SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
La pedalboard di Zakk Wylde diventa un’edizione celebrativa con MXR
La pedalboard di Zakk Wylde diventa un’edizione celebrativa con MXR
di [user #116] - pubblicato il

20 anni di collaborazione inaugurano la prima serie di effetti a marchio Wylde Audio curati da MXR per condividere col pubblico il sound signature del vichingo del metal.
Pochi musicisti possono vantare una collaborazione stabile e duratura come quella che Zakk Wylde tiene dalla bellezza di vent’anni con MXR. I suoni ai suoi piedi vengono ora confezionati in una serie di stompbox signature a marchio Wylde Audio, con progetti originali e finiture inconfondibili.



Wylde Audio è il brand personale di Zakk, fondato per dare vita alla sua serie personale di chitarre elettriche - ora riunito sotto il cappello di Schecter Guitar - e adesso esteso agli effetti a pedale grazie al lavoro combinato con Jim Dunlop e MXR.
Il risultato è una serie di stompbox in edizione limitata, tutti adornati dai motivi geometrici in stile "Bullseye" che caratterizzano da sempre gli strumenti signature del chitarrista, e tutti con circuiti attentamente studiati sui suoi gusti a partire da modelli classici di casa.

La pedalboard di Zakk Wylde diventa un’edizione celebrativa con MXR

I nomi dei tre effetti che fanno da apri-pista per la collezione del ventennale sono quanto mai immediati.
Overdrive è il responsabile di una saturazione piena, ruggente e dal gain generoso per spingersi nei territori della distorsione propriamente detta.

Chorus è nato per rendere ogni parte suonata più spessa e articolata. Offre un pannello dei controlli approfondito con cui gestire non solo il livello generale, la velocità di oscillazione e la sua profondità, ma anche il tono generale con controlli separati per alti e bassi. Uscite separate permettono inoltre di trattare individualmente il segnale modulato e quello dry per catene stereo parallele.

Phase va al versante esattamente opposto, con un’impostazione minimale basata sulla sola manopola per la velocità dell’LFO. Il tutto, al suo interno, è tarato in modo da spaziare dalle onde lunghe e morbide di tempi particolarmente lenti fino a pulsazioni ritmiche e incisive ad alte velocità.

Ai tre modelli presentati per la fine del 2023 seguiranno due ulteriori stompbox, per completare la riproduzione integrale della pedalboard effettivamente utilizzata dal musicista sul palco. Nello specifico, i prossimi arrivi saranno il Rotovibe Chorus/Vibrato e il Cry Baby appositamente studiato per Zakk.
Sul sito Jim Dunlop, la serie di effetti Wylde Audio è a questo link. In Italia, i pedali MXR sono distribuiti da Algam Eko.
effetti singoli per chitarra mxr wylde audio zakk wylde
Link utili
Nasce Wylde Audio
Gli MXR Wylde Audio sul sito Jim Dunlop
Sito del distributore Algam Eko
Mostra commenti     14
Altro da leggere
Valvenergy: i pedali valvolari Vox crescono per il 2024
Il Power Fuzz Wah di Cliff Burton è tornato
Keeley con Andy Timmons per il Muse Driver
I rinnovati NUX Core in video
Metà fuzz, metà distorsore vintage: ascolta il Danelectro Nichols 1966
TunerPress: accordatore nel pedale d’espressione da Hotone
Articoli più letti
Seguici anche su:
Scrivono i lettori
Sonicake Matribox: non solo un giochino per chi inizia
Ambrosi-Amps: storia di un super-solid-state mai nato
Il sarcofago maledetto (e valvolare) di Dave Jones
Neural DSP Quad Cortex: troppo per quello che faccio?
Massa, sustain, tono e altri animali fantastici
Ho rifatto la Harley (Benton ST-57DG)
Il suono senza fama: per chi?
Rig senza ampli per gli amanti dell'analogico
Gibson, Fender e l'angolo della paletta "sbagliato"
Marshall VS-100: una (retro) recensione




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964