CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS SHOP
Pedaliera e delay tap tempo
Pedaliera e delay tap tempo
di [user #38] - pubblicato il

Un delay non perfettamente a tempo può ridurre l'impatto di un'esibizione fino anche a rovinarla. Quando la manopola del pedale non riesce a star dietro ai continui cambi di tempo richiesti dai brani, l'espediente del tap tempo può rivelarsi risolutivo.
Un delay non perfettamente a tempo può ridurre l'impatto di un'esibizione fino anche a rovinarla. Quando la manopola del pedale non riesce a star dietro ai continui cambi di tempo richiesti dai brani, l'espediente del tap tempo può rivelarsi risolutivo.

Forse scoprirò l'acqua calda ma, dopo aver visionato molte pedaliere di amici musicisti, non ho trovato nessuno con una soluzione simile alla mia. Ve la sottopongo nella speranza sia di aiuto per qualcuno.

Il primo problema che nasce nell'utilizzare i delay posti sulla pedaliera è come settare il tempo in modo che sia sincronizzato con il pezzo che dovete eseguire. Ma se suonate 10/15 pezzi in una sera non è facile avere i delay sempre a tempo con la canzone.

Spesso quindi i delay dei chitarristi e bassisti sono tarati in modo approssimativo e vi garantisco che avere un delay, come si dice in gergo, "perfettamente a tempo" rende moltissimo e può fare la differenza.

Pedaliera e delay tap tempo

Ecco quindi la mia soluzione.
Utilizzo una pedaliera per suonare la chitarra e cantare. Ho una pedaliera semplice e intuitiva. Per avere i delay perfettamente a tempo ho installato due pedali con il tap tempo e in questo modo per ogni canzone riesco a sincronizzare i delay.
Il primo pedale è un TC-Helicon Voicetone (effetti voce) il secondo un TC Electronic Nova Delay (delay chitarra).
Li ho installati in modo che siano vicini e sia più veloce utilizzarli uno dopo l'altro.

Una volta che siamo pronti a eseguire il pezzo, chiedo gentilmente al batterista di battere otto anziché quattro con le bacchette. Con i primi quattro premo il tap tempo sul Voicetone e con i secondi quattro il tap tempo sul Nova Delay.
I delay sono così a tempo con il pezzo da eseguire.
Spero vi possa essere utile.

Nota della Redazione: Accordo è un luogo che dà spazio alle idee di tutti, ma questo non implica la condivisione di ciò che viene scritto. Mettere a disposizione dei musicisti lo spazio per esprimersi può generare un confronto virtuoso di idee ed esperienza diverse, dando a tutti l'occasione per valutare meglio i temi trattati e costruirsi un'opinione autonoma.

Pedaliera e delay tap tempo

effetti e processori
ABBIAMO BISOGNO DI TE!

Dal 1997 ACCORDO mette gratuitamente a disposizione di chi fa musica contenuti di qualità altissima. Competenze e lavoro per produrli comportano costi che la pubblicità fatica a coprire, soprattutto in questo periodo difficile. Per questo ti chiediamo una donazione, anche piccola, per aiutarci a mantenere la qualità che i musicisti italiani si aspettano da ACCORDO.

DONA ADESSO!
In vendita su Shop
 
DBX 266-XS COMPRESSORE LIMITATER GATE A RACK 266XS
di Borsari Strumenti Musicali
 € 129,00 
 
Samson MD2PRO D.I. Box Pro stereo - Passiva
di Centro della Musica
 € 99,00 
 
RADIAL - SB4 STAGEBUG PIEZO
di Music Works
 € 95,00 
Visualizza il prodotto
Warm Audio Bus-comp Compressore Vca A 2 Canali
di Music Delivery
 € 744,00 
 
SOUNDSATION MH-100 CUFFIA PROFESSIONALE SOVRA-AURALE PER PREASCOLTO
di SL MUSIC
 € 31,90 
 
Zildjian 20" K CUSTOM SPECIAL DRY CRASH nuovo imballato
di Dream Music Studio
 € 398,00 
Visualizza il prodotto
Fender Usa Custom Shop Eric Clapton Stratocaster Midnight Blue + custodia rigida
di Penne Music
 € 3.399,00 
 
