CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Mark Knopfler annulla le date russe per solidarietà
Mark Knopfler annulla le date russe per solidarietà
di [user #17844] - pubblicato il

Mark Knopfler ha annunciato che i concerti previsti in Russia per il prossimo giugno saranno cancellati. La scelta del chitarrista e fondatore dei Dire Straits ha basi politiche: è dovuta alla posizione del Paese nei confronti di associazioni umanitarie come Amnesty International e Human Rights Watch e vuole rappresentare un gesto di solidarietà nei loro confronti.
Mark Knopfler ha annunciato che i concerti previsti in Russia per il prossimo giugno saranno cancellati. La scelta del chitarrista e fondatore dei Dire Straits ha basi politiche: è dovuta alla posizione del Paese nei confronti di associazioni umanitarie come Amnesty International e Human Rights Watch e vuole rappresentare un gesto di solidarietà nei loro confronti.

Mark Knopfler è attualmente impegnato in un intenso tour europeo che, con diverse decine di tappe attraverso pressoché ogni Paese dentro e fuori l'Unione, lo terrà occupato fino a fine luglio.
Dei concerti in lista, due sono previsti in Russia, per la precisione quello di Mosca il 7 giugno e San Pietroburgo l'8 giugno 2013. Il pubblico russo rischia però di non avere il piacere di ospitare Knopfler fino a data da definirsi: il chitarrista ha ora deciso di annullare entrambi gli show, scusandosi con i fan e invitandoli a rivolgersi ai rivenditori per ottenere i rimborsi dei biglietti già acquistati.

La motivazione del gesto è da ricercarsi nell'impegno politico e sociale di Mark Knopfler, aspetto che ha sempre seguito da vicino la carriera dei suoi Dire Straits e si è più volte concretizzato sotto forma di concerti per beneficenza e progetti discografici a scopo sociale.
Il governo di Vladimir Putin si è dimostrato in più occasioni scarsamente aperto alla collaborazione con le varie associazioni benefiche operative in Russia. Le sedi di società come Amnesty International, Transparency International e Human Rights Watch sono state perquisite dalle forze dell'ordine sovietiche e sono tutt'ora considerate come "agenti stranieri", in quanto riceventi finanziamenti dall'estero. Lo scorso 6 maggio, inoltre, più di venti persone sono state incarcerate solamente per aver partecipato a una manifestazione di protesta e aumentano in continuazione le leggi finalizzate a punire chiunque critichi l'operato del governo, il quale giustifica le proprie azioni come una difesa contro il "tentativo dei Paesi esteri di violare la sovranità nazionale russa".

La notizia sul sito ufficiale del chitarrista riporta testualmente:

Given the crackdown by Russian authorities on groups including Amnesty International and Human Rights Watch, I have regretfully decided to cancel my upcoming concerts in Moscow and St. Petersburg in June. I have always loved playing in Russia and have great affection for the country and the people. I hope the current climate will change soon.
MK


Mark Knopfler annulla le date russe per solidarietà

Niente paura, invece, per i fan italiani. Knopfler assicura che le altre date del tour non subiranno variazioni e, come da programma, saranno sette gli appuntamenti che lo vedranno calcare i palchi di altrettante città dello Stivale.
Mark sarà in Italia dapprima il 2 e 3 maggio, rispettivamente a Torino e a Milano, per poi tornare a luglio con i concerti di Padova il 12, Roma il 13, Napoli il 14, Taormina il 16 e Lucca il 19.
concerti mark knopfler
Link utili
Mark Knopfler
Mostra commenti     22
Altro da leggere
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
Eric Clapton positivo al Covid-19: rinviati i concerti di Bologna e Milano
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
Malaman e Mancuso assieme per Yamaha: stasera l'evento in streaming
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964