CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
di [user #17844] - pubblicato il

“Se vorranno obbligare la gente ad avere un Green Pass per entrare ai miei concerti, cancellerò gli eventi”, ha dichiarato Eric Clapton in risposta alle restrizioni di Boris Johnson, ma attenzione a non scambiarlo per un antivaccinista.
Sono bastate poche ore perché la notizia facesse il giro del web: Eric Clapton si schiera dalla parte di chi ritiene ingiusto l’uso di un Certificato Verde di immunizzazione al Covid-19 come condizione necessaria per la partecipazione a eventi pubblici.

“Non suonerò mai su alcun palco alla presenza di una platea discriminata” spiega il bluesman. Lo dichiara dopo l’annuncio del premier britannico del 19 luglio sulla necessità di avere un certificato di avvenuta immunizzazione per assistere ai grandi eventi, in pratica l’equivalente del Green Pass europeo.
Clapton ha già due concerti in programma all’Unipol Arena di Bologna nel maggio 2022, che rischiano di saltare qualora le proposte dei governi dovessero andare in porto. Considerata la volontà di abbandonare le scene live ormai dal lontano 2014 e poi riaccarezzata nel 2016, è concreto il rischio che le due date bolognesi potrebbero rappresentare l'ultima occasione per vedere Slowhand su un palco italiano.

Le parole di Eric sono pesanti e pericolose, di questi tempi. Tuttavia, è bene analizzare la faccenda con attenzione per non rischiare di interpretare male il pensiero dell’artista, che d’un tratto si è visto elevarsi a portavoce No Vax.

Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax

Nella dichiarazione di Clapton non si legge alcun attacco ai vaccini né proclami dal sentore complottista. Il suo è un manifesto contro la discriminazione, per evitare che qualsivoglia tipo di paletto possa essere piazzato all’ingresso di un concerto o di altri tipi di eventi. Peccato che, con una pandemia in corso, ciò vorrebbe dire rischiare nuove disastrose ondate.

La visione del chitarrista potrebbe insomma essere un po’ miope e sottovalutare i rischi di nuovi focolai, ma attenzione a non scambiare Clapton per un No Vax: lui stesso ha ricevuto il vaccino, pur raccontando “un’esperienza disastrosa” con le due dosi di AstraZeneca, i cui effetti collaterali si suppone possano essere stati accentuati dalla neuropatia periferica di cui Eric soffre da tempo.

In buona sostanza, a nessuno fa piacere porre dei filtri all’ingresso di locali, arene e sale da concerto. Ma, allo stato attuale, diviene una condizione necessaria per consentire un minimo di ripartenza con la giusta sicurezza.
La soluzione sarebbe vaccinarsi tutti e al più presto: nessun bisogno di Green Pass, nessuno lasciato fuori la porta, nessun discrimine. Fino ad allora, mettere in dubbio la giustizia di un Certificato Verde è, secondo la modesta e personale opinione di chi scrive, semplicemente incosciente.
concerti coronavirus curiosità eric clapton
SOSTIENI LA MUSICA

Dal 1992 ACCORDO si impegna a favore di chi fa musica, offrendo gratuitamente contenuti di alta qualità e servizi. Sostieni ACCORDO per sostenere la musica italiana nella sua stagione più difficile.

Dona adesso e usufruisci dei serviizi riservati ai sostenitori!
Link utili
L'addio alle scene del 2014
La difficoltà a suonare nel 2016
In vendita su Shop
Visualizza il prodotto
Sennheiser Hd 300 Protect Cuffie Da Studio Chiuse
di Music Delivery
 € 299,00 
 
DUNLOP PLATINUM 65 POLISH CLOTH
di Boxguitar.com
 € 6,00 
Visualizza il prodotto
Esi U168 Xt Scheda Audio Usb A 16 In E 8 Out
di Music Delivery
 € 455,00 
 
Glemm CS 256
di Banana Music Store
 € 62,90 
 
Laboga Caiman Testata Valvolare 50watt + Cassa 2x12 Celestion. NUOVA IMBALLATA
di Dream Music Studio
 € 999,00 
 
TONERIDER STRAT ALNICO II BLUES BRIDGE
di Boxguitar.com
 € 36,00 
Visualizza il prodotto
Eurolite Ml-600 Abl Spotight Led Con Halogen
di Music Delivery
 € 549,00 
Visualizza il prodotto
Fluid Audio Ds 5 Coppia Di Supporti Per Monitor Da 6"
di Music Delivery
 € 44,00 
Mostra commenti     211
Altro da leggere
Eric Clpton: annunciato il nuovo album “The Lady In The Balcony: Lockdown Sessions”
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala in video!
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slash
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri non sanno spiegare
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Ovation Adamas 1681-9 anno 1983
Visualizza l'annuncio
Multieffetto Zoom Ac-3
Visualizza l'annuncio
vox ac15c1
Seguici anche su:
Altro da leggere
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
La Les Paul del ’52 salvata da un tornado torna a cantare: ascoltala...
Quando Charlie Watts prese a pugni Mick Jagger
Gibson diventa un'etichetta discografica: il primo album sarà di Slas...
Un chitarrista duetta con il suono del Golden Gate che gli ingegneri n...
Pickaso Guitar Bow: chitarra acustica ad arco
La Telecaster di Hallelujah diventa criptoarte da 26mila euro
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
I Radiohead remixano Creep per una versione “Very 2021”
Chibson USA Placebo Pedal: il pedale che fa… niente!
Cavi sessisti: no, non è uno scherzo
Living Electronics: un album che si ascolta solo su Game Boy?!
Fender Stratocaster #0689 dell'agosto 1954: il restauro ToneTeam
Se sei bravo ti basta una scopa con le corde? Sì, ma anche no
La Les Paul è davvero come la voleva Les Paul?




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964