CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
DiMarzio signature per i Polyphia
DiMarzio signature per i Polyphia
di [user #116] - pubblicato il

l'Igno e il set Notorious, i pickup disegnati da DiMarzio con Scott LePage e Tim Henson per le loro Ibanez signature, sono ora disponibili per l'acquisto.
I Polyphia sono tra le proposte musicali legate alla chitarra elettrica più interessanti degli ultimi anni. A notare lo stile e l’indiscusso talento di Scott LePage e di Tim Henson è stata Ibanez, che li ha presi entrambi sotto la propria ala protettrice con una coppia di modelli loro dedicati sulla scia della serie AZ. Ora DiMarzio pone la propria “ciliegina” sulla torta con una dotazione di pickup completa.



Scott LePage ha lavorato a stretto contatto con DiMarzio per disegnare l’Igno, humbucker per il ponte basato su magneti Alnico 8 e dotato di quattro cavi per lo split.
Brillante e incisivo, mostra acuti in evidenza per garantire una spiccata presenza sonora e gode di un output consistente.
Di base, l’Igno è prodotto con poli a vista e viti dorate, ma è disponibile un’ampia varietà di finiture più e meno standard.
La firma DiMarzio è apposta anche sui pickup scelti per manico e centro, dove però Scott si è affidato ai classici True Velvet.



Notorius è il set di tre pickup disegnato invece da Tim Henson. L’atipica configurazione di due single coil da Telecaster e un minihumbucker al ponte vede un output inferiore e un timbro spostato maggiormente verso i medi.

Il Notorious minihumbucker per il ponte conta sulla definizione dei magneti ceramici, mettendo anche lui a disposizione quattro conduttori per lo split.
Per i single coil destinati alla posizione centrale e quella al manico, Tim preferisce del più tradizionale Alnico V e una voce classica. La preferenza per i medi si conserva, ma la potenza ridotta fa sì che la risposta ne risulti organica e sensibile al tocco, con acuti presenti ma leggermente arrotondati e bassi mai esuberanti, così da conservare una decisa intelligibilità anche in distorsione e durante l’esecuzione di accordi.
Tim li ha voluti con cover dorate sulla sua signature, ma sono disponibili anche cromati, neri e bianchi.



Sul sito DiMarzio è possibile vedere l’Igno a questo link, mentre i Notorious sono visibili qui per il manico, qui per il centro e qui per il ponte. In Italia, i pickup sono disponibili con la distribuzione di Mogar Music.
dimarzio pickup polyphia scott lepage tim henson
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Igno sul sito DiMarzio
Notorious al manico sul sito DiMarzio
Notorius al centro sul sito DiMarzio
Notorius al ponte sul sito DiMarzio
Sito del distributore Mogar Music
In vendita su Shop
 
Ampero Switch Momentary Dual Footswitch
di Music Island
 € 24,00 
 
KARL SCHWARZ OCARINA FCL02 IN FA
di Borsari Strumenti Musicali
 € 36,00 
 
GOTOH BOCCOLE PASSACORDA PER BASSO GOLD SET/4
di Boxguitar.com
 € 8,00 
 
Mackie ProFX12v3
di Banana Music Store
 € 299,00 
 
Mxr M303 Clone Looper
di Esse Music Store
 € 161,10 
 
Peace MD-1410AM
di Banana Music Store
 € 479,00 
 
Sabian XS20 NEW XS1607 MEDUIM THIN CRASH 16"
di Dream Music Studio
 € 115,00 
Visualizza il prodotto
Showtec Performer 2000 Ddt Mkii
di Music Delivery
 € 979,00 
Nascondi commenti     3
Loggati per commentare

di RedRaven [user #20706]
commento del 09/04/2019 ore 15:36:34
Non entro nel merito musicale, ma da come si pongono mi verrebbe da schiaffeggiare entrambi.
Rispondi
di Ghesboro [user #47283]
commento del 09/04/2019 ore 18:47:19
Immagino che sia colpa mia che sono rimasto indietro, musicalmente parlando, e quindi ignoro chi siano queste nuove leve del - leggo da wikipedia - prog metal/prog rock, tuttavia a vederli così ammetto che mi ispirano proprio poco.

Rispondi
di edgar587 [user #15315]
commento del 10/04/2019 ore 00:32:50
Non li ascolto abitualmente, ma...avete aperto bene le orecchie..? Mi chiedo solo dove abbiano sviluppato tecnica e linguaggio così freschi persino per questi tempi, in cui crediamo che si siano superati tutti i limiti della creatività nella chitarra. Questi, soprattutto Henson, riescono a fare un metal cupo e sinistro senza un filo di distorsione, stravolgono la dinamica ad ogni nota, e lasciando ogni fraseggio armonico, arioso, musicale ed espressivo, tradendo una formazione solida, a dispetto dell'età. Vero, si vestono e comportano come Hugh Hefner sotto acidi.... ma sono figli di loro tempo. Del resto i guitar hero di 30 anni fa non erano eccentrici e stravaganti anche loro, per l'epoca?!
Rispondi
Altro da leggere
I Seymour Duncan di Lari Basilio in video
Duncan e Bonamassa per i pickup della "miglior Strat di sempre"
I pickup Blackfire di Gus G sono in prevendita
Brad Paisley Esquire: la Fender con... un segreto
Il giusto ordine dei pickup Stratocaster
Secret Agent: il pickup invisibile di Brad Paisley
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?
Steve Vai infortunato per “un accordo bizzarro"
Shure stravince al Music & Sound
La collezione di Tommy Emmanuel in vendita per beneficenza
Spotify: il brevetto “ascolta” il tuo stato d'animo
Bruce Springsteen: Jeep ritira lo spot pubblicitario dopo la notizia d...
Chick Corea è morto
USA: fermate chitarre false per quasi 160mila dollari




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964