CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Ashdown celebra 20 anni al Namm
Ashdown celebra 20 anni al Namm
di [user #46209] - pubblicato il

Cinque novità portano Ashdown verso il 20esimo anniversario con edizioni limitate, una testata e un preamp The Origin ispirati alla tradizione britannica e il Funk Face, un inedito dynamic filter progettato con Stuart Zender, basso dei Jamiroquai.
Aperti i festeggiamenti per il 20esimo anniversario di attività, l'inglese Ashdown presenta in un colpo solo, al Namm 2017, cinque prodotti che spaziano dal ramo dell’effettistica a quello classico dell’amplificazione per basso.

Prima novità in catalogo è una testata emblematicamente chiamata The Ogirin. Come il nome stesso suggerisce, il modello vuole essere un ritorno alle origini del suono del marchio britannico ma con tutte le migliorie derivate dalla tecnologia moderna, tra cui la possibilità di ottenere prodotti leggeri e poco ingombranti.
Coi suoi 2,4 Kg di peso e 300 Watt di potenza, The Origin si lancia sul ring della concorrenza in maniera aggressiva. Il pannello frontale presenta un ingresso strumento con switch attivo/passivo, controlli input e output, un equalizzatore a cinque bande (bassi, medio-bassi, medi, medio-alti, alti) un ulteriore switch denominato Shape che enfatizza le frequenze estreme (descritto dall'azienda come un’equalizzazione "a sorriso"), un’uscita DI, gli ingressi Send e Return e l’immancabile VU meter, marchio di fabbrica dell’amplificazione Ashdown.

Ashdown celebra 20 anni al Namm

Segue lo stompbox SZ Funk Face, un interessante twin dynamic filter realizzato in collaborazione con Stuart Zender, formidabile bassista dei primi tre album di Jamiroquai.
All’aspetto risulta piuttosto intuitivo, presentandosi con tre manopole (Output, Drive, Sensitivity) e due footswitch (Valve, Wah).
Come i classici filtri d’inviluppo, il potenziometro Sensitivity consente di modellare l’esatta risposta dell’effetto, mentre l’Output permette di regolarne la quantità. Il footswitch Valve aggiunge distorsione armonica la cui quantità è regolata tramite il Drive, mentre il Wah è attivabile tramite il secondo footswitch. Vi è anche la possibilità di decidere se aggiungere la distorsione pre o post-wah e ovviamente il potenziometro Output può servire come boost del segnale pulito quando le altre funzionalità non sono attive.
Il pedale presenta un’entrata e un’uscita jack ed è provvisto di un alimentatore a 18 volt.

Ashdown celebra 20 anni al Namm

La terza novità del 2017 è in realtà doppia: il catalogo vede rinnovata la coppia di combo Tour Bus, modelli da 10 e da 15 watt rivisti principalmente dal punto di vista estetico, con una griglia di colore rosso a protezione del cono e qualche dettaglio grafico.
Il modello da 10 watt presenta un’equalizzazione a due bande (bassi e alti) e il controllo del volume, mentre il modello da 15 watt ha una terza banda equalizzatrice sui medi. Entrambi i prodotti hanno poi un’uscita cuffie (jack da 6,3 mm) e un ingresso MP3 (jack da 3,5 mm) che permette di suonare su basi o sui pezzi preferiti. Per chi ha voglia di esercitarsi e studiare nelle situazioni più disparate, è sicuramente un prodotto funzionale e facilmente trasportabile.

Ashdown celebra 20 anni al Namm

Per i fan delle pedaliere, Ashdown riprende l'idea della linea Origin e, al Namm, mostra anche un preamp valvolare a pedale denominato Origin Valve Pre-DI.
Come per la testa troviamo cinque bande equalizzatrici, Input, Output e switch Shape, mentre il controllo di ingresso per diversi livelli di segnale è gestito dal tasto “-3dB”. Il preamplificatore è fornito anche di Drive, regolabile con i potenziometri Drive Level e Drive Gain, ed è attivabile tramite il footswitch a lui dedicato, mentre l’altro, contrassegnato dalla scritta Showtime, conferisce un’ulteriore equalizzazione a sorriso. Il pedale è inoltre fornito di uscita cuffie e di un utile ingresso Line In, entrambi da 3,5 mm.

Ashdown celebra 20 anni al Namm

Quinto e ultimo prodotto, lo stack ABM (Ashdown Bass Magnifier) EVO-IV festeggia il ventesimo anniversario con un'edizione limitata.
Il sistema è formato dalla testa ABM-600 EVO-IV e dalla cassa ABM 410T- EVO-IV. Praticamente identico all’ABM 600, l'amplificatore presenta solo piccole variazioni estetiche, in cui la passione ai vertici Ashdown per le automobili si sfoga sul rivestimento esterno di testa e cassa, richiamando gli interni di una lussuosa Bentley.

Ashdown celebra 20 anni al Namm

Tutte le novità saranno presto presenti sul sito Ashdown e arriveranno in Italia con la distribuzione di Adagio.
abm 600 evo iv amplificatori ashdown effetti e processori namm show 2017 origin valve pre di sz funk face the origin tour bus
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
Sito ufficiale Ashdown
Sito del distributore Adagio
In vendita su Shop
 
Latin Percussion LPA 402 Steel Aspire Cowbell
di Banana Music Store
 € 23,50 
 
yamaha FG312 anni 80 o 90
di Scolopendra
 € 400,00 
 
DIGITECH Drop
di SLIDE
 € 99,00 
 
VIC FIRTH - 5A BACCHETTE 12 PAIA 12 PAIA BACCHETTE VIC FIRTH 5A. ORIGINALI.
di Music Works
 € 126,00 
 
D'Addario EZ900 ExtraLight 10-50
di Banana Music Store
 € 5,50 
 
GEMINI CDM4000 LETTORE MULTIMEDIALE CD / MP3 / USB CDM 4000
di Borsari Strumenti Musicali
 € 299,00 
 
ZOOM UAC-2
di Banana Music Store
 € 178,00 
 
Peace DA-244
di Banana Music Store
 € 15,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Riprogettato e con valvole atipiche: il PRS Archon è tornato
Friedman BE-Mini: hi-gain britannico in miniatura
Ampli o cabinet? Ascolta le differenze e scarica gratis gli IR
Nuovo firmware per Line6, oversampling per tutta la famiglia di effetti e pedaliere
Fender ’68 Custom: Pro Reverb e Vibro Champ si rifanno il look
Cort MIX5: un combo per suonarle tutte
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Visualizza l'annuncio
CHARVEL PRO-MOD DK24
Seguici anche su:
Altro da leggere
Fender Stratocaster #0018 del 1954: il restauro ToneTeam
E se il ritorno al rock passasse dalla realtà virtuale?
Che cos’è il blues? Il video
Un plotone di star per il vaccino con la chitarra dei Tenacious D
Il fenomeno Maneskin
La posizione del pickup al manico tra mito e scienza
Fender a 21 o 22 fret: cosa cambia?
La Made From Melbourne di Maton è costruita con pezzi di teatri austr...
Vuoi fare l’influencer? Spiacente: YouTube non paga
Lo streaming funziona, se sai cosa vendi
Non farti fregare: impara a leggere i numeri dei social
Le telecamere di The Scene al Grand Ole Opry
Il rock è reazionario
A Sanremo ha vinto il rock: e giù tutti a indignarsi
Una foto svela per errore la prima Silver Sky SE?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964