione beta del firmware che include nuovi algoritmi per i riverberi e la possibilità di spostare delay e reverberi anche negli altri slot.
 
I nuovi riverberi sono incredibili, ampi e tridimensionali, suonano come degli strumenti a sé. Qualcuno sul forum li ha definiti come nuovi strumenti creativi, e sono d’accordissimo.
 
In questo video https://www.youtube.com/watch?v=ehRRHq9zFlc  scorro velocemente tutti i preset di fabbrica. Io ne sono rimasto impressionato, solo disorientato dalle infinite possibilità. Dopo il video ho suonato praticamente fino a mattina…
 
P.S: attenzione, se qualcuno volesse scaricare la beta ha qualche baco, non fatelo se avete serate in programma 😉 …
 
Dello stesso autore
Tasti in inox. Ciao a tutti, sono in procin...
Ciao a tutti, sto cercando un buon...
Namm 2018 Ciao a tutti, Lo ...
Ciao, volevo fare un sondaggio e chiedervi:...
Kemper o no?
Loggati per commentare

di Tubes [user #15838]
commento del 21/01/2019 ore 10:22:4
Ciao Gasto,
io infatti aspetto la versione definitiva per upgradare la macchina. Con questi riverberi pazzeschi uniti ai delay ugualmente impressionanti mi si sta ponendo un dilemma non da poco. Nel tempo acquistai i tre pedali top di Strymon, Timeline, Big Sky e Mobius. Attualmente li uso nel loop effetti di Kemper, con grande soddisfazione anche perchè Strymon ha rilasciato un editor bellissimo per settarli a dovere e farsi i propri preset. Adesso che sono arrivati anche i riverberi (premesso che quelli che gia c'erano sono di qualità assoluta) questi pedali, forse ad eccezione di Mobius, sono ridondanti. Che faccio, li vendo ? Mi piange proprio il cuore... però d'altronde tenerli così a prendere polvere. Mah, staremo a vedere. Comunque ne abbiamo parlato un sacco di volte : grazie a te ho conosciuto e scaricato Toast Me, l'editor non ufficiale di Kemper. E' discreto e apprezzo enormemente il lavoro di questo programmatore appassionato, ma una macchina del genere DEVE avere assolutamente un editor di fabbrica.
Saluti
Rispondi
di Gasto [user #47138]
commento del 21/01/2019 ore 11:38:0
Ciao Tubes!

..io invece non ho resistito…quando avevo sentito i primi sample mi erano piaciuti tantissimo e ho scaricato immediatamente la beta!
Si, secondo me i REV sono a livello di Strymon, con in più qualche algoritmo che non mi ricordo di aver sentito prima. Il vantaggio ora è anche quello di poter mettere blocchi DLY e REV in cascata, quindi avere infinite possibilità…
Decisione difficile per te… :-) Ad ogni modo sono oggetti che non si svalutano, quindi pensaci con calma!
In quanto all’editor…ad ogni NAMM ho la speranza che venga rilasciato qualcosa…il fatto che le ultime release del firmware hanno migliorato la comunicazione USB…forse forse…
Rispondi
di team72filo [user #20000]
commento del 21/01/2019 ore 10:51:48
Cacchio,niente da dire su questa macchina a dir poco rivoluzionaria e che ha sdoganato una volta per tutte il digitale per il chitarrista,però dopo averci messo un anno meno una settimana dall'annuncio a fare uscire i nuovi riverberi,il firmware ha Bugs?
A me sembra allucinante...
Rispondi
di Gasto [user #47138]
commento del 21/01/2019 ore 11:38:16
..si, hai perfettamente ragione…quando ho visto che non riuscivo più a spegnere il blocco del REV ho pensato fosse uno scherzo del tipo: li avete voluti così tanto…adesso ve li tenete! :-) E invece…
Sono lentissimi (o forse hanno tantissima carne al fuoco…) però c’è anche da dire che quando escono con un nuovo update i contenuti sono eccellenti…
Rispondi
di team72filo [user #20000]
commento del 21/01/2019 ore 11:53:05
Ma guarda,come scrivevo sopra ritengo il K una macchina fantastica,tra l'altro mi piace moltissimo il fatto che in un mondo,quello del digitale,dove un oggetto diventa quasi preistorico dopo un paio d'anni dalla sua uscita e molti produttori si affannano a fare uscire release mensilmente per non fare invecchiare troppo presto la macchina,lui praticamente uguale da anni ed è ancora un punto di riferimento e con qualche piccolo aggiustamento nella sezione drive sarebbe ancora il top.
Stai in occhio perchè in un gruppo facebook ho letto che dovrebbe essere uscito un beta per risolvere i bugs
Rispondi
di Gasto [user #47138]
commento del 21/01/2019 ore 13:29:27
Grazie mille per la segnalazione!
Rispondi
di team72filo [user #20000]
commento del 21/01/2019 ore 13:37:24
Di nulla...
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 21/01/2019 ore 15:16:56
si sono proprio belli questi reverb, niente da dire ottimo!
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 21/01/2019 ore 16:24:45
Domanda innocente, assolutamente non polemica :-)) specifico subito.
Ma voi dove li utilizzate dei riverberi così?
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 21/01/2019 ore 16:37:59
beh, se devi fare delle introduzioni di un brano, magari sei solo tu con la chitarra, certi reverb con delle belle code sono fantastici, devi poi essere bravo tu a capire dove vanno calati come contesto
Rispondi
Loggati per commentare

