CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Xvive XB1 Bass Squeeze: un ottimo affare per chi suona rock
Xvive XB1 Bass Squeeze: un ottimo affare per chi suona rock
di [user #34736] - pubblicato il

Xvive è un brand di micro pedali che, a differenza di altri brand, oltre a una linea standard con i classici cloni di pedali più blasonati, vanta anche alcuni modelli originali, progettati in collaborazione con alcuni musicisti. Il Bs1 fa proprio parte della linea Signature ed è progettato in collaborazione con Jamie Mallender.
Jamie Mallender  è un bassista che oltre ad avere un suo progetto solista, ha militato nella Tony Martin Band, nei Raven Lord e ha collaborato con John Verity.  La firma di mallender svetta sul fianco del pedale.
Il B1 è tecnicamente un doppio mini pedale: la parte principale è  un compressore che integra un circuito overdrive molto semplice ed essenziale.
Queste due qualità permeano tutta la progettazione del pedale, tant'è che la stessa Xvive definoisce l'effetto a prova d’idiota:  i controlli, infatti, si limitano per la parte del compressore al potenziometro Compression (che miscela il segnale pulito a quello compresso) e Volume per regolare il volume generale.
La sezione dedicata all’overdrive ha un toggle switch on-off per attivare la distorsione e il potenziometro Overdrive per regolare il guadagno.
L’alimentazione è la solita tramite alimentatore standard Boss, senza alloggiamento per una batteria, e all’interno della scatola è presente una striscia di velcro pre tagliata della misura del pedale.

Xvive XB1 Bass Squeeze: un ottimo affare per chi suona rock

Il compressore è decisamente trasparente, e l’intervento  è molto graduale lungo tutta l’escursione del potenziometro; all’inizio è  impercettibile e via via più presente senza però essere mai troppo esagerata. Resta sempre reattivo e dinamico e col controllo del volume è possibile poi livellare la differenza tra pedale acceso e spento. Data la trasparenza della compressione è possibile anche usare il pedale come boost pulito, per aumentare il volume senza agire sull’equalizzazione.
Attivando l’overdrive, il suono si sporca con un leggero crunch capace di spingersi fino a una vera e propria distorsione di stampo Tube Screamer.  l’escursione del potenziometro è ancora molto graduale e si viaggia tranquillamente in territori rock e hard rock. Va detto che la sezione di overdrive è forse quella con meno mordente, anche per via della limitatezza dei controlli. Un controllo aggiuntivo per il tono non avrebbe guastato anche se  avrebbe reso meno plug&play il pedale. Come detto, invece, questa essenzialità è un punto di forza della sua progettazione. Per un bassista rock/hard rock questo pedale unito ad un accordatore garantisce un setup essenziale ed efficace.
Il costo ruota attorno ai 30€.  Un prezzo entry level per un pedale piccolo e ben fatto. Ottimo  per il principiante, da provare per chi necessita di un compressore semplice per un uso non troppo intensivo.

PRO:
  • Trasparente e ben funzionante.
  • Controlli semplici ed immediati.
  • Costo e dimensioni contenute.
CONTRO:
  • L’overdrive è piuttosto limitato.
In conclusione: un buon compressore a prezzo basso, semplice e immediato, l’unico “difetto” è l’overdrive che non è eccezionale, ma alla fine è un di più e in ambiti rock/hard rock può invece fare la sua discreta figura.

Xvive XB1 Bass Squeeze: un ottimo affare per chi suona rock
effetti singoli per basso xb1 xvive
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
Il sito della Xvive Audio
In vendita su Shop
 
T-Pedals Basstard Fuzz - Fuzz per basso (SPEDIZIONE INCLUSA)
di Gas Music Store
 € 139,00 
 
FULLTONE - SOULBENDER
di Music Works
 € 189,00 
 
Markbass Super Synth
di Le Note delle Stelle
 € 329,00 
 
FENDER Limited Edition American Original 50s Telecaster White Blonde.
di SLIDE
 € 1.890,00 
Visualizza il prodotto
Tama Silverstar Custom vp48s-dcw in betulla 18/12/14 e rullante 14x5
di Dream Music Studio
 € 599,00 
 
Hagstrom Viking Flametone
di Daniele Guido Cabibbe
 € 900,00 
 
BEAMZ Panther 35 TESTA MOBILE LED CON ANELLO 12 LED RGB
di Musicanova
 € 159,00 
 
Sire Larry Carlton L7
di Guitars & Co
 € 559,00 
Mostra commenti     0
Altro da leggere
Un bassista atroce e bravissimo
Federico Paulovich: la musica è divertimento, riflessione e leggerezza
Basso heavy metal: la vecchia scuola
Timing, plettro e altre storie
Un batterista infaticabile
The Framers: il jazz contemporaneo racconta la pittura
Quali pedali sono indispensabili per suonare il basso? - Parte 2
Studiare Jaco Pastorius
Fender presenta il nuovo Deluxe Precision Bass di Duff McKagan
"Life" il disco di Federico Malaman
Peavey serie Max: tanto volume, belle distorsioni, ottime DI e ginocchia al sicuro
Basso G&L Tribute JB: sentirsi in un disco funk
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
PEAVEY VALVEKING 112 AMPLIFICATORE VALVOLARE 50 W RIVALVOLATO TRATTABILE FOOTSWITCH
Visualizza l'annuncio
Visualizza l'annuncio
Zoom Q3 HD
Seguici anche su:
Altro da leggere
Stompbox AmazonBasics: un grande punto interrogativo
La musica ha bisogno di te
10 frasi da non dire al fonico
Perché la buca a effe ha questa forma?
Il toro, l'orso e la chitarra in tempi di pandemia
Trovate chitarre rubate per 150mila euro (tra cui la Gibson di Elvis):...
Vendita record per la giapponese senza nome di Jimi Hendrix
Slingerland Songster 401 e Audiovox by Tutmarc: le prime chitarre elet...
The Ranch: pedale eco-friendly da Collision Devices
Musica live e distanziamento in epoca Covid-19
La Gold-Leaf Strat di Prince all’asta
Il Boss DS1 di Kurt Cobain venduto all'asta
Venduta la Martin di Kurt Cobain: è la chitarra più costosa al mondo...
Il mercato boicotta Fulltone
Accordo Box in partenza!




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964