CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Due stompbox classici tornano con Danelectro
Due stompbox classici tornano con Danelectro
di [user #116] - pubblicato il

Il boost/overdrive Breakdown e il fuzz Eisenhower ripercorrono la strada di due miti d’epoca con controlli intuitivi e flessibilità aggiornata.
Danelectro solleva il sipario sulla collezione di stompbox Vintage, una coppia di pedali ispirati ai circuiti che hanno fatto la storia della distorsione per chitarra elettrica, aggiornati con tecniche costruttive moderne e con interfacce inedite.

Eisenhower Fuzz e Breakdown boost/overdrive tengono a battesimo la gamma e condividono un’estetica anticata per rendere ancora più immediato il legame col passato.

Lo chassis rosso dell’Eisenhower Fuzz racchiude un classico fuzz octaver, ora con maggior gain a disposizione e un’efficace sezione equalizzatrice.
Oltre ai comandi di Volume e Fuzz, infatti, il pedale dispone di controlli separati per Treble e Bass accompagnati da un utile switch Flat-Sculpt a due posizioni. La prima impostazione offre una leggera spinta sui medi per un suono presente e capace di bucare ogni mix con definizione e carattere. In posizione Sculpt, il tono si svuota di medi e i bassi si potenziano, creando un muro del suono fitto e compatto.



Il Breakdown boost/overdrive, sotto la sua interfaccia minimale, ricrea un boost originariamente progettato nel 1968 e divenuto famoso tra le mani di un guitar hero di cui Danelectro, però, non fa il nome limitandosi a indicare quanto lo stompbox originale sia oggi quotato sul mercato dell’usato.

Capace di spingere il segnale in maniera trasparente per uscire negli assolo quanto di sporcarlo e incresparlo per arricchirne la pasta, il Breakdown dispone di una manopola per il volume e un selettore rotativo a sei posizioni indicato come Break-Up.
I vari stadi a disposizione introducono una spinta graduale al suono, fornendogli maggior saturazione e presenza sonora man mano che si procede con gli scatti. I primi tre sono indicati come un moderato potenziamento delle armoniche, dell’attacco e dell’incisività, mentre gli ultimi tre stadi possono essere inquadrati come vera e propria saturazione per dei crunch che danno il meglio se in combinazione con una valvola spinta oltre la soglia di clipping.



Sul sito ufficiale è possibile vedere la serie Vintage a questo link. In Italia, i pedali Danelectro saranno presenti con la distribuzione di Stefy Music.
breakdown boost overdrive danelectro effetti e processori eisenhower fuzz
Link utili
La serie Vintage sul sito Danelectro
Sito del distributore Stefy Music
Mostra commenti     13
Altro da leggere
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Mooer GE300: multifx e synth con Tone Capture
La storia degli effetti per chitarra
Dophix Uomo Vitruviano: chorus e phaser dal sapore vintage
Nux Monterey vibe: piccolo formato e grande suono
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964