CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Overloud - TH1
di [user #16140] - pubblicato il

L'italiana Overloud propone con TH1 una validissima alternativa ai tanti software di modeling acustico. Chi sta alla base del successo (in termini di qualità) di TH1, è Thomas Serafini (capo sviluppatore della Overloud) il quale ha investito tempo e passione alla ricerca di un algoritmo a modelli fisici che risultasse vincente.

Così è stato, l'algoritmo sviluppato consente infatti al software di mantenere alta la qualità relativa alla modellazione e quindi al suono finale senza per questo sovraccaricare la CPU del computer. Insomma, la teoria della botte piena e della moglie ubriaca. Massima qualità pur dedicando poche risorse. A tal proposito, il nome TH1 è stato coniato proprio in onore di Thomas Serafini (prime due lettere del suo nome).

Suddivisa in cinque aree, l'interfaccia è minimale e funzionale. Nella prima area (partendo dall'alto) che compone l'interfaccia grafica è possibile accedere all'accordatore integrato ed alla regolazione del livello di uscita.

La seconda area è dedicata prettamente alla selezione dei presets (12 banchi, 93 suoni e 462 variazioni), operazione possibile in due modi. Il primo modo è il classico e forse anche immediato: menu a scomparsa. La seconda metodologia di ricerca consente invece di accedere ad una sorta di motore di ricerca attraverso il quale trovare, attraverso delle opportune strighe di testo, il preset desiderato.

La terza area è quella che reputo anche la più interessante. Consente di visualizzare a colpo d'occhio quali elementi sono stati inseriti e come sono collegati tra di loro. Passando con il puntatore del mouse sopra uno di questi elementi, nell'area sottostante, è possibile vedere l'elemento selezionato in dettaglio accedendo quindi ai parametri che ne definiscono la configurazione. E' inoltre possibile variare la configurazione della catena, selezionando l'elemento che si intende spostare e portandolo nella posizione desiderata. Estremamente pratico e semplice.

L'ultima area in basso, racchiude otto controlli completamente assegnabili.

I modelli fisici sui quali è basato e che consentono la riproduzione se pur virtuale di apparati storici, non sono l'unica peculiarità di TH1. Trae infatti vantaggio anche da una serie di altre tecnologie sviluppate da Overloud.

SLR

SLR, acronimo di Seamless Live Remodeling, è una tecnologia che consente il morphing tra due amplificatori, ottenendo quindi come risultato finale un amplificatore ibrido e dal suono particolare dotato delle caratteristiche dei due modelli scelti.

ReSPiRe

La teconologia ReSPiRe (Real Sound Pressure Response) si occupa di intervenire sul suono prodotto in un modo non meglio specificato dal produttore, con lo scopo di migliorare la sensazione di avere un amplificatore reale a tutto volume davanti a se.

3D positioning

Consente il posizionamento in uno spazio tridimensionale di uno o due microfoni virtuali posti frontalmente all'amplificatore. In questo modo si ha la possibilità di definire le sfumature e le caratteristiche che si intende ottenere dalla ripresa virtuale.

VariFire

E' un elemento aggiuntivo che consente di controllare e definire il carattere del suono agendo sul gain e sul "colore" della distorsione.

La dotazione comprende 10 amplificatori, 31 modi operativi, 21 cabinets, 18 microfoni (con la possibilità di scegliere tra microfoni dinamici, a nastro od a condensatore)e ben 65 elementi tra cui stomp boxes, pedali e rack effects. La gestione del riverbero è stata naturalmente affidata a Breverb, realizzato dallo stesso produttore.

Ottima anche la gestione MIDI che consente di assegnare velocemente le funzioni disponibili (compreso il passaggio da un preset all'altro) a dei controller esterni.

Il prezzo di TH1 è di € 249.

 

 

 

 

 

overloud software th1
Mostra commenti     5
Altro da leggere
BIAS FX 2 introduce la funzione Guitar Match
Namm 2019: Roland
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
STL Tonality: i suoni dei big vanno su schermo
I cabinet Mesa diventano virtuali in IR
I suoni di Dimebag Darrell sul tuo schermo con AmpliTube
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964