CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS STORE
Yamaha THR II: ora anche wireless
Yamaha THR II: ora anche wireless
di [user #116] - pubblicato il

L’amplificatore smart “da scrivania” firmato Yamaha raggiunge la seconda edizione con più potenza, modelli virtuali inediti e tecnologia tutta senza fili.
La gamma di amplificatori Yamaha THR ha portato nelle case dei chitarristi una serie di pratici combo con tecnologie virtuali per impiegare i propri suoni preferiti in una dimensione inedita, aggiornata al terzo millennio grazie a una piena compatibilità con le moderne DAW e gli standard portabili di smartphone e tablet. Ora la collezione si arricchisce di nuovi modelli senza fili con i THR II Wireless.

Yamaha THR II: ora anche wireless

Il catalogo di amplificatori Wireless arriva nei modelli 10 e 30, rispettivamente combo stereofonici da 15 e 30 watt per canale. Il primo si avvale di due altoparlanti da 3,1 pollici, l’altro di due coni da 3,5 pollici. In entrambi i casi si tratta di casse full range, per una risposta trasparente e regolare su tutta la gamma di frequenze, per restituire al meglio il carattere di un amp simulator quanto per trasmettere musica hi-fi senza il colore indesiderato di uno speaker tradizionale per chitarra elettrica.

I THR II Wireless includono 5 simulazioni di amplificatori per chitarra più altri dieci accessibili via app collegando uno smartphone o un tablet, un modello virtuale per chitarra acustica più altri due via app, uno per basso più altri due via app e una modalità flat più altre due sonorità hi-fi via app.
Ogni modello può essere arricchito con effetti integrati di chorus, flanger, phaser, tremolo, echo e riverbero. Grazie all’app è possibile accedere anche a effetti regolabili di compressore e noise gate.



Più potenti, più versatili e ora completamente senza fili, i THR II consentono di riprodurre musica da fonti esterne per esercitarsi su basi senza dover collegare nulla grazie al modulo Bluetooth.
La tecnologia wireless integrata, inoltre, permette di usare un trasmettitore Line 6 per collegare una chitarra senza necessitare di alcun cavo con una latenza irrisoria e una trasparenza sonora elevata.

Sul sito Yamaha a questo link è possibile fare la conoscenza dell’intera serie THR II aggiornata al 2019.
amplificatori thr ii 10 thr ii 30 yamaha
Link utili
THR II sul sito Yamaha
Nascondi commenti     14
Loggati per commentare

di Rothko61 [user #32606]
commento del 25/09/2019 ore 12:27:56
Gioiellini da camera, ma che prezzi!!!
Il modello da 30W è ordinabile sul noto sito germanico a 491€, non proprio noccioline...
Rispondi
di Mems81 [user #37000]
commento del 25/09/2019 ore 13:21:4
Più l'acquisto del trasmettitore line 6...che non è incluso...
Rispondi
di fla72 [user #29005]
commento del 25/09/2019 ore 21:18:28
Anche no. Con questi prezzi prendo un Blues Junior e mi regalano anche il cavo. differenza? tra 20 anni quello rimane un ampli Fender questo? non volevo fare il bastian contrario ma a questi prezzi mi tengo i miei valvolari piccolo e grande...farò a meno di andare su un prato in montagna a suonare elettrico, mi porterò l'acustica.
Rispondi
di Merkava [user #12559]
commento del 25/09/2019 ore 23:12:47
ב"ה
Io sono un felicissimo possessore del THR 10 C, e sarei curioso di sapere che cosa e' stato migliorato in questa nuova serie.
Devo dire che l'unica pecca in tutta la questione e' che da anni non escono aggiornamenti per i suoni del THR e questo e' un po' scoraggiante....
Rispondi
di MuddyWaters [user #47880]
commento del 26/09/2019 ore 08:59:00
In effetti costano davvero troppo. Li comprerà solamente chi ne ha veramente bisogno e non ha alternative.
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 26/09/2019 ore 09:36:17
E' il tipico oggetto che tra un paio d'anni si troverà sull'usato a 2 lire... lì si avrà senso prenderlo, perché fondamentalmente è molto comodo... ma è anche poco più di uno sfizio.
Attenderò...
Rispondi
di purplino [user #41427]
commento del 27/09/2019 ore 09:31:33
Tutt'ora è difficile trovare un Thr10 usato sotto i 200€...
Rispondi
di JasonB [user #4206]
commento del 27/09/2019 ore 10:20:21
E' presto detto:

il THR10 è un coltellino svizzero per il chitarrista casalingo.
Suona bene, a bassi volumi ed ad alti volumi. Non è ingombrante, ti fa da cassa volendo con un cavetto e sta bene anche in salotto.

Ecco perchè tiene il mercato.
Rispondi
di Zoso1974 [user #42646]
commento del 27/09/2019 ore 12:35:15
Sì, ma sono robe molto "elettroniche", e come tali soggette alla svalutazione repentina all'uscita del nuovo modello. I prezzi del Thr10 sono destinati a scendere velocemente...
Rispondi
di esseneto [user #12492]
commento del 26/09/2019 ore 11:04:28
Tra i tanti aggiornamenti che hanno apportato almeno sul modello da 30 watt avrei messo anche la possibilità di collegarlo ad una cassa esterna .
Rispondi
di 61Ovation [user #31317]
commento del 26/09/2019 ore 12:54:25
Io ho acquistato il suo "omologo" Boss Katana Air, e devo dire che e' di una comodità
impareggiabile. Pagato 385.... sempre molti, ma 491 sono davvero tanti e avendo avuto anche il THR

non ho visto tutta sta differenza.
Rispondi
di 61Ovation [user #31317]
commento del 26/09/2019 ore 13:05:28
Io ho acquistato il suo "omologo" Boss Katana Air, e devo dire che e' di una comodità
impareggiabile. Pagato 385....(tramettitore incluso) sempre molti, ma 491 sono davvero tanti e avendo avuto anche il THR

non ho visto tutta sta differenza.
Rispondi
di Aynrand [user #35588]
commento del 27/09/2019 ore 12:10:34
Katana inoltre a livello di effetti, è completo come una pedaliera digitale.
Rispondi
di JoeManganese [user #43736]
commento del 29/09/2019 ore 12:13:52
Suono spesso in sala con THR 100 e lo preferisco al marshall valvolare. Chi usa pedali distorsione e overdrive va a nozze con I THR ci scolpisci il suono che vuoi per non parlare dei puliti. Volevo anzi voglio prendere la testata 100 dual da abbinare al loro cabinet, da 25 a 300 watt esagerati, ma qualcosa mi dice chensta per uscire un 100 nuovo con esplicitato il suono full range per acustica per poter passare da acustica ad elettrica senza problemi .Costano, ma non scendono di prezzo e di usato se ne trova pochissimo. Non si rompono: sono dei muli, e sono leggeri. Anche nei video di Paul Gilbert c'è un THR dietro. A mio parere pur essendo gia diffusi sono molto sottovalutati, e pure io penso che se abbattessero il prezzo assurdamente alto ne venderebbero tantissimi mentre adesso ci si pensa 10 volte. A conti fatti una soluzione minima costa piu di un Hot Rod deluxe..
Rispondi
Altro da leggere
Yamaha: a SHG chitarre da capogiro con Mancuso, Colombo e Marchì
Vintage, modernità e tecnologie: la chitarra acustica oggi
Amped 1 è l’amplificatore universale da pedaliera di Blackstar
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
Yamaha THR si rifà il look per i 10 anni
Blackstar St. James: 50w non sono mai stati così leggeri
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Yamaha THR100H Dual
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964