CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Magus Pro: tre “ratti” in una sola tana
Magus Pro: tre “ratti” in una sola tana
di [user #116] - pubblicato il

Il “ratto” che ha definito la distorsione rock ad alto gain entra in uno chassis compatto e dal costo accessibile con la triplice voce del Fat, Classic e Turbo, nel Magus Pro di TC Electronic.
Rombante, reattivo, aggressivo, ricco di sustain e con tutte le armoniche giuste a proiettare qualunque chitarra in un perfetto sound hard rock anni ’80 e ’90. Il Rat Distortion si è fatto una posizione non a caso nel campo, tanto da diventare un riferimento assoluto per molti costruttori di effetti a pedale.
Anche TC Electronic si è dimostrata sensibile al fascino della cattivissima scatoletta nera e ha deciso di dedicare un tributo al distorsore Pro Co con il Magus Pro.

Magus Pro: tre “ratti” in una sola tana

Evoluzione del Grand Magus con cui il laboratorio ha tenuto a battesimo la collezione Smorgasbord, l’edizione Pro si distingue per l’aggiunta di tre modalità sonore e l’adozione di uno chassis più compatto, in linea con le recenti novità di casa TC.

Il pannello riporta ancora i tre immancabili controlli di Volume, Gain e Filter, il caratteristico hi-cut con cui dosare brillantezza e incisività al meglio secondi i diversi livelli di distorsione ottenuti. A questi si affianca inoltre un piccolo selettore a tre vie per altrettante sonorità.
Quella denominata Classic si rifà alle prime edizioni Pro Co, mentre la Fat ricrea la tonalità ingrossata e più gonfia dell’omonimo Rat. La Turbo, infine, richiama il tono più intelligibile e “hi fi” che connota la saturazione ottenuta con l’ausilio di LED.

Magus Pro: tre “ratti” in una sola tana

Il Magus Pro non è un semplice clone. Al contrario, i costruttori hanno realizzato un prodotto inedito allo scopo di ricreare la timbrica del pedale d’ispirazione senza richiedere i medesimi componenti, non sempre facili da reperire e tutt’altro che economici.

TC spiega che la chiave del chip usato dai distorsori di riferimento nella loro epoca d’oro sta nella risposta lenta del componente, responsabile di una saturazione morbida e spessa, priva di armoniche indesiderate. Così il laboratorio ha messo a punto un circuito originale al fine di replicare le peculiarità dell’amplificatore operazionale LM308 senza dover ricorrere a ricercati e costosi pezzi NOS, bensì usando componentistica moderna e che permettesse di tenere il prezzo finale basso.



Sul sito TC Electronic, il Magus Pro è illustrato e spiegato nel dettaglio a questo link.
effetti singoli per chitarra magus pro tc electronic ultime dal mercato
Link utili
La prima serie Smorgasbord su Accordo
I pedali Mini TC Electronic su Accordo
Magus Pro sul sito TC Electronic
TC Electronic su Musicarte Store
Mostra commenti     7
Altro da leggere
BOSS RE-2: l’unico pedale d’ambiente che vorrai?
Fralin’Tron: il Filter’Tron moderno di Lindy Fralin
Woodrow '55: in prova il tweed in scatola di Universal Audio
SPD SX Pro: sampling pad Roland alla massima potenza
I pedali Orange tornano dagli anni ’70 grazie ai fan
MOSFET sotto steroidi con l'MXR Super Badass Dynamic OD
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters
TAD Redbase: valvole contro la crisi
La straordinaria storia dei Pistole e Rose




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964