CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Fender Sixty Six: il JB si fa chitarra
Fender Sixty Six: il JB si fa chitarra
di [user #116] - pubblicato il

La Fender Alternate Reality di aprile è un Jazz Bass in formato chitarra, con ponte mobile e un’elettronica mista humbucker e single coil da Telecaster.
Fender stravolge i suoi più grandi classici e mescola le carte di bassi e chitarre elettriche che hanno scritto la storia per l’edizione primaverile della serie Alternate Reality limitata al 2019.
La Sixty Six fa seguito alla Powercaster e scava nella tradizione californiana per dare vita a una offset dal gusto classico, ma con note decisamente sopra le righe.

Fender Sixty Six: il JB si fa chitarra

Il body della limited edition è quello di un Jazz Bass in frassino scalato nelle dimensioni per meglio adattarsi alle proporzioni di una chitarra elettrica. Il caratteristico battipenna a tre strati è adattato al nuovo formato ed è completato dalla inconfondibile placca in metallo per i controlli sagomata nella parte bassa.
La finitura cromata dell’hardware si sposa con le cover dei pickup, uno da classico humbucker al ponte e due in stile Telecaster per centro e manico. L’elettronica è fornita dalla Player Series e abbina due single coil in alnico V a una doppia bobina su magneti alnico II.
I controlli comprendono un volume master, un tono e un selettore a cinque posizioni, mentre l’hardware è costituito da una classica accoppiata di ponte mobile a sei viti e meccaniche in stile vintage.

Fender Sixty Six: il JB si fa chitarra

La Fender Sixty Six può essere vista nel dettaglio sul sito ufficiale questo link ed è offerta nelle finiture sunburst a tre toni, Daphne Blue e nel classico Natural su battipenna nero. In tutte le versioni sfoggia un manico interamente in acero con palettone anni ’70, shape moderno a C e 22 tasti su raggio da 9,5 pollici.
chitarre elettriche fender sixty six
Link utili
Powercaster su Accordo
Sixty Six sul sito Fender
Nascondi commenti     22
Loggati per commentare