di Gasto [user #47138]
commento del 21/01/2019 ore 16:55:14
…personalmente non sono un amante dei REV, in effetti io non uso nemmeno quelli più tradizionali, di base mi piacciono suoni dry con relativamente poco gain, quindi non saprei.
..ho preso il Kpa unicamente per la sua capacità di profilare gli ampli quando questi REV non erano ancora stati rilasciati...
Sicuramente la prima cosa che mi viene in mente è comunque musica ambient, R’n’b, etc. e forse anche della fusion.
Sicuramente come dice Chicken vanno usati con parsimonia perché sicuramente “invadenti”.
Li trovo anche utili a chi piace, come me, mettere in loop degli accordi e improvvisare/studiare: è come avere un synth che ti accompagna, soprattutto su pezzi modali lo trovo utile.
Rispondi
di MM [user #34535]
commento del 21/01/2019 ore 16:59:25
Li trovo estremamente invadenti, i suoni di chitarra che piacciono a me, dal pulito al distorto, passando per tutte le loro sfumature, verrebbero devastati da dei riverberi del genere.
Poi ci sarà chi è bravo ad utilizzarli, ma io non saprei che farmene.
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 22/01/2019 ore 21:14:23
Ehi Gasto,
ho scaricato Rig Manager 2.1.71 ma come mai aprendolo mi dice che si tratta di una Beta Version mentre sul sito Kemper assolutamente non è specificato? Per sicurezza ho fatto un backup dei profili, però avessi saputo che era un Beta non avrei upgradato....
Rispondi
di Gasto [user #47138]
commento del 23/01/2019 ore 12:04:
Ciao Tubes, Rig Manager 2.1.71 non è una versione beta.
È invece il firmare 5.7.14092 che è ancora beta, quello che viene caricato sul K per intedenrci. Questo firware funziona solo con rig manager 2.1.71 installato...
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 23/01/2019 ore 21:55:36
Ti credo, però aprendo Rig Manager 2.1.71 la finestrella di lancio del programma stesso ha una banda inclinata a destra dove c'è scritto Beta Version, poi si apre la schermata vera e propria con i rig , le cartelle varie, ecc. ecc
Rispondi
di Gasto [user #47138]
commento del 24/01/2019 ore 09:14:10
Uh...strano. Stasera ci guardo...
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Iggy Pop è tornato con il singolo Free che anticipa il nuovo album
Gretsch: dalle acustiche alle solid body al Summer Namm
ACCORDO ti piace? Da oggi puoi renderlo più utile e interessante
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964