DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Svelata la nuova veste di Logic Pro X
Svelata la nuova veste di Logic Pro X
di [user #36328] - pubblicato il

Con i nuovi strumenti Live Loops e Step Sequencer, la DAW di Cupertino strizza l’occhio ai producer di musica elettronica.
Grazie alle importanti novità introdotte, il corposo aggiornamento 10.5 che Apple ha pubblicato nei giorni scorsi è probabilmente il più importante mai realizzato dall’uscita di Logic Pro X.
L’idea è chiaramente quella di offrire una piattaforma a tutto tondo sulla quale sviluppare e finalizzare le proprie idee ma soprattutto punta ad allargare il proprio bacino d’utenza estendendolo anche ai beatmaker e produttori di musica elettronica.

"Mac e Logic Pro X sono da sempre strumenti essenziali utilizzati dai più importanti musicisti e produttori al mondo per creare la musica che tutti noi amiamo. Logic Pro X 10.5 rappresenta il più importante aggiornamento dal lancio di Logic Pro X, con il quale abbiamo introdotto strumenti potenti e innovativi che ispireranno ogni artista: da chi sta muovendo i primi passi in Logic, ai professionisti che già si affidano già al nostro software per realizzare album da Grammy. Non vediamo l’ora di ascoltare le nuove produzioni degli artisti che già lo utilizzano!" ha dichiarato Susan Prescott, Vice President di Apps Product Marketing per Apple.

Prima della release ufficiale al pubblico, Logic Pro X 10.5 è stato testato in anteprima da musicisti e produttori che hanno già espresso il loro entusiasmo per le novità introdotte: “Fin dall’inizio ho utilizzato sempre e solo Logic Pro X. Grazie al suo workflow e alle librerie integrate per me è una DAW senza paragoni ma ora, con l’aggiunta di Quick Sampler e Drum Machine Designer, posso risparmiare molto tempo e dedicarmi interamente a comporre nuovi testi o montare vocal con 70 take” - dichiara Finneas O’Connell, fratello e produttore di Billie Eilish.

Svelata la nuova veste di Logic Pro X

Live Loops
Live Loops è lo strumento più sostanzioso introdotto con la release di Logic Pro X 10.5 e punta a fare concorrenza a un'altra DAW di riferimento come Ableton Live, progettata proprio per live performance elettroniche.
I loop e i campioni della propria libreria possono ora essere organizzati sulle celle della griglia di Live Loops ma quest’ultimo offre la possibilità di registrare direttamente sia audio sia MIDI al suo interno. Le celle possono poi essere riprodotte singolarmente o come intere colonne, organizzando le cosiddette Scenes, per sperimentare la sovrapposizione di diversi suoni fino a trovare la combinazione desiderata.

Svelata la nuova veste di Logic Pro X

La funzione interna Remix FX implementa ulteriormente Live Loops, aggiungendo una serie di effetti dedicati come bitcrusher, filter, gater e repeater. Questi ultimi possono essere applicati in tempo reale alle singole tracce o all’intero mix del brano.

Sampler e Quick Sampler
Sampler è un potente multisampler che consente ai sound designer di creare strumenti sofisticati in pochi minuti e rappresenta la nuova generazione del celebre plugin EXS24 che ha caratterizzato le versioni precedenti di Logic.
Una nuova veste grafica e l’aggiunta di parametri inediti per la modulazione del suono ne fanno lo standard di casa Apple per il sampling. Con Sampler i produttori possono ora montare sofisticati strumenti multisample, utilizzando il suo intuitivo workflow che ha automatizzato e velocizzato i processi più complessi. La sezione dedicata alla sintesi promette una dinamica sonora più estesa ed è caratterizzata da sette filtri, mentre quella dedicata alla modulazione è stata estesa per permettere di aggiungere nuove sorgenti sonore e destinazioni di utilizzo. Il nuovo mapping editor interno incrementa e snellisce l’intero workflow, includendo comandi per mapping automatico, ricerca automatica di loop, analisi e divisione di samples in zone.

Quick Sampler è il tool più veloce e intuitivo da utilizzare con un sample singolo. Tramite una semplice operazione di Drag and drop è possibile importare al suo interno i file direttamente dal finder o dalle note vocali, ma anche in questo caso è possibile registrare direttamente l’audio utilizzando una qualsiasi sorgente sonora o channel strip di Logic.
In pochi clic il campione importato può essere quindi tagliato con la funzione Slice Mode, ripetuto in loop e riprodotto su un keyboard controller esterno mentre la funzione Flex Time permette di mantenere invariata la velocità del sample indipendentemente dalla nota suonata.

Svelata la nuova veste di Logic Pro X

Step Sequencer, Drum Synth e Drum Machine Designer
Con Step Sequencer, Logic Pro X 10.5 si avvicina ulteriormente al mondo dei beatmaker hip hop, offrendo loro una nuova collezione di strumenti pensati per creare dei beat originali in maniera fluida. Lo Step Sequencer è chiaramente ispirato alle classiche Drum Machine che hanno fatto la storia del genere ed è disegnato per programmare in pochi passi percussioni, bassi e componenti melodiche con un controllo totale sui parametri di velocity, repeat, gate, skip, direzione di playback e randomizzazione. 
Drum Synth offre un’ampia collezione di suoni di grancassa, rullante, tom e percussioni. Ciascun suono è interamente modulabile e può essere utilizzato su qualsiasi pad in Drum Machine Designer, dove può essere miscelato a dei campioni per operazioni creative di sound design.
Drum Machine Designer è, così come nelle versioni precedenti, lo strumento che consente di creare drum kit elettronici all’interno di Logic ma, con la versione 10.5, è stato ottimizzato per integrarsi con i nuovi workflow di campionatura e programmazione di beat. Ogni drum pad è in grado di supportare sia Quick Sampler sia Drum Synth, rendendo ancora più facile montare e modulare i singoli suoni di un drum kit. Dopo averli creati è possibile riprodurre i kit in tempo reale o programmarli con lo Step Sequencer.

Svelata la nuova veste di Logic Pro X

Logic Remote
Un’altra succosa novità riguarda l’app totalmente gratuita Logic Remote che permette ora di gestire e controllare da remoto sia Live Loops sia Remix FX tramite il proprio iPhone o iPad, rendendoli a tutti gli effetti dei controller esterni che complementano Logic Pro X.

Svelata la nuova veste di Logic Pro X

Logic Pro X 10.5 è stato pensato per poter essere utilizzato al meglio su hardware Apple di ultima generazione: per poterlo installare è necessario avere un sistema operativo macOS Mojave nella versione 10.14.6 (o successivo) e almeno 6GB di spazio su disco per l’installazione minima della libreria o un massimo di 72 GB per la versione completa.

Logic Pro X 10.5 è già disponibile su Mac App Store come aggiornamento gratuito per i possessori delle versioni precedenti e al costo di 229,99€ per i nuovi utenti.
apple logic pro software ultime dal mercato
Link utili
Logic Pro sul sito Apple
Mostra commenti     1
Altro da leggere
Cloudburst: il riverbero ambientale più piccolo e creativo di Strymon
Il mito del Jazz Chorus in edizione limitata
Le Ibanez elettriche diventano ukulele (e fanno impazzire Paul Gilbert)
Fender ammicca al vintage giapponese con la Gold Foil Collection
Cabinet inedito e Celestion al neodimio per l’Orange Rockerverb più leggero che mai
Costruisci il tuo Korg Power Tube Reactor valvolare
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964