CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
4 giorni a Natale: idee regalo per un musicista
4 giorni a Natale: idee regalo per un musicista
di [user #33493] - pubblicato il

Fare un regalo a un musicista mette in crisi chiunque. Donare uno strumento è troppo rischioso, e impacchettare un CD o un libro con ogni probabilità vorrà dire regalare un doppione. Ecco una lista dei desideri che ogni musicista apprezzerà per chi si è ridotto all'ultimo momento.
Al netto della sua valenza religiosa e tradizionale, cos’è il Natale se non un’occasione per mettere in croce chi deve fare regali? Mancanza di idee, poco intuito e corse dell’ultimo minuto rendono i giorni pre-natalizi particolarmente stressanti per molti di noi. Se poi tra le persone a cui dobbiamo fare un regalo c’è un musicista, tutto si complica. Perché? Per cominciare, come ci ricorda la christmas carol “Il piccolo tamburino”, non c’è dono più grande di quello della musica. Il problema è che i musicisti ce l’hanno già, propria e altrui, il che rende qualsiasi altra scelta una soluzione di serie B a prescindere. Inoltre, il musicista è normalmente un monomaniaco che ha già provveduto ad assicurarsi tutto ciò che gli serve e che gli aggrada, lasciando fuori solo cose costosissime, difficilmente reperibili o totalmente ignote ai comuni mortali, sicché le strade percorribili si riducono notevolmente. Partendo dal presupposto che è meglio non addentrarsi nel terreno battutissimo dei CD e dei libri di argomento musicale (troppo elevato il rischio di regalare un doppione) o nel campo minato degli accessori e della strumentazione (il rapporto prezzo/rischio di linciaggio è sfavorevolissimo), se non si dispone di portafogli a fisarmonica, è consigliabile orientarsi su oggetti originali, sfiziosi e attinenti alla musica, ma anche belli e utili. Se poi solleticano l’ego dell’artista, ancora meglio!

4 giorni a Natale: idee regalo per un musicista

Con mia grande sorpresa, ho notato che tra i regali più apprezzati che ho fatto negli ultimi anni ci sono gli oggetti per la casa. Se ci si vuole attenere al tema natalizