SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
In studio con Gennaro Porcelli: il ringhio della SG tra slide e Vestapol
In studio con Gennaro Porcelli: il ringhio della SG tra slide e Vestapol
di [user #17844] - pubblicato il

Accordatura aperta, bottleneck al dito, un Tweed bene incazzato, e la Gibson SG tira fuori un suono mastodontico. Gennaro Porcelli ci conduce nel mondo dell’accordatura Vestapol suonata slide e a dita.
Il viaggio nel blues e nella chitarra elettrica continua insieme a Gennaro Porcelli.
Abbiamo celebrato l’unicità della Stratocaster, scoperto la versatilità della Telecaster e siamo andati a fondo nel feel di una Les Paul, ma fin dal primo appuntamento con la National Style O da cui è partito tutto è stato chiaro che Gennaro ha un debole per lo slide.
Lo rimette al dito mentre sfodera la sua Gibson SG, regina del rock che rivela una grinta inimitabile quando viene abbinata a un bottleneck e con l’immancabile accordatura aperta.

In studio con Gennaro Porcelli: il ringhio della SG tra slide e Vestapol

La SG è la chitarra che Porcelli usa con accordatura Open D, o Vestapol (D-A-D-F#-A-D). La suona sia in slide sia con le dita, e nel nostro incontro ci ha dimostrato quanto un’accordatura differente rispetto alla standard riesca ad aprire la mente del musicista, stimolarlo sia nell’adattamento alle nuove geometrie sia nella prospettiva di creare linee inedite e forme che non nascerebbero con altrettanta naturalezza in un contesto convenzionale.

Nel blues come nel rock, l’accordatura aperta riserva possibilità espressive assai stimolanti.
Armato del suo bottleneck QP Slide - realtà italiana con la quale di recente ha anche messo a punto un modello signature - Gennaro Porcelli ha affrontato il tema tra spunti e consigli per avvicinarsi al mondo dello slide e padroneggiare le dinamiche di un’accordatura non standard.

Nel video si parla anche di suono e di strumentazione. Diamo un’occhiata alla pedalboard che Gennaro ha usato per la serie di interviste, un sistema compatto quanto efficace tutto firmato Montanino Custom Pedals, con pedali creati appositamente per lui e prototipi in piena fase di sviluppo.

chitarre elettriche gennaro porcelli gibson il suono interviste sg
Link utili
La National Style O
La Telecaster
La Stratocaster
La Les Paul
QP Slide
Montanino Custom Pedals
Mostra commenti     4
Altro da leggere
Phil X e l’accordatura “Bouzouki” che stravolge il tuo sound
Sette corde, Evertune e venature nude per la Cort KX707
Cornerstone con Jack Griffiths: "Il boutique è carattere, non componenti NOS"
La SG diventa Supreme e Gibson la spiega in video
Come Gibson antichizza un’acustica
Julietta: la Duesenberg più accessibile
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione
L'Imperfetta: storia di una thinline diversa da tutte




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964