RCF EVOX J8 Black
di SLIDE
 € 799,00 
Nascondi commenti     17
Loggati per commentare

san tap!
di THE_Luke [user #31235]
commento del 17/07/2013 ore 17:49:40
concordo, da quando son passato ai pedalini (prima usavo una digitech GNX2 [che ancora possiedo e uso per qlcune prove], anche qua con i delay sempre settabili col TAP) ho messo i piedi su un marshall EH1 con tap esterno e su un EHX MemoryManWithHazarai... è troppo comodo avere le ribattute al tempo che vuoi, quando vuoi!


LODE AL TAP!!
Rispondi
concordo fino ad un certo ...
di Axel - Sixstrings [user #14274]
commento del 17/07/2013 ore 18:15:48
concordo fino ad un certo punto: e quando il batterista non suona perfettamente a click? Ovvero, o il batterista è così bravo da mantenere per tutto il brano lo stesso tempo delle prime otto battute (un mostro!!!) oppure, prima o poi, il delay sarà fuori tempo (a meno che non risetti il tempo durante il brano, ma allora è perfettamente inutile che lo fai all'inizio).

Corretto?

Mi sono posto anche io il problema e sono giunto alla conclusione di non usare il tap tempo

: )


PS: bastano anche due battute per settare il tap tempo...otto mi sembra un po' tantino ai fini dell'esecuzione live.


Axel
Rispondi
Re: concordo fino ad un certo ...
di angusnoodles [user #13408]
commento del 17/07/2013 ore 18:26:53
E' ovvio che se non si suona con il click la velocità del pezzo varierà senza alcun dubbio... ma non così tanto da sentire il delay così sfasato... poi durante il pezzo se si sente qualcosa che non va si possono sempre ridare due colpetti al Tap per riadeguarsi... per me è irrinunciabile...
Rispondi
Re: concordo fino ad un certo ...
di Tin Tin [user #38]
commento del 17/07/2013 ore 18:49:25
Ciao,

grazie del commento.

Credo che due colpi siano rischiosi
perchè se per esempio "cicchi" il primo colpo sei fregato
mentre statisticamente parlando battendo quattro volte
quasi certamente riesci a prendere il tempo.

Sono molto prudente....
Rispondi
Re: concordo fino ad un certo ...
di THE_Luke [user #31235]
commento del 18/07/2013 ore 11:13:44
sbagliato.
se cambia lui cambio anche io, e mi ci vuole un secondo, massimo 2, anche mentre sto suonando.
l'effetto migliore per me è quello che (oltre a suonare come piace a te) ti permette di correggere gli errori nel minor tempo possibile. e per me in live questa cosa è fondamentale.
Rispondi
Re: concordo fino ad un certo ...
di Axel - Sixstrings [user #14274]
commento del 18/07/2013 ore 17:24:36
boh dipende sempre dal batterista....in ogni caso da cantante/chitarrista/solista non posso permettermi il lusso del tap tempo....se no è la fine: io non lo uso e ho settato il delay in un certo modo. Sarà il batterista, sarà come/quando uso il delay, sarà quel che sarà ma ascoltando svariate registrazioni non sento nulla di fastidioso.

