CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Impostazione mano destra scorretta (chitarra elettrica)

di [user #46887] - pubblicato il
Dopo diversi anni mi ritrovo a farmi alcune domande sulla mia impostazione della mano destra. 
Qualche mese fa ho corretto il modo in cui tenevo il plettro, non è stato facile (è stato come imparare a suonare la chitarra per la prima volta!) ma posso dire che ne è valsa la pena. 

Adesso sto cercando di capire meglio quale sia l'impostazione migliore per la mano destra. Suono in un modo un po' particolare: tengo la mano staccata dalla chitarra, e fin qua tutto okay con gli accordi, ma quando c'è da suonare un riff o un assolo mi aggrappo con il mignolo (e a volte anche con l'anulare) al mi cantino, oppure tengo il mignolo sul corpo a fare da perno.
Probabilmente tenendo staccata la mano dalla chitarra e non appoggiandomi al ponte non ho alcun riferimento e ho bisogno di aggrappami a qualcosa. Non a caso quando mi impongo di non aggrapparmi al mi, o quando cerco di evitare di appoggiare il mignolo sul corpo, non riesco più a trovare le corde da suonare.

Un'altra tendenza che ho sviluppato è quella di plettrare le corde dal basso (immagino che dipenda dalla mia impostazione?)

Ora, ho iniziato a provare a cambiare impostazione tenendo la mano appoggiata sul ponte della chitarra ma non mi ritrovo totalmente (probabilmente è logico visto come ho suonato per anni): è normale che io non riesca ad arrivare a plettrare al centro tra i due pick up? (la plettrata tende sempre verso il pick up al ponte)
La mia paura è quella di svilluppare un'altra impostazione che non è comunque corretta, o meglio, comoda, che mi impedisca i movimenti e che mi renda tutto più difficile.
Dello stesso autore
Paletta rotta... che fare?
Piccoli valvolari
Consiglio su nuovo amplificatore 'casalingo'.. devo cambiare al più presto il mio!
Ragazzi, non so più dove sbattere la testa!...
Oggi ho voluto pulire le parti ossidate della mia ...
Loggati per commentare

di Mimmo66 [user #26026]
commento del 19/04/2019 ore 12:34:41
tenendo conto del mio livello (mooolto basso) prendi le mie parole per quello che valgono...
anche io suono allo stesso modo sia con il pletto che con le dita, mignolo a fare perno sul corpo o appoggiato al cantino, addirittura con la acustica, mi capita di infilare la mano dentro la buca :-)))
cmq guardando "in giro" ho visto diversi chitarristi "veri" che hanno questa impostazione, quindi del tutto sbagliata non sarà ;-)
p.s. il fatto di plettare dal basso non credo sia un errore, Santana lo fa :-)
Rispondi
di bulgi81 [user #45146]
commento del 19/04/2019 ore 16:17:13
Assolutamente modificare l'impostazione finché sei in tempo! La mano deve appoggiare con la base del polso sul ponte. Un domani che dovrai o vorrai imparare tecniche come il chicken picking o travis picking o semplicemente la pennata alternata un po' veloce, quel mignolino, o peggio ancora anche l'anulare appoggiato al corpo della chitarra, lo maledirai. Guarda questo video vai al link
Rispondi
di Lucifer [user #46960]
commento del 19/04/2019 ore 16:41:3
Credimi, ci sono fior di chitarristi che suonano con la mano destra in posizione "sbagliata" e suonano da Dio! Fossi in te non mi starei a scervellare troppo sulla posizione della mano destra. Spendi il tuo tempo suonando di più... Ciao
Rispondi
di DottorZero [user #44787]
commento del 20/04/2019 ore 10:36:16
Uhmmmm.... Se non sbaglio anche un certo Steve Morse suonava in questo modo.... E non è proprio un scarsone
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 20/04/2019 ore 11:03:06
gli elementi importanti sono 2:
uno, verifica che le note che suoni siano omogenee ed escano tutte allo stesso modo quando fai scale o arpeggi, prova a registrarti con metronomo e riascoltati successivamente.
due, guarda e verifica, di non avere affaticamenti alla mano destra, e che l’impostazione che hai ti riesca naturale senza sforzi o forzature, ricordati, che è il risultato che esce che conta, capire se è giusto o sbagliato, te ne accorgeresti anche da questi fattori, ciao
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 21/04/2019 ore 21:24:51
Non credo come molti qui che esista LA posizione corretta. Ogni chitarrista famoso ne ha una diversa. Prova a guardare un video di zakk wylde, poi uno di slash, poi uno di steve morse e uno di angus young. Tutti diversi. Ancora.. qualcuno plettra di polso, qualcuno di avambraccio, qualcuno ancora muovendo solo le dita.. molti un mix delle tre. Correttissimo il suggerimento di tramboost.. conta più il risultato. Note omogenee, tutte allo stesso volume, corrette ritmicamente.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro
Fattoria Mendoza Boogia: l'overdrive distorsore definitivo?
Softube Console 1 SSL SL 4000 E Vs. British Class A Vs. American Class...
Kangra: fuzz e filter da Walrus per Jared Scharff
Gli AC/DC celebrano i 40 anni di "Highway To Hell"
Ronzio dagli amplificatori solo in appartamento
Max Cottafavi: non esistono assi nella manica
Blackstar amPlug2 FLY
Bose L1 Compact: tutto in 13kg
Daniel Kelly II è il vincitore del “Shure Drum Mastery 2019”
Brexit Guitar: dreadnought satirica da Martin
Quadriadi: sviluppi tecnici su coppie di due corde
Igor Nembrini, il guru dei Virtual Amp

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964