CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Appuntamenti italiani di Duke Garwood
di [user #6868] - pubblicato il

“Sono Duke Garwood e suono il blues”: questa la lapidaria frase che campeggiava sulla homepage ufficiale del musicista londinese Duke Garwood. Ma chi si accosterà a lui attendendosi le rassicuranti e composte note di Eric Clapton o chi andando a vedere un suo concerto penserà di battere le mani al tempo di “Sweet Home Chicago”, rimarrà alquanto disorientato e deluso... Il blues di Duke Garwood è una musica inetichettabile, nuova e personale, fatta di tensione, inquietudine e silenzi; talora dall’apparenza quasi discontinua, svogliata e sciatta ma in realtà sempre pregnante di grande magnetismo e avvolta in una contagiosa aura di magia.

La chitarra elettrica di Garwood è permeata da un senso dell’armonia deviato che la spinge sempre verso sentieri imprevedibili ed impervi e mai in percorsi agevoli ed accomodanti. In alcuni momenti sembra che Lightnin’ Hopkins vada ad incontrare la vena lirica di Nick Drake per dar vita a frammenti di una carica espressiva assolutamente inedita.

Nel 2007 Duke ha realizzato per la “Butterfly” lo straordinario “Emerald Palace”, un capolavoro destinato a lasciare una traccia importante e che lo conferma tra i musicisti più interessanti del momento a livello mondiale.

Ad aprire le serate è il duo del chitarrista barese Bob Cillo "Dirty Trainload". Ad accomunarli all’headliner è l’inquieta ricerca di nuove forme espressive possibili legate ad una matrice blues, in questo caso contaminate da una propensione lo-fi a sonorità mutuate da ambienti alternative e garage-punk. Il personalissimo sound del duo è caratterizzato dall’uso di vecchie drum machines analogiche e loops.

 I quattro appuntamenti, organizzati dalla label Side 4, sono:

GIOVEDI' 21 AGOSTO 2008 - Extrablatt Caffè - L.go Pineta

Rutigliano, Bari Aprono Maybe I'm da Salerno e Dirty Trainload da Bari in line up con Marco Del Noce. DJ: Macacosenzamemoria

VENERDI' 22 AGOSTO 2008 - Santo Graal Village - Via Pozzo Piano, 128, Trani (sud) BA Aprono Maybe I'm da Salerno e Superfreak, da Bari, act di punta della scuderia "Lepers"

SABATO 23 AGOSTO 2008 - Shamadà c/o Sonar Planet Via Vizzarro 84

San Vito, TarantoI Dirty Trainload aprono per Duke Garwood in line up con l’armonicista-cantante Martino Palmisano, personaggio “di culto” della scena musicale pugliese, fondatore della storica “Complanare Blues Band”. Per ulteriori informazioni: 392.1953565 – 392.5605498 – 333.5270517

DOMENICA 24 AGOSTO 2008 - Blue Dahlia Gallery Art Cafè

Via XX Settembre, 33/35

Marina di Gioiosa Ionica, Reggio CalabriaOpening act Dirty Trainload. A Settembre prossimo Duke Garwood è atteso a Bruxelles ed al Melkweg di Amsterdam.

concerti duke garwood
Link utili
Duke Garwood su MySpace
Mostra commenti     3
Altro da leggere
Kleisma: la musica che nasce dal web
Poets Of The Fall il 21 marzo in concerto
Anathema, live al Live Music Club di Trezzo sull'Adda
"PFM canta De Andrè-Anniversary", domani 12 marzo da Bologna il via al tour
Band of Rascals il 17 Gennaio 2018 al Rock'n Roll di Rho (MI)
Francesco De Gregori, tour estivo con una grande orchestra
Seguici anche su:
News
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964