CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
“Bella Ciao” la versione di Marlene Kuntz e Skin
“Bella Ciao” la versione di Marlene Kuntz e Skin
di [user #49264] - pubblicato il

Una canzone che conserva tutta la forza e l’urgenza dell’originale, ma allo stesso tempo si rivela un brano del tutto attuale e profondamente radicato nel tempo presente, sia dal punto di vista musicale che artistico, sociale e culturale. Il video è stato girato a Riace.

In trent’anni di carriera la band capitanata da Cristiano Godano ha dato prova di saper arrivare in modo forte al pubblico.
Lungo il cammino che li ha portati alla pubblicazione di ‘Bella Ciao’, i Marlene Kuntz ritrovano anche la straordinaria collaborazione con Skin. La partecipazione dell’artista britannica al progetto, la sua interpretazione e la sua voce accanto a quella di Godano aggiungono al brano una profondità, un’atmosfera e un impatto  ancora più forte e coinvolgente.

«Bella Ciao è un canto per la libertà, il canto di tutti. Noi invitiamo le persone ad abbracciarsi, non a dividersi, e la libertà è il presupposto principale per avere lo stato d’animo positivo e buono per farlo. Non si tratta di buonismo, e nemmeno di avere soluzioni in tasca a problemi enormi destinati a diventare sempre più complessi, ma di avere la mente predisposta a sentimenti di pace, a comprendere gli altri, a cercare soluzioni umane per tutti, a mantenere la calma. 
Bella ciao” dunque è l’emblema della resistenza nei confronti di una deriva che consideriamo portatrice di tensioni. E, dal nostro punto di vista, di valori ben poco poetici.
Se si guarda il video che ne abbiamo fatto, e che con forza abbiamo voluto girare proprio a Riace, si può arrivare a una conclusione: la successione di volti che esso propone è varia, e rende il tutto armonioso, concorde, melodioso. Sono volti che raccontano dell’umanità nella sua splendida varietà, fatta di colori diversi, di emozioni diverse, di storie diverse. Questa è poesia. Non può salvare il mondo da sola, ma può contribuire a farlo». Marlene Kuntz.



Marlene Kuntz stanno organizzando un tour per celebrare i 30 anni di attività:

11 Luglio - Parma - Parma Music Park 
12 Luglio – Roma - Teatro Romano di Ostia Antica
14 Luglio – Firenze - Cavea del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
16 Luglio - Nichelino (To) - Stupinigi Sonic Park
18 Luglio – Milano - Carroponte 
19 Luglio – Udine - Castello
20 Luglio - Villafranca (Vr) - Castello Scaligero
22 Luglio – Bologna - Botanique
24 Luglio – Pescara - Teatro Gabriele d’Annunzio
26 Luglio – Ragusa - Castello di Donna Fugata
18 Agosto- Grottaglie (Ta) - Cinzella Festival
 
Link utili
Il sito di Marlene Kuntz
Il sito di Skin
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 maggio
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow
Scale a tre note per corda: da Paul Gilbert a Andy Timmons
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964