di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 03/04/2019 ore 09:52:0
Che bella!!! mi e' sempre piaciuta la forma del Jazz Bass e questo riadattamento per chitarra mi piace parecchio, bella anche l'idea della doppia placca come il Jazz ma anche come la Tele....insomma un modello originale ottenuto da cose gia' fatte....la palettona poi e' la morte sua
Rispondi
di JasonB [user #4206]
commento del 03/04/2019 ore 09:59:37
Bella si! Ha un che di morboso che mi attrae un sacco XD
Rispondi
di redcapacci [user #33920]
commento del 03/04/2019 ore 10:42:07
Fender: abbiamo finito le idee.
Gira la moda: perchè non combinare parti a caso?
Fender:Alternate Reality series.
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 03/04/2019 ore 10:42:56
Si, tra tutti gli esperimenti strambi, qui Fender ne ha finalmente azzeccata una.
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 03/04/2019 ore 10:51:30
Bella è bella.
Il corpo della Jazz è bello, ma l'ho sempre trovato un po' troppo "grosso" per me...
Il fatto di aver un ponte funzionale, non come il tanto odiato della jazzmaster, potrebbe essere una gran cosa... sono molto molto molto curioso di sentire come suona.
Rispondi
di Mimmo66 [user #26026]
commento del 03/04/2019 ore 13:08:2
proprio "attraente"
Rispondi
di NICKY [user #46392]
commento del 03/04/2019 ore 18:06:29
una Porsche 911 è bella, una stratocaster è bella, Monica Bellucci è bella...........ma questa "chitarra" proprio no!!! il manico CBS stratocaster non è sinuoso su un body da basso!
Ma io dico, se qualcuno che conta ci legge, che cazzo continuate a fare questi collage improbabili, più tosto proponete la scala corta 24,75" come gibson. Io su tutte le mie Fender ho montato manici Warmoth con scala corta e vi posso assicurare che una Strato con le corde morbide di una les paul è una vera libidine!!!!!!
Rispondi
di Mimmo66 [user #26026]
commento del 03/04/2019 ore 19:39:4
l'hanno fatta una a scala, e sotto c'erano le stesse, critiche: "ma che fanno copiano la gibson..."
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 04/04/2019 ore 00:55:33
Bravo....quando ripropongono le stesse cose con qualche ritocco e' "sempre la stessa minestra" e quando cercano di fare qualcosa di originale "copiano gli altri"....come se fosse facile oggi, con tutto quello che offre il mercato, essere originali senza rischiare di partorire delle porcate....a mio parere hanno preso una delle forme piu' belle di casa Fender che era stata usata per un basso e l'hanno riscalata e riadatta per una chitarra: una bella idea a mio parere vedendo il risultato...il mondo e' bello perche' e' vario...o avariato
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 04/04/2019 ore 00:50:41
Ma cosa vuol dire "un body da basso"??? non e' che la forma del Jazz Bass e' stata presa dal "cestino riservato ai corpi del basso" e quindi non si puo' usare per le chitarre...e' uno shape come tanti altri che e' stato riscalato e ridimensionato per una chitarra....se proprio vuoi scrivere qualcosa scrivi che non ti piace punto e basta senza dilungarti in argomenti che, perdona la franchezza, a mio parere sono cazzate assurde ....body da basso...ma dai.
Rispondi
di NICKY [user #46392]
commento del 04/04/2019 ore 10:44:1
Dai non puoi non notare le decine di dettagli presi in qua e in la da altri modelli per creare un cozzaglia priva di personalità! poi scusa se insisto, ma una simil sratocaster con quel body è come correre a Le Mans con una Volvo Polar!!!
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 04/04/2019 ore 12:25:22
Probabilmente non mi sono spiegato: sono perfettamente consapevole che hanno preso la forma del body del Jazz Bass e l'hanno ridimensionato per renderlo piu' consono ad una chitarra, d'altronde l'articolo lo dice chiaramente non solo: hanno mantenuto i tratti caratteristici del Jazz Bass come la doppia placca plastica e metallo come la Telecaster con le forme che ricordano quelle del Jazz Bass....tu la definisci un'accozzaglia priva di personalita', io dico che e' la chitarra sorella del Jazz Bass e per me e' bellissima ed ha una sua identita' ben precisa...abbiamo gia' visto cose del genere in passato al rovescio: gibson che prende le forme della SG e della Les Paul e ci costruisce dei bassi....che problema c'e? non e' che perche' e' stata usata una certa linea per un bassosia vietato riprendere le stesse linee per una chitarra o viceversa...tu dici che hanno raccattato dettagli qua' e la, io dico che hanno preso tutte le linee caratteristiche di un Jazz Bass e ne han fatto una chitarra...a me piace e a te no...va bene, lo accetto e lo rispetto visto che in fatto di estetica ognuno ha il suo gusto....tutte le altre considerazioni a mio parere sono solo buone per fare sterile polemica
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 05/04/2019 ore 08:58:41
Non tutti sono abbastanza di mente aperta per capire che se questa fosse uscita nel 1950 e oggi uscisse la Stratocaster, sarebbero tutti a criticare la Stratocaster.
La maggior parte della gente ha bisogno di essere assuefatta, io non ho questa fortuna… la paletta della Tele mi ha sempre fatto schifo e così sempre sarà.
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 05/04/2019 ore 10:15:33
"se questa fosse uscita nel 1950 e oggi uscisse la Stratocaster, sarebbero tutti a criticare la Stratocaster."....verissimo....chitarristi: brutta gente (:-D)
Rispondi
di lomba [user #3864]
commento del 03/04/2019 ore 18:06:48
a me non piace proprio per niente, preferisco la Meteora!!
Rispondi
di ADayDrive [user #12502]
commento del 03/04/2019 ore 22:25:48
Non per fare il detrattore ad ogni costo, ma mi sembra che il risultato finale sia (esteticamente parlando) una Strato solo un filo "offsettizzata". Esperimenti simpatici, per carità, ma fini a se stessi... Nel mentre continuo ad attendere la Meteora mancina...
Rispondi
di bluesfever [user #461]
commento del 04/04/2019 ore 09:35:46
Mi piace assai, unica pecca il selettore PU, lo avrei preferito da un'altra parte, mi sarebbe piaciuto rotativo nella placca controlli proprio come sul jazz bass, ma molto probabilmente non c'era lo spazio.
Rispondi
di McTac [user #47030]
commento del 04/04/2019 ore 10:50:17
Anche a me piace molto... esteticamente secondo me è riuscita: classica come una fender deve essere ma anche "originale" . Poi si dovrebbe provare visto che le chitarre sono fatte per essere suonate e non per stare li a guardarle.
Rispondi
di gibsonmaniac [user #21617]
commento del 05/04/2019 ore 10:23:57
Piace molto anche a me eppure sai una cosa? ne venderanno venti perche' visto com'e' fatta il prezzo dovrebbe essere allineato con le sorelle piu' famose e quindi vedrai che alla fine il pubblico continuera' a preferire Strato e Tele perche' siamo (noi chitarristi intendo) delle brutte bestie: vogliamo l'innovazione ma poi chiamiamo eretico qualsiasi tentativo di innovazione...e poi c'e' sempre il solito vecchio discorso: "eh ma se poi la vendo non me la valutano come una Strato o una Tele"
Rispondi
di Mimmo66 [user #26026]
commento del 05/04/2019 ore 23:33:14
899 dollari per il mercato americano, vedremo quando arriva in europa






Rispondi
di McTac [user #47030]
commento del 06/04/2019 ore 10:04:1
839 sul noto sito tedesco
Rispondi
di wo [user #11945]
commento del 04/04/2019 ore 12:10:29
Carina! Bella massiccia; mi da un senso di robustezza. Non resta che ascoltare la sua voce.
Ps. Celeste mi piace anche di più.
Rispondi
Altro da leggere
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
La storia dietro la Gretsch più desiderata del Custom Shop
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964