DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Milano Music Week 2020: il programma di giovedì 19 novembre
Milano Music Week 2020: il programma di giovedì 19 novembre
di [user #49264] - pubblicato il

Continua l’appuntamento con la settimana dedicata alla musica e ai suoi protagonisti, quest’anno più che mai impegnata a porre le basi di una necessaria ripartenza dell’intero settore musicale. Sostegno al lavoro ed eventi in digitale al centro della quarta edizione, con un palinsesto quotidiano in streaming fra panel, workshop formativi, incontri, concerti e dj set.

La Milano Music Week è tornata con una speciale edizione online, riorganizzata in modalità digitale per adattarsi alla difficile situazione imposta dalla pandemia con un palinsesto di eventi in streaming che possono essere seguiti online sul nuovo canale ufficiale Youtube e sul sito della manifestazione.
Obiettivo dell’iniziativa è quello di offrire in primo luogo un programma di workshop, webinar e conferenze (in streaming sul sito della manifestazione) rivolto a coloro che lavorano nella filiera e a tutti gli amanti della musica sui temi dei futuri scenari del settore: live streaming, intelligenza artificiale, gaming, tecnologie dei diritti, copyright, pirateria, gender gap, management e talent scouting, tra gli altri, per sottolineare il valore della musica in tutti i suoi aspetti e le figure professionali tradizionali ed emergenti dell’industria musicale.

Gli eventi selezionati per giovedì 19 novembre:

Ore 10.15 | Le professioni della comunicazione musicale: la distribuzione della musica e il digitale 
Il Master in Comunicazione Musicale dell’Alta Scuola in Comunicazione media e Spettacolo (ALMED) organizza un corso Open Knowledge di 5 lezioni (più una sessione live conclusiva) con l’obiettivo di delineare un quadro aggiornato delle professioni dell’industria musicale. Le 5 lezioni digitali aprono ogni giornata della MMW e sono tenute dai docenti e professionisti del settore. Tema della quarta lezione è la distribuzione della musica e il digitale.

Ore 12.15 | Dal possesso all'accesso: rivoluzione streaming 
Il panorama della musica digitale ha subito negli ultimi anni poderosi cambiamenti: merito è dello streaming, che è rapidamente diventato la prima fonte di ricavo dell’industria musicale, coinvolgendo utenti di ogni fascia d’età e permettendo una pratica di ascolto più radicata. Quale impatto ha generato nel mercato italiano e nelle dinamiche tra le case discografiche e i servizi musicali digitali, trasformando completamente lo scenario? La rivoluzione streaming è servita.
 
Ore 15.30 | CPM Open Week: l’arpa nella contemporaneità tra tradizione e innovazione (gratuito con prenotazione)
L’incontro con Raoul Moretti, arpista elettrico ed elettronico tra i più richiesti al mondo, vincitore della sezione strumentisti de L’artista che non c’era 2020, ci permetterà di tracciare un percorso che introduce a uno strumento, l’arpa, che pochi conoscono, per arrivare al suo utilizzo con l’elettronica e generi musicali diversi, in bilico tra tradizione e innovazione. L’incontro sarà arricchito dall’intervento del cantate Beppe Dettori.
 
Ore 15.30 | Masterclass New Attitude 2020: Bomba Dischi Team
Dal 19 al 21 Novembre tre giorni di masterclass, dirette Twitch, live ed interviste con le migliori etichette del panorama italiano e i nuovi artisti della scena musicale.
by adidas Originals meets Santeria

Ore 17.00 | Music and artificial intelligence: a challenge or a threat? 
Un panel in cui si discuterà di come la tecnologia e l'Intelligenza Artificiale stanno cambiando processi di creazione musicale e performance, influenzando il nostro modo di ascoltare musica attraverso playlist suggerite dall'AI e sollevando nuove importanti questioni legali.
 
Ore 17.15 | MMW Incontra - Edoardo Bennato  "Ascoltiamo un disco" special edition 
"Ascoltiamo un disco" è la rassegna che ospita gli incontri mensili curati e condotti da Luca De Gennaro. Un momento per godere insieme dell’ascolto integrale, avvolgente, senza distrazioni, con alta fedeltà di suono, di un grande album della storia della musica dell’ultimo secolo, in versione originale e rigorosamente in vinile. In occasione della Milano Music Week, un ospite d'eccezione: Edoardo Bennato.
 
Ore 18.30 | Billboard Showcase: Francesco Gabbani 
Dalla sua vittoria a Sanremo 2017 con Occidentali’s Karma, Gabbani è diventato una certezza del mainstream italiano: un cantautore dalla penna leggera ma capace di far riflettere, amato trasversalmente da adulti, ragazzi e bambini.
 
Ore 18.30, 20.00, 21.30 | Seat Music Digital Tour
In occasione della Milano Music Week 2020, SEAT porta gli appassionati di musica a bordo di Nuova SEAT Leon e-HYBRID in un tour tutto digitale alla scoperta dei luoghi storici della musica italiana: quartieri, locali e strade di Milano raccontati attraverso il sistema di infotainment SEAT e gli occhi di una guida d’eccezione.

Ore 18.30 | Steinberg Special event
SAE Institute Milano ospiterà, in un incontro online, Franco Fraccastoro, Product Specialist ed Education Development Steinberg, per la presentazione in esclusiva italiana del software Cubase 11. Sarà un’occasione imperdibile per approfondire le funzionalità del software, ma anche per ampliare le proprie conoscenze nel settore della produzione discografica.

Ore 19.00 | MMW Incontra New Gen - Alfa 
Quest'anno "MMW incontra" presenta “MMW incontra New Gen”, una nuova versione del format a cura di Filippo Grondona, tra i conduttori radiofonici più giovani d'Italia. L'appuntamento di giovedì 19 novembre sarà con Alfa, giovane cantautore genovese classe 2000, che conta oltre 185 milioni di stream totali su Spotify. Dopo il successo di “SuL Più BeLLo”, singolo certificato Disco d’Oro, torna con il nuovo singolo “SaN LoREnZo” feat. ANNALISA.

Ore 19.00 | Le nuove tecnologie al servizio della musica e degli artisti (Streaming con prenotazione)
Lo scenario attuale e le nuove frontiere nella formazione, produzione, comunicazione e fruizione della musica. Un incontro moderato dal giornalista Aldo Macchi, in cui i partecipanti presenteranno novità legate all’innovazione tecnologica in ambito di promozione, produzione e sostegno all’industria musicale e artistica.
Con Max Casacci (produttore, compositore e fondatore dei Subsonica), Manuela Martignano (OTR Live), Gianluigi Fazio (autore, produttore e musicista), Marco Borroni (MIR Tech) , Matteo e Alberto Ria, Gabriele Serra (Your Live App), Federica Torchia (Machete Productions), Christian De Rosa e Emiliano Alborghetti (SAE Institute Milano)

Ore 21.00 | Concerti in ferramenta: Jamila 
Abitualmente gli spazi considerati consoni allo svolgimento di un concerto sono i locali, i teatri e i palazzetti, non certo un negozio di viti e bulloni. Cosa succede se questo pensiero comune viene demolito? All’interno di una ferramenta sarà effettuato uno showcase che si articolerà in una parte di live ed in una in cui Matteo Delfino, giornalista presso Le Rane, realizzerà un’intervista.
La protagonista dell’evento sarà Jamila, una giovane cantautrice italo-algerina al suo album di esordio (prodotto da Zibba) che con le sue prime uscite ha riscontrato i favori della critica: ospite al Premio Bindi, intervistata da Rockit, ha suonato con cantautori del calibro di Dente e Brunori Sas.
 
milano music week mmw20
Link utili
Il sito della Milano Music Week
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Milano diventa Music City: gli eventi del weekend
21-27 novembre: torna la Milano Music Week
Milano Music Week 2021: il programma di sabato 27 e domenica 28 novembre
Milano Music Week 2021: il programma di venerdì 26 novembre
Milano Music Week 2021: il programma di giovedì 25 novembre
Milano Music Week: il programma di mercoledì 24 novembre
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964