DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
di [user #34736] - pubblicato il

La risposta forse più sensata alla domanda su quali siano i pedali indispensabili per un bassista potrebbe tranquillamente essere nessuno oppure tutti. Questo perchè dipende da vari fattori: in alcuni casi dipende dal repertorio, in altri per il puro piacere personale, d’altronde c’è chi suonerebbe anche senza il pedale accordatore e chi invece ha necessità di pedaliere che fanno provincia.

Il tema ci piace e interessa molto. Per questo, oltre a pubblicare questo articolo sfizioso del nostro preparato lettore, abbiamo deciso di raccogliere anche il parere di alcuni 
amici importanti dell scena bassistica italiana che pubblicheremo nei prossimi giorni. Nel frattempo, aspettiamo di leggere anche le vostre considerazioni.​ (Redazione)


Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1

Personalmente ritengo che i pedali fondamentali per un bassista siano due: Accordatore e un Preamp con D.I., tutto il resto è a discrezione personale o del progetto a cui si collabora.
Un buon accordatore perchè non è detto che si riesca ad accordare al volo ad orecchio in sala prove o su un palco, e anche l’accordatore a paletta può essere soggetto a problemi in condizioni di forti rumori, inoltre gran parte di essi hanno una funzione per silenziare il segnale, che può sempre tornare utile, ad esempio per cambiare strumento al volo.
Il Preamplificatore con D.I. invece può tornare utile in caso non si utilizzi il proprio amplificatore, o che il nostro ne sia sprovvisto e non abbia abbastanza potenza per la location in cui stiamo suonando, in ultimo avere una D.I. di emergenza con il nostro suono preimpostato da mandare al fonico può far sempre comodo sia in live, sia in fase di registrazione.
In molti casi una buona pedaliera multieffetto può coprire queste necessità, e anche altre, ma scriverò più avanti un articolo a riguardo sulla questione pedaliera multieffetto o pedali singoli. Ripeto, questi sono. a mio parere personale, i pedali essenziali che non possono mancare in una pedaliera per un bassista, però nessuno vieta di non averli affatto, o di usare 10/100/1000 pedali oltre a quelli descritti.

Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 1
 
Nascondi commenti     11
Loggati per commentare

di Sykk [user #21196]
commento del 12/06/2019 ore 13:51:16
Ho fatto comprare la Zoom B3 al mio bassista, è contentissimo.
Se la G3 può essere un po' limitante per noi chitarristi che abbiamo bisogno di molti effetti (o ci piace far finta di averne bisogno), la versione da basso invece no, tre switch bastano e avanzano.
Rispondi
di PhilLynott87 [user #34736]
commento del 13/06/2019 ore 10:39:03
Infatti quella è la mia multieffetto, ottima, la puoi usare coi preset o come se fossero tre pedalini singoli.
Qualità comunque più che buona, tanto che Victor Wooten la usa spesso dal vivo, secondo me per chi si avvicina agli effetti è ottima.
Inoltre funziona anche da scheda audio, se solo avesse avuto un aux in era quasi perfetta
Rispondi
di Telecaxx [user #48305]
commento del 12/06/2019 ore 14:20:07
Accordatore fondamentale sempre, mi permetto di consigliare anche il limiter sul basso, usato con cautela aiuta sia il sound che il playing.
Rispondi
di Mr. Malammour utente non più registrato
commento del 27/08/2020 ore 21:01:43
Cos'è un limiter?
Rispondi
di PhilLynott87 [user #34736]
commento del 27/08/2020 ore 21:07:11
Il Limiter è molto simile ad un compressore, anche se è differente, il compressore livella il segnale in modo che sia uniforme, mentre il Limiter lavora con un rapporto più alto e con un tempo di attacco il più veloce possibile, viene usato per evitare livellare i picchi di volume non desiderati.
Insomma taglia tutto quello che è oltre la soglia impostata.
Rispondi
di gabriele77 [user #10960]
commento del 12/06/2019 ore 18:11:48
Ciao a tutti, per me un bel terzetto composto da accordatore, limiter ed equalizzatore (e un chorus nella tasca della custodia)!
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 13/06/2019 ore 10:07:54
Interessante, ma il chorus per il basso serve soprattutto per certi generi? So che vi dividete tra chi non può farne a meno e chi lo trova inutile.

L'equalizzatore invece è per passare da un suono "normale" a uno per slap oppure è sempre attivo? Immagino la prima perché possibilità di equalizzazione si hanno già dall'amplificatore e in molti casi anche dai controlli attivi sul basso.
Rispondi
di gabriele77 [user #10960]
commento del 13/06/2019 ore 10:58:43
Si, principalmente l'eq e il limiter mi servono per lo slap; poi l'eq da solo può servire per tante altre cose: uscire nei soli, adeguare l'uscita se cambio basso, quando non ho il mio ampli etc.
Il chorus in tasca perché ho sempre amato la new wave!
Rispondi
di dantrooper [user #24557]
commento del 13/06/2019 ore 10:30:2
secondo me fondamentali sono accordatore, compressore/limiter, overdrive e autowah
Rispondi
di Milotic [user #49743]
commento del 27/06/2019 ore 19:45:48
Scusate ma per un bassista punk basta Line6 bass pod?
Rispondi
di PhilLynott87 [user #34736]
commento del 28/06/2019 ore 15:03:48
Per un bassista è punk penso che il Line6 Bass Pod sia più che sufficiente, nel senso che alla fine ha tutto il necessario, ovvero accordatore, overdrive e distorsione e simulatori di ampli, essendo poi una multieffetto hai anche tutto il resto nel caso tu voglia ampliare le tue possibilità sonore.
Rispondi
Altro da leggere
Lorenzo Feliciati: "Koi", musica di fusione
Pierpaolo Ranieri: curiosità, ascolto e studio per crescere nella musica
Giorgio Santisi: un artigiano della musica
Ma il basso, quando lo registriamo?
Federico Malaman: strumenti Signature e consapevolezza del suono
Perché modificare uno strumento (quasi) perfetto
Metronomo: esercizi per la coordinazione
Basso G&L Tribute JB: sentirsi in un disco funk
G&L Tribute LB-100: tra plettro e tradizione
G&L Tribute Kiloton: un basso dinamitardo
Peavey serie Max: tanto volume, belle distorsioni, ottime DI e ginocchia al sicuro
EBS Professional Bass Equipment: piccoli ma potentissimi
"Life" il disco di Federico Malaman
Fender presenta il nuovo Deluxe Precision Bass di Duff McKagan
Federico Malaman: Triadi & Quadriadi
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
GIBSON Les Paul Classic Premium Plus - CherrySunburst TOP AAA
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964