CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Hardware is not dead: API aggiorna il 2500 Bus Compressor
Hardware is not dead: API aggiorna il 2500 Bus Compressor
di [user #36328] - pubblicato il

Quasi vent’anni anni dopo la prima versione, Automated Processes Inc. svela la nuova veste del suo compressore stereo di punta.
In un mondo dell’audio costellato da plugin e remake digitali di macchine costose, API va controtendenza e aggiorna il proprio compressore hardware con una versione pensata per i fonici moderni.

A prima vista il 2500+ sembra essere lo stesso celebre compressore che nel corso del tempo si è affermato negli studi più importanti di tutto il mondo. Come per il suo predecessore, sono state racchiuse in una sola unità rack tutti i parametri di controllo della macchina: sul pannello frontale sono infatti presenti le diverse sezioni relative a Compressor, Tone, Link e Output oltre ai due Vu meter.
La forma sembra quindi non essere cambiata, ma in realtà API è riuscita a rendere il 2500 adatto e fruibile per il setup del sound engineer moderno.

Hardware is not dead: API aggiorna il 2500 Bus Compressor

Tra le principali caratteristiche che lo rendono versatile al pari di un plugin c’è infatti il circuito Blend/Mix che, una volta azionato nella sezione Output, permette di miscelare e dosare il segnale wet (compresso) e dry (privo di compressione) con tre diversi settaggi a disposizione.
OFF permette di ascoltare esclusivamente il segnale compresso.
X (Cross), tramite una funzione di fade automatica, permette di dosare il segnale wet con il segnale dry mantenendo una proporzione tra i due: all’aumentare del primo diminuirà il secondo e viceversa
Con la modalità di controllo || (Compressione Parallela), miscela il suono compresso al segnale non processato, senza diminuire la proporzione del secondo.

Un'altra importante novità riguarda l’espansione della gamma sonora relativa alla threshold - ora azionabile con un range tra -20dBu e +20dBu - e di quella relativa al Output clip - ora portato fino a +32dBu contro i +28dBu del modello precedente.

Non sono stati invece modificate le caratteristiche che hanno da sempre contraddistinto e reso API 2500 una macchina così versatile e ricercata.
La sezione Tone è infatti rimasta invariata con i tre diversi settaggi per la threshold knee (Hard, Medium e Soft) e il filtro Thrust che si occupa di controllare le frequenze in side-chain con le tre modalità: Normal, Medium e Loud.
Anche su questo modello è sempre presente una feature di rilevanza primaria, con lo switch Old FeedBack / New Feed Forward: con la prima modalità si ottiene un tipo di compressione vecchio stile come quella inizialmente ideata su API 525 dove il rilevatore di RMS riceve il segnale dopo il VCA, mentre nella seconda opzione il segnale viene rilevato prima dell’amplificatore controllato in tensione.
La sezione Link è rimasta quasi del tutto invariata, con la sola modifica riguardante il restyling a livello estetico del controllo FAST e SLOW per la rilevazione del segnale audio.

Hardware is not dead: API aggiorna il 2500 Bus Compressor

All’interno della macchina sono stati utilizzati ancora gli operazionali 2510 Op e 2520 Op, in grado di offrire il minimo livello di rumore e distorsione su entrambi i canali. Pur essendo concepito come compressore stereo, API 2500+ può essere utilizzato come due unità indipendenti che condividono un singolo settaggio.

Per ulteriori dettagli su questo compressore basta cliccare direttamente sul sito API a questo link, mentre la distribuzione nel nostro Paese è a cura di Funky Junk Italy.
2500+ api audio effetti/altri processori di segnale effetti e processori
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
Link utili
2500+ Bus Compressor sul sito API
Sito del distributore Funky Junk
In vendita su Shop
Visualizza il prodotto
Omnitronic Dxo-24e Crossover Attivo Stereo Digitale
di Music Delivery
 € 199,00 
 
BOSS VE-20 Processore per voce
di Centro della Musica
 € 244,00 
 
DBX 266-XS COMPRESSORE LIMITATER GATE A RACK 266XS
di Borsari Strumenti Musicali
 € 129,00 
 
RADIAL - PRO DI 2 D2 DIRECT BOX
di Music Works
 € 199,00 
Visualizza il prodotto
BBE 362XL N SONIC MAXIMIZER - PROCESSORE DI SUONO MADE IN USA
di Dream Music Studio
 € 249,00 
 
roland aira torcido
di Scolopendra
 € 140,00 
 
TC Helicon VOICETONE R1 ( Spedizione inclusa )
di Gas Music Store
 € 89,00 
Visualizza il prodotto
Jack input mono black
di Chitarre e componenti
 € 3,00 
Mostra commenti     1
Altro da leggere
​Z Drive 5532 l’overdrive one knob
Fuzz Talk: perché preferire il fuzz all’overdrive
Posizione effetti con l'overdrive dell'ampli
Fuzz Talk: si fa presto a dire fuzz
Fuzz Talk: non solo rock alternative
GT-1000 Core: multi-fx Boss più compatto e potente che mai
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
SOLDANO HOT ROD 100 PLUS
Visualizza l'annuncio
NUX Mighty Plug - Come Nuovo, in garanzia
Visualizza l'annuncio
Jad Freer Groan Chorus
Seguici anche su:
Altro da leggere
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Il NAMM non si fa, ma i costruttori ci sono tutti
Canzoni sbagliate!
Morto Alexi Laiho: fondatore dei Children of Bodom
Brand da tenere d’occhio nel 2021
No: questo non è lo schema del chip Covid-19
Sotto l'albero del chitarrista: una guida disinteressata
Il Natale del Baby Boomer
Un plettro da 4,5 miliardi di anni
Ti annoi? Satchel ti insegna i versi degli animali sulla chitarra
L’Octavia di Band Of Gypsys battuto per 70mila dollari
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it
L’evoluzione inaspettata della mia pedalboard




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964