CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS BIBLIOTECA
Intonare le ottave con un ponte acustico
Intonare le ottave con un ponte acustico
di [user #25683] - pubblicato il

A intonare le ottave di una chitarra elettrica, regolando le sellette del ponte, siamo tutti bravi. Ma come si agisce quando a necessitare un settaggio è il ponte fisso di una chitarra o di un basso acustico?
In questi giorni sono stato a casa dal lavoro e mi sono dato al setup dei miei strumenti.
Dopo aver settato correttamente, e senza problemi, un Jazz Bass fretless messicano, un Rickenbacker FG4003 e una Stratocaster di un amico, inizio il setup del basso acustico (Ibanez AEB8).
Una volta tirato leggermente il truss rod, abbassato di quache decimo di millimetro il ponticello e il capotasto, cambiato le corde e accordato, mi ritrovo a intonare le singole corde: delirio.
Sono tutte crescenti di almeno dieci centesimi. 
Verrò al dunque: il basso in questione ha sia il capotasto sia il ponticello di plastica, dovrei cambiarli con altri di osso, ebano o grafite?
Ho letto che in questi casi bisognerebbe empiricamente aumentare la lunghezza della corda vibrante incidendo il ponticello. La teoria la so, ma non riesco a metterla in pratica.
La lunghezza del diapason è giusta sia al dodicesimo tasto sia sul ponticello.
Per incidere il ponticello devo andare a occhio o avete dei trucchetti da suggerirmi? Preferirei evitare di andare nei negozi della zona o da qualche liutaio per un basso da meno di 200 euro.
Grazie anticipatamente a tutti quelli che mi daranno un suggerimento, grande o piccolo che sia.

Intonare le ottave con un ponte acustico

Risponde Marco Omar Viola di MOV Guitars: la sostituzione dei punti di appoggio con dei materiali migliori è sempre un vantaggio. Premesso questo, per regolare le ottave bisognerebbe arretrare il punto di appoggio della corda sulla selletta del ponte per compensare la stonatura allungando il diapason della seconda ottava.
Questa operazione può essere effettuata partendo da una base di appoggio piatta, da cui si andrà man mano a rimuovere materiale dallo spigolo anteriore finché non avrai compensato a dovere.
L'azione delle corde influenza molto questa regolazione, valuta prima l'azione e poi procedi con la lavorazione.
Una stonatura di dieci cent è comunque tracurabile e solitamente viene percepita poco.

Risponde Andrea Ballarin di Manne: Il diapason al ponte è un riferimento, ma la linea effettiva su cui poi si parte dalla corda più alta è spostata indietro (la corda allungata) di un paio di millimetri (dipende dall'action). Questo è il trucchetto.
Se non sei sicuro corri da un liutaio, non è così costoso e sarai sicuro che il lavoro venga fatto a dovere.
Probabilmente il basso avrà le corde troppo alte e per questo cresce. Quindi prima regola l'action poi vedi come puoi fare per ottenere la compensazione giusta, eventualmente sostituendo o sagomando il ponte.
bassi acustici chitarre acustiche/classiche manutenzione
ABBIAMO BISOGNO DI TE!
Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Per produrli occorrono competenze e lavoro, con costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo di difficoltà per l'economia.
Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere gli standard di qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
MOV Guitars
Manne
Mostra commenti     1
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Visualizza l'annuncio
Marshall JVM 215C Tabacco mod.
Altro da leggere
Cut Craft: avanguardia acustica in casa Cort
Jeff Bridges Concerto: la Breedlove ecologica
Da chitarra standard a baritona
Tutorial: Cambio corde sulla chitarra classica
Josè Torres JTC-40
Dirty 30’s: chitarra tenore retrò da Recording King
Seguici anche su:
Altro da leggere
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!
Fender licenzia John Cruz per un post violento [aggiornato]




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964