CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Brian May ma come cavolo fai?
Brian May ma ...

di [user #49343] - pubblicato il
Brian May ma come cavolo fai?
Brian May ma come cavolo fai?
Brian May ma come cavolo fai?
Scusate ma qualcuno di voi da come sono impostati i 3 deelay di Brian May? (Parlo di tempo uno dall altro) nell assolo di wembrey non riesco a capite come inpostarli. O cosa mi manca.
Dello stesso autore
Ciao a tutti avrei una domanda ho trovato usata un...
Ciao avrei una domanda curiosità...secondo ...
Ciao avrei una curiosità...sto approcciando...
Mi serve il nome di una canzone sto impazzendo!!
Ciao a tutti vorrei chiedere un info a chi è...
Loggati per commentare

di MTB70 [user #26791]
commento del 16/02/2019 ore 11:41:33
Sicuramente ti manca un correttore automatico:-)
Provo a sentire domani e cerco di darti una risposta più concreta.
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 16/02/2019 ore 12:14:47
Te lo posso spiegare io, visto che sono un appassionato di Brian e amando talmente il suo sound, unico al mondo, mi sono fornito di tutto il suo gear! haha
In modo molto semplice: partiamo dal fatto che usa 3 VOX e quindi l'effetto delay funziona in questo modo: il suono dry, così come lo suona (senza effetto delay, quindi 100% dry) va al primo amp, la prima ripetizione a 800ms (questa volta invece il contrario: segnale 100% wet) va al secondo amp, e la seconda ripetizione a 1600ms (sempre 100% wet) va al terzo amp. Ecco qua! L'effetto è bellissimo specialmente quando prendi confidenza con questa tecnica che ti permette di fare cose "fuori dal comune" (infatti è solo Brian a fare assoli del genere, o comunque uno dei pochissimi al mondo)!
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 16/02/2019 ore 14:10:56
Bravo bella spiegazione, senza contare poi che nel caso uno si prenda 3 ampli e li configuri in wet/dry/wet mi sa tanto che se li suona a casa, in un contesto live nei posti dove quasi tutti suoniamo, pub, bar ecc... dove è sempre un casino con i suoni t'immagini specialmente se devi microfonare il fonico appena gli si presenta una storia del genere che ti risponde.... ahahaha
Rispondi
di Lespaolo [user #49343]
commento del 16/02/2019 ore 15:49:13
Ti ringrazio per la risposta,sono daccordo con te. Brian è unico. Il mio chitarrista preferito è Mark Knopfler,secondo me ha un tocco eccezionale;ma l’intelligenza musicale e l’inventiva di May e unica.
Venendo in vece al discorso delay io ho una multipedaliera zoomg3xn la quale mi permette di collegare più deelay insieme e anche simulatori di amplificatori.
Ho messo i volori da te indicati e sono migliorato molto nel suono a come ero prima. Ovviamente ci devo lavorare ma tu mi hai aperto una porta grazie ancora!!!
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 16/02/2019 ore 15:57:19
Mi sa che il problema principale è avere 3 ampli settati diversamente però, non usare tre delay in un ampli, cioè ci vorrebbe tre ampli e tre delay, forse ce la fai comunque ma il risultato non sarà neanche vicino credo...al limite due ampli
Rispondi
di Lespaolo [user #49343]
commento del 16/02/2019 ore 16:08:28
2 amplificatori cello di cui uno con delay incorporato,poi la pedaliera. Pero ora ho fatto una prova veloce con 2 delay e devo dire che già si migliora. Ovviamente mi adattero a quello che posso fare cercando di avvicinarmi il più possibile!!
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 16/02/2019 ore 16:40:02
Magari al delay dell'ampli metti il feedback al minimo, per avere una sola ripetizione, e poi ti regoli col pedale: sempre feedback al minimo per lo stesso motivo ma stavolta al doppio del tempo.
Altrimenti potresti vedere se il pedale intanto ha 2 uscite (stereo), e di conseguenza se è provvisto del delay "pan", per avere una ripetizione su uno e una sull'altro amp. Ecco, però non ho idea della tua strumentazione ahah ti dovrai divertire un po'
Rispondi
di Lespaolo [user #49343]
commento del 16/02/2019 ore 20:06:37
Solo una domanda ma come li collego 2 amplificatori?
Rispondi
di Johnny92 [user #43424]
commento del 17/02/2019 ore 13:53:13
Se hai due uscite alla tua pedaliera un'amp sul Left ed un'amp sul Right. Così li hai collegati in stereo.
Rispondi
di coldshot [user #15902]
commento del 18/02/2019 ore 15:32:57
Ci sono diverse opzioni, la più classica è quella come ti è stato detto sotto, in quel modo hai il suono identico nei due ampli di solito, un altra opzione è quella di usare un aby box o uno splitter...
Rispondi
di Ponch [user #49408]
commento del 17/02/2019 ore 12:12:35
Salve a tutti, personalmente ottenevo il Brian delay con una pedaliera Boss GT5 (una compagna fantastica!!!), poi ho cambiato setup acqistando pedali vari tra cui un TC Electronic Flashback 2, e con il programma Toneprint editor ho creato un delay stereo con ritardi massimi di 800 e 1600 ms, inviando il segnale a due ampli.
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
News
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
La Strat interamente fatta di pastelli colorati
Guarda John Mayer presentare GarageBand per Apple nel 2004
Ascolta New Horizons: il nuovo singolo di Brian May
I temi chitarristici più caldi del 2018
Impara a suonare e a tenere il palco con Carlos Santana
Billy Gibbons suona Rudolph La Renna con il capitano Kirk
SHG Music Show Milano 2018 apre i battenti
Paganini Rockstar
Roy Clark: il chitarrista intrattenitore

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964