CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Steve Wilson live ad Assago
Steve Wilson live ad Assago
di [user #21688] - pubblicato il

Steve Wison, cantante e chitarrista dei Porcupine Tree, ha da poco pubblicato il suo ultimo lavoro da solista ed è ora impegnato nel tour promozionale al fianco di artisti del calibro di Nick Beggs, Marco Minnemann, Adam Holzman, Theo Travis e Guthrie Govan. Lo abbiamo seguito nella recente tappa di Assago.
Il 28 marzo, recandoci al Teatro Diners della Luna di Assago, sappiamo già che ci troveremo davanti a un live di classe, non solo ovviamente per la location scelta, ma sopratutto per gli artisti che ne occuperanno il palco.
Parliamo del cantante/chitarrista dei Porcupine Tree, Steve Wilson che, in concomitanza con l'uscita del suo nuovo album The Raven That Refused To Sing (And Other Stories) il 25 febbraio 2013, ha intrapreso la tournee per la sua presentazione fino ad approdare anche ad Assago.
Ad accompagnarlo sul palco, troviamo Nick Beggs (basso), Marco Minnemann (batteria), Adam Holzman (tastiera), Theo Travis (sassofono, flauto) e infine Guthrie Govan (chitarra), un virtuoso che penso in pochi possano non conoscere. I musicisti sono perfettamente amalgamati a quello che è il genere di S.Wilson, progressive rock. Attraverso giochi di luce bellissimi e suoni strepitosi, sono riusciti sin dall'inizio a incantare tutti creando un'atmosfera surreale.

Una travolgente "Luminol" apre puntuale alle 21:00 il concerto. Forte è l'impatto iniziale di un suono di batteria e basso, che subito son seguiti da tastiere e flauto, fino ad arrivare a uno splendido assolo di chitarra che fino a quel momento sembrava quasi sopita. I suoni usciti dagli strumenti sono perfettamente sincronizzati e puliti da lasciare tutti a bocca aperta.
A seguire "Drive Home", altro pezzo dell'ultimo album, dove vediamo un S.Wilson imbracciare una chitarra acustica, cantare a suonare. Insomma, un ritorno a ciò che tutti i suoi più vecchi fans erano abituati. Il concerto prosegue e per lo più vengono proposti brani dell'ultimo album, ma per movimentare il concerto S.Wilson invita tutto il pubblico a spostarsi dalle loro poltrone a sotto il palco, per partecipare più attivamente al concerto. Allora introduce a sorpresa "Harmony Korine", pezzo tratto dall'album Insurgentes, suo primo lavoro solista.

Possiamo dire che anche rispetto al concerto dello scorso anno presentato da Wilson all'Alcatraz, dove veniva promosso l'album Grace for Drowning, c'è stato un maggior afflusso di gente, forse perché il sound proposto è sempre più apprezzato? Oppure si apprezza maggiormente il lavoro di un artista che segue la perfezione fuori e sul palco? Per darci una risposta ci toccherà aspettare l'uscita del prossimo album e quindi di un sorprendente nuovo show.
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Visualizza l'immagine
 
Setlist

01 Luminol
02 Drive Home
03 The Pin Drop
04 Postcard
05 The Holy Drinker
06 Deform to Form a Star
07 The Watchmaker
08 Index
09 Insurgentes
10 Harmony Korine
11 No Part of Me
12 Raider II
13 The Raven That Refused to Sing
14 Radioactive Toy (Porcupine Tree)
concerti steve wilson
Mostra commenti     22
Altro da leggere
Eric Clapton positivo al Covid-19: rinviati i concerti di Bologna e Milano
Paul Stanley positivo al COVID-19: “mi ha preso a calci”
Eric Clapton non suonerà per i soli vaccinati, ma non è un No Vax
Malaman e Mancuso assieme per Yamaha: stasera l'evento in streaming
Guarda Jon Gomm in concerto dal suo studio
Gli artisti Gibson dal vivo, da casa
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964