VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
di [user #116] - pubblicato il

T-8 Beat Machine, J-6 Chord Synth e E-4 Voice Tweaker sono gli strumenti Roland tascabili per avere uno studio portatile da producer sempre con sé.
Compatti, accessibili, alla portata di un esordiente quanto stimolanti tra le mani di un utente più esperto. I tre strumenti tascabili della serie AIRA Compact permettono a musicisti e producer di portare un piccolo studio sempre con sé, con la potenza della tecnologia Roland ACB e tutta la connettività che ci si aspetta da un dispositivo moderno.

La serie si compone di tre modelli: T-8 Beat Machine è la più piccola drum machine del catalogo Roland, J-6 Chord Synth offre i classici della sintesi in un’ottava con tutto il necessario per comporre melodie e accordi, l’E-4 Voice Tweaker include effetti di ogni tipo dedicati al canto con loop station incorporata.
Divertenti da usare da soli, i tre diventano estremamente completi quando vengono combinati e sincronizzati tra loro in modo modulare.



Tutti gli AIRA Compact si avvalgono della tecnologia Analog Circuit Behavior, messa a punto da Roland per replicare il comportamento di un circuito analogico all’interno di un ambiente digitale e consentire così di racchiudere in prodotti compatti e dall’approccio moderno i suoni e gli stili di alcune delle macchine Roland più apprezzate di sempre.

Una connettività moderna comprende prese per registrare audio in diretta, trasmettere messaggi MIDI per la programmazione e il sincrono con altri apparecchi compatibili. Ottimali per chi viaggia e per chi lavora alla propria musica negli ambienti più inaspettati, gli AIRA funzionano anche senza fili grazie alla batteria agli ioni di litio ricaricabile via USB-C.

AIRA Compact: strumenti Roland in tasca

Il T-8 Beat Machine è la macchina del ritmo capace di programmare un sequencer a 16 step con suoni provenienti dalle macchine TR-808, 909 e 606. Tutti programmabili in sei tracce separate, offrono 64 pattern già in memoria.

Il J-6 Chord Synth offre un’ottava di estensione con possibilità di suonare note singole o generare gruppi di note e accordi suddivisi in stili e generi, completi di arpeggiatore e sustainer per stimolare la creatività e comporre brani con la praticità di un dispositivo tascabile basato sul leggendario Juno-60, con 64 preset e suoni personalizzabili.

L’E-4 Voice Tweaker è il compagno ideale per il cantante che intende impreziosire le proprie performance con effetti elaborati a portata di mano tra armonizzazioni, effetti basati sull’alterazione del pitch, vocoder, glitch, ambienti, modulazioni e un utile looper.

AIRA Compact: strumenti Roland in tasca

Gli AIRA Compact rappresentano l’inizio di una nuova categoria di prodotto per Roland, con un approccio smart e giovane a stili e suoni leggendari per la musica elettronica e per il mondo dei sintetizzatori in generale. Sul sito ufficiale è possibile vederli a questo link e, mentre scriviamo, i tre AIRA Compact sono offerti a prezzo scontato su MusicalStore2005, qui il T-8 Beat Machine, qui il J-6 Chord Synth e qui l’E-4 Voice Tweaker.
e4 voice tweaker effetti e processori j6 chord synth roland sintetizzatori t8 beat machine ultime dal mercato
Link utili
AIRA Compact sul sito Roland
Roland T-8 Beat Machine su MusicalStore2005
Roland J-6 Chord Synth su MusicalStore2005
Roland E-4 Voice Tweaker su MusicalStore2005
Nascondi commenti     0
Loggati per commentare

Al momento non è presente nessun commento
Altro da leggere
Tre pickup e spiccata versatilità per la Cort X700 Triality
Vintage White e oro per la Broadkaster Jr di Chris Rocha
Edge è l’acustica Soundsation con armrest ergonomico
Il Gibson Custom va in Cina con Epiphone: la Firebird I e V del 1963
Il looper di Ed Sheeran diventa realtà, in due versioni
L’assurda acustica con ponte in gomma di Orangewood
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964