CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Nick Drake la chitarra che usava era....

di [user #24204] - pubblicato il
Quando si parla di Nick Drake, a parte la voce sicuramente unica, vengono in mente le sue sonorità chitarristiche veramente particolari. Che chitarra usava ?  Alcuni dicono Guild altri Martin, ad esempio Robert Kirby disse "HO VISTO NICK SUONARE SEMPRE UNA MARTIN D28 o una chitarra classica) ma quando uscì il disco Pink Moon  vendette tutto quello che aveva e comprò  una MARTIN 00018".   Scott Appel sostenne che per le registrazioni usava una Guild M20 e in effetti questa chitarra si vede sulla copertina di Bryter Layter e una classica Yamaha.
Personalmente non so, non riesco a capire dai dischi le differenze tra le varie marche per quello che riguarda le acustiche e la mancanza di foto e di video di Nick certo non aiutano.
Però, quello che mi appassiona ancora oggi e sono passati quasi 50 anni e la trama sonora voce e chitarre veramente stupenda che riusciva a realizzare.
Volevo condividere questo interessante video di Josh Turner che spiega in maniera molto dettagliata le tecniche e i "trucchi" del grandissimo Nick !

Dello stesso autore
La javanaise ricordando Serge Gainsbourg.
Milano Django Festival 2019
Parfum Django Reinhardt Cover
Chi non ha un amico che vende una chitarra ?
My foolish heart music Victor Young
La belle vie The good Life
La musica è sempre più terribile.....
Two for the road dal film
Loggati per commentare

di zabu [user #2321]
commento del 09/01/2019 ore 16:19:3
Grande artista... Riguardo la Guild M20 mi pare di aver letto che quasi sicuramente non l'ha mai suonata in nessuna registrazione e che quella ritratta in copertina dell'album Bryter Layter appartenesse al fotografo.
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 09/01/2019 ore 16:31:30
Possibilissimo. Anche se Scott Appel sosteneva che la Guild era stata usata nelle registrazioni sicuramente o "quasi" non era sua.
Rispondi
di Claudio80 [user #27043]
commento del 09/01/2019 ore 16:29:05
Uno dei miei chitarristi preferiti, insieme a Johh Martyn, suo amico e collega di etichetta.
Credo che per Pink Moon avesse usato la Guild M20, ma ricordo di aver letto che nell'ultimo periodo della sua vita avesse venduto la Guild a favore di una Martin D28.
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 09/01/2019 ore 16:33:27
chi lo sa ?! in ogni caso devo dire che Josh Turner ce l'ha messa tutta a ricercare le sue bellissime sonorità. A me piacerebbe sapere ad esempio con che tipo di strumentazione fu ripreso.
Rispondi
di dale [user #2255]
commento del 09/01/2019 ore 17:07:36
Artista di altissimo livello, incompreso e dunque molto avanti coi tempi. In realtà più che le chitarre usate è importante cercare di capire il tipo di accordatura , fondamentale per ottenere quelle sonorità.
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 09/01/2019 ore 17:11:38
hai perfettamente ragione, infatti nel video sono spiegate molte cose. Accordatura, tipo di corde e molto altro. Josh dal mio punto di vista ha fatto un'ottima analisi per questo l'ho voluto condividere.
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 09/01/2019 ore 18:31:52
Concordo, le accordature erano la sua particolarità, grande Drake, potrei ascoltare Things behind the sun a dritto per qualche ora.....
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 10/01/2019 ore 11:03:31
vai al link
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 10/01/2019 ore 11:20:13
interessante link, L'M20 rimane una delle più sottovalutate chitarre di Guild, forse Nick la usò per alcune registrazioni ma chissà se era sua, se su quella chitarra aveva composto le sue melodie.
La Levin LS-18 in mano a Nick in una foto è molto bella.
Rispondi
di Sparklelight [user #41788]
commento del 10/01/2019 ore 12:04:16
vai al link
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 10/01/2019 ore 20:49:19
Vai al link
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Studiare Jaco Pastorius
Mark Knopfler spiega perché scelse Sting per "Money For Nothing"
FireBrand: mini-hi-gain da Joyo
30 Vintage Hot per l’anniversario Fralin: già rarità da collezione...
Alex Lifeson: la chitarra alata dei Rush
Nel nuovo album dei Queens of the Stone Age anche Dave Grohl e Billy G...
Adam Hall Pad Eco 1: fine delle trasmissioni
Torna il primo catalogo Charvel per i 40 anni
Lavorare con la musica all'estero
Galaxy: versatilità Supro a valvole
Il suono del sud in un combo: Club 40 MkII Kentucky Special
Chase Bliss Mood trasforma il suono con micro-loop e ambienti eterei
G290: la super-Strat Cort fa la voce grossa
Una performance di Levante apre da Malpensa il viaggio verso la Milano...
Life Pedal: distorsore, octaver e boost in serie limitata

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964