CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
Analogico e digitale: quali differenze?
di [user #9523] - pubblicato il

Considerando l'indiscussa valenza dei mezzi di riproduzione di cui oggi ogni strumentista può avvalersi l'articolo si prefigge lo scopo di descrivere in modo sintetico e quanto più intellegibile vantaggi e pecche dei due unici modi di generazione del suono operando un'analisi alla fonte e servendosi di termini di paragone che possono esulare dalla vera essenza della materia trattata in quanto implicano il coinvolgimento di altre discipline.
Questo contenuto è riservato agli utenti registrati, accedi per continuare.
Seguici anche su:
Altro da leggere
Collab: da Facebook l’app musicale anti TikTok
4mila Swarovski per una Les Paul unica
Blue Angel, la Cloud 2 di Prince va all’asta
Brian May ricoverato per infarto: il suo stato di salute
Venduta la Telecaster di Jeff Buckley: l'acquirente è Matt Bellamy
L’ultima Martin di Kurt Cobain all’asta per cifre record
Chi era Little Richard, gigante del rock n roll
Suona sempre per il pubblico, anche quando non c'è
Gibson lancia la consulenza tecnica a distanza
Phoenix: prototipo modulare nel rispetto dei legni
Fender dedica una Telecaster a Evangelion, e non è la prima
Facciamo luce... sulla luce nera
Kiko Loureiro pubblica il video del provino coi Megadeth
Covid-19: cancellato il Summer Namm 2020
Oggi in diretta con… te




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964