CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Manico stonato: se regolare le ottave non basta
Manico stonato: se regolare le ottave non basta
di [user #48391] - pubblicato il

Regolare le sellette del ponte può non bastare a rendere una chitarra bene intonata. Il problema può essere altrove e un minuscolo accessorio farà al caso.
Non sono un ragazzino e nemmeno un principiante, posseggo un bel numero di chitarre tra cui una che mi fa imbestialire. Si tratta di una chitarra modello SG non Gibson ma la marca non conta: non mi riesce di intonarla, le ottave sono giuste, gli armonici anche ma, se suono un accordo di La al quinto capotasto, lo stesso accordo al primo è stonato.
Preciso che ho abbastanza esperienza nel settare le chitarre, ma con questa non ci riesco proprio. Sapreste dirmi le eventuali cause?
Grazie.

Manico stonato: se regolare le ottave non basta

Risponde Marco Omar Viola di MOV Guitars: ciao, come ben sai la chitarra è uno strumento stonato per definizione e le sue increspature sono oramai tollerate dal nostro orecchio perché sempre nell’ordine di pochi centesimi. Il problema è sempre stato molto sentito dai chitarristi, a volte in maniera particolarmente frustrante soprattutto per quelli che si sono accompagnati a pianisti. Proprio per questo sono nati negli anni diversi sistemi per ovviare a questo problema, dal sistema BuzzFeiten ai capotasti Earvana, fino all’incredibile TrueTemperament che permette di ottenere risultati pianistici.
Detto ciò, se la tua SG non ha dei difetti congeniti nella distanza tra i tasti, alcune delle cause del tuo problema possono essere in un capotasto troppo alto, in una tua eccessiva pressione sui tasti o in una eccessiva curvatura del manico.
Nel caso in cui tutte le ipotesi avanzate fossero state già riviste e controllate, allora suggerisco di acquistare un SOS, ovvero un compensatore di ottava removibile di cui MusicGallery è distributore. Questo è un piccolo ma estremamente efficiente metodo per compensare l’intonazione della prima ottava.
Buon lavoro
accessori chitarre elettriche manutenzione
Link utili
MOV Guitars
Mostra commenti     12
Altro da leggere
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
Power Players: le chitarre Epiphone per iniziare
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
Ascolta le Gretsch Double Jet al 2022
La Gibson che non sapevo di volere
Stratocaster riveduta, corretta e... semplificata.
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
PianoVision: impara il piano nel metaverso
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
La chitarra torna protagonista con “Kill or be killed” dei Muse
Ecco le Fender dei Minions: prezzi a partire da 48mila dollari
Paul Gilbert: “Perché modificare una chitarra perfetta? Per farla s...
Guitar hero: la mia Top10
Il viaggio infinito e la Top5 dei desideri
La scena EPICA della BC Rich in Stranger Things 4
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964