CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Mr.JHS e la Behringer

Mr. JHS mi st...

di [user #22654] - pubblicato il
Mr.JHS e la Behringer

Mr. JHS mi sta molto simpatico. Non si perde in esoterismo spicciolo per vendere i suoi prodotti. Se una cosa funziona, lo dice e lo spiega. Trovo questo video molto informativo e utile per riconsiderare un marchio troppo spesso oggetto si futili pregiudizi. Dal canto mio, ultimamente ci sto lavorando molto visto che maltratto parecchio la strumentazione (non pedali) e non voglio rovinarne di costosa... E sono sinceramente stupito. Non è tutto oro, ma c'è del buono. Video⬇
Dello stesso autore
Transistor da EHX
Philosopher's Rock: Fuzz - Sustainer di Pigtronix
Topo cattivo - piccola demo
Live col computer: si può fare.
DC-Junior
Dalla Russia col furgone
Faccia da sbirro
È venuto a mancare Peter Florance, una spec...
Loggati per commentare

di aleck [user #22654]
commento del 23/04/2019 ore 07:53:41
vai al link
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 23/04/2019 ore 09:07:02
Ciao Aleck,
ma JHS non produce anche suoi pedali che mi sembra siano anche buoni prodotti e non particolarmente economici ? Conosco poco questo marchio, però mi pare che Boss abbia fatto un pedale ispirato ad un suo OD, mi sbaglio?
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 23/04/2019 ore 09:34:07
Si, certo! Produce pedali e ne modifica anche. Molto belli tra l'altro! Però, a differenza di altri, non l'ho mai sentito gettare fango su altri prodotti decantando la superiorità dei suoi :-) questo me lo rende particolarmente simpatico
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 23/04/2019 ore 09:52:16
Anche Brian Wampler dei pedali Wampler ha lo stesso atteggiamento più o meno, nel senso che quando fa le demo spesso usa e parla positivamente anche di altre marche.
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 23/04/2019 ore 10:04:43
Vero!
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 23/04/2019 ore 13:35:3
Non dico che mi piace tutto ma Behringer ha buoni prodotti Ad esempio mi trovo molto bene con i diffusori studio 50 USB tra l'altro biamplificati. Non conosco bene tutti i pedali ma i pochi provati mi sembrano buoni e il prezzo allettante.
Rispondi
di aleck [user #22654]
commento del 23/04/2019 ore 14:06:5
Personalmente sto usando due loro microfoni (C1 e C2 stereo set) e una loro scheda audio (UMC202HD). Per un prezzo irrisorio garantiscono un risultato di qualità generalmente buona. Anche il loro preamp per microfono (mic100) è un ottimo prodotto così come i loro phaser (VP1) e delay (VD400). Per la mia limitata esperienza, la penso proprio come te. Mi fa sorridere il fatto che molti storcano il naso solo a sentire il nome di questo marchio... Ripiegando, magari, per gli stessi soldi, sulle peggiori cinesate!
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 23/04/2019 ore 14:10:09
Sarà che mi piace smontare i prodotti vedere i componenti e spesso fare prove tecniche. Concordo.
Sì ricordo i C1, niente male.
Rispondi
di Spada666 [user #48488]
commento del 23/04/2019 ore 20:02:12
È vero un genio vero cultore del suono
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
MXR Dookie: la storia del punk rock in scatola
An evening with Mark Knopfler and his band
BGH Burns Golinelli Hunt ad agosto in tour
Dirt Road Special: torna l’amplificazione solid state anni ’70
Migliora i tuoi accompagnamenti: L’Isola che non c’è
Iggy Pop è tornato con il singolo Free che anticipa il nuovo album
Gretsch: dalle acustiche alle solid body al Summer Namm
ACCORDO ti piace? Da oggi puoi renderlo più utile e interessante
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964