DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Milano Music Week 2021: il programma di lunedì 22 novembre
Milano Music Week 2021: il programma di lunedì 22 novembre
di [user #116] - pubblicato il

La Milano Music Week torna in presenza per il 2021 e riesce rafforzata dalla parentesi virtuale del 2020 arricchendosi di eventi sia distribuiti sul territorio milanese, sia diffusi online con streaming e videoconferenze. Tutto, come sempre, rivolto agli amanti e agli attori del sistema musica a 360 gradi.
Lunedì 22 novembre, la musica è protagonista fin dal mattino, con i primi incontri in streaming per snodarsi attraverso un fitto calendario di appuntamenti fisici e a distanza, o anche entrambi, per consentire anche chi è lontano di non perdersi una nota.
Ecco alcuni degli appuntamenti selezionati per voi dal programma del primo giorno di Milano Music Week 2021. Sul sito a questo link, l'elenco esteso.

Milano Music Week 2021: il programma di lunedì 22 novembre

Ore 10:15 | Le professioni della comunicazione musicale
Dopo il riscontro ottenuto lo scorso anno, il Master in Comunicazione Musicale dell’Alta Scuola in Comunicazione, Media e Spettacolo (ALMED) ripropone l’open course “Le professioni della comunicazione musicale”. La seconda edizione del corso, arricchito di nuovi temi e nuove testimonianze, ha l’obiettivo di delineare un quadro aggiornato delle professioni dell’industria musicale e sottolineare il valore del lavoro nella musica in tutti i suoi aspetti.
Le 5 lezioni digitali, visibili in streaming ogni mattina alle 10.15, dal 22 al 26 novembre, saranno tenute da docenti ed ex studenti del Master, oggi affermati professionisti del settore.
Il corso rientra nelle iniziative di Formazione Continua dell’Università Cattolica.
Lezione 1: Introduzione all’industria della musica e alle professioni della comunicazione, con Gianni Sibilla (Direttore Didattico Master in Comunicazione Musicale).

Ore 11:15 | Franco Mussida - Teatro del CPM Music Institute
Il fondatore e Presidente del CPM Music Institute Franco Mussida apre l’Open Week con un incontro incentrato sulla Musica e sul ruolo dell’analogico e del digitale nel mercato musicale di oggi.
L’incontro vedrà anche il coinvolgimento attivo di alcuni dei nostri allievi presenti in Teatro.
La prima parte dell’incontro (11:15 – 12) verrà trasmessa sui canali ufficiali della Milano Music Week 2021, di cui siamo anche quest’anno educational partner. Una scelta che sottolinea l’importanza della formazione in tutti gli ambiti professionali della musica durante un’iniziativa così importante, soprattutto in questo ultimo anno così difficile per la Musica, come la Milano Music Week.

Milano Music Week 2021: il programma di lunedì 22 novembre

Ore 12:00 | Vasco Rossi - MMW incontra
Dietro ogni opera musicale c’è una storia, per un artista ogni canzone è un pezzo della propria vita e quando si finisce di lavorare a un disco nuovo non si vede l’ora di poterlo raccontare al pubblico.
Anche in questa edizione Milano Music Week offre la possibilità di incontrare da vicino artisti per sentirli parlare della loro musica negli appuntamenti di “Milano Music Week Incontra”.
L’incontro si terrà solo in streaming alle ore 12 e in replica alle ore 21.

Ore 12:30 | Opening Istituzionale 2021 - Apollo Milano
“Le nuove economie della musica, tra evoluzione digitale e internazionalizzazione” è il sottotitolo della MMW in edizione 2021. Il Comune di Milano, SIAE, FIMI, NuovoImae e Assomusica ai nastri di partenza con:
Tommaso Sacchi – Assessore alla Cultura del Comune di Milano
Gaetano Blandini – Direttore Generale SIAE (collegato in remoto via web)
Enzo Mazza – CEO FIMI
Andrea Micciché – Presidente Nuovo Imaie
Vincenzo Spera – Presidente Assomusica
Modera: Omar Schillaci – Vice Direttore SkyTg24

Milano Music Week 2021: il programma di lunedì 22 novembre

Ore 17:30 | Loredana Bertè - MMW Incontra
Dietro ogni opera musicale c’è una storia, per un artista ogni canzone è un pezzo della propria vita e quando si finisce di lavorare a un disco nuovo non si vede l’ora di poterlo raccontare al pubblico.
Anche in questa edizione Milano Music Week offre la possibilità d’incontrare da vicino artisti per sentirli parlare della loro musica negli appuntamenti di “Milano Music Week Incontra”.
Sarà possibile prenotare assistere all’incontro in streaming sul sito.

Ore 18:30 | l Clubbing prima e dopo la pandemia
Nell’anno del 25esimo anniversario, SAE Institute Milano inaugura il proprio programma di eventi #MusicInsiders21 per Milano Music Week con un incontro che analizzerà la situazione del clubbing in questo particolare periodo storico.
Cosa significa andare a ballare oggi? Che conseguenze ha avuto la pandemia sull’industria del clubbing e il proprio pubblico? Come hanno vissuto gli artisti questo lungo periodo di insicurezza?
Insieme a tre ospiti d’eccezione, Albi Scotti – head of content di DJ Mag Italia, DJ, producer, content creator – Cristina Lazic – DJ/Producer – e Stefano Astore – Direttore Artistico di Magazzini Generali e Managing Director, Comunicazione ed Eventi per Club Nation Agency – si discuterà dei cambiamenti percepiti alla riapertura dei club dopo i 18 mesi di stop forzato e di come la situazione abbia portato gli addetti ai lavori a riflettere sugli errori commessi prima della chiusura, stimolando molti a considerare alcuni cambiamenti di rotta.
Si parlerà di scenari futuri, di come sono cambiati i trend, le dinamiche, i modi di vivere i club, i generi musicali, la socialità e ci si interrogherà, infine, su club e festival: nel post-Covid sarà ancora battaglia su due frontio i format tenderanno ad avvicinarsi?
eventi milano music week
Link utili
Sito Milano Music Week
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Sette anni senza David Bowie
Live Music Camp Winter 2023 è alle porte
Milano diventa Music City: gli eventi del weekend
A SHG, Formula B costruisce uno stompbox davanti ai tuoi occhi
Gli eventi live di SHG Music Show 2022
Ibanez: rock, shred e metal tra tradizione e innovazione
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964