Ovviamente il mio riferimento per il delay non è lo stile di "The Edge"... : )
Rispondi
Se si suona a metronomo...
di Hank McAbrahams [user #34498]
commento del 17/07/2013 ore 18:58:06
o con le sequenze, si è costretti ad usare il tap.
Ho un fedelissimo Headrush e grazie a lui, le esecuzioni, hanno svoltato.
Rispondi
se il batterista non suona ...
di yasodanandana [user #699]
commento del 17/07/2013 ore 19:49:30
se il batterista non suona sul click, penso sia inevitabile dover "tappeggiare" qualche volta anche durante il brano
Rispondi
per me è bello avere ...
di Headd_ [user #25164]
commento del 17/07/2013 ore 21:03:22
per me è bello avere sia un delay a tempo che uno più slabbrato..da utilizzare su soli e parti atmosferiche...
bella la pedaliera comunque :)
Rispondi
non mi sono mai trovato ...
di Sykk [user #21196]
commento del 17/07/2013 ore 22:51:32
non mi sono mai trovato bene col tap tempo
preferisco un multieffetto e una pedaliera midi per cambiare i programmi, tanto più che in questo modo oltre al tempo si programmano anche gli altri parametri del delay
Rispondi
Anch'io uso il tap... e ...
di Farloppo [user #27319]
commento del 18/07/2013 ore 09:50:20
Anch'io uso il tap... e anche se il batterista suona senza click non ho mai avuto bisogno di ritararlo durante il brano (al massimo sarà sfasato di una manciata di msec), di solito non é che un pezzo che inizia in 100bpm finisce a 190bpm perché il batterista accelera...
Comunque lo uso perché se c'é una cosa che odio in modo viscerale é dovermi chinare durante un live per settare gli effetti...
Rispondi
Io faccio l'operazione inversa. Faccio ...
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 18/07/2013 ore 11:04:28
Io faccio l'operazione inversa. Faccio sentire al batterista le battute del delay, settato secondo il tempo con cui il pezzo è stato composto in origine. Lui si adegua e siamo tutti contenti.
Rispondi
Re: Io faccio l'operazione inversa. Faccio ...
di Tin Tin [user #38]
commento del 18/07/2013 ore 11:24:11

Molto intelligente come soluzione ??
Il batterista ha le cuffie o gli fai sentire un paio di ribattimenti ??

Grazie
Rispondi
Intendevo dire : Molto ...
di Tin Tin [user #38]
commento del 18/07/2013 ore 11:25:05
Intendevo dire : Molto intelligente come soluzione !!
Chiedo scusa.
Rispondi
Re: Intendevo dire : Molto ...
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 18/07/2013 ore 15:11:27
Niente cuffie. Plettrata sulle corde bloccate dalla mano sinistra. Il drummer ascolta, si tara e va.
Rispondi
Re: Intendevo dire : Molto ...
di angusnoodles [user #13408]
commento del 18/07/2013 ore 15:20:46
Ottima soluzione... Ma hai un delay programmabile però...
Rispondi
Re: Intendevo dire : Molto ...
di aghiasophia utente non più registrato
commento del 19/07/2013 ore 10:06:58
Ormai, tutta l'effettistica (modulazione e ambiente) la tiro fuori da multieffetti digitali. Quindi la risposta è sì. Ma anche quando ritorno alla pedalanza, mi basta controllare manualmente 'time' e 'feedback' secondo i parametri su cui abbiamo impostato i pezzi. Seguo le regolazioni così come le ho segnate a parte.
Rispondi
Altro da leggere
​Z Drive 5532 l’overdrive one knob
Fuzz Talk: perché preferire il fuzz all’overdrive
Posizione effetti con l'overdrive dell'ampli
Fuzz Talk: si fa presto a dire fuzz
Fuzz Talk: non solo rock alternative
GT-1000 Core: multi-fx Boss più compatto e potente che mai
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Custom Shop Custom Authentic Historic 68 VOS
Visualizza l'annuncio
Fender Stratocaster Custom Shop David Gilmour RELIC - THE BLACK STRAT
Seguici anche su:
Altro da leggere
Morto Phil Spector, inventore del Wall Of Sound
JHS vende il primo Centaur mai prodotto
Il NAMM non si fa, ma i costruttori ci sono tutti
Canzoni sbagliate!
Morto Alexi Laiho: fondatore dei Children of Bodom
Brand da tenere d’occhio nel 2021
No: questo non è lo schema del chip Covid-19
Sotto l'albero del chitarrista: una guida disinteressata
Il Natale del Baby Boomer
Un plettro da 4,5 miliardi di anni
Ti annoi? Satchel ti insegna i versi degli animali sulla chitarra
L’Octavia di Band Of Gypsys battuto per 70mila dollari
Guitar Man: Joe Bonamassa in un documentario
I 5 acquirenti che non vorresti mai trovare
Lo sapevi che...? La nuova rubrica Instagram di Accordo.it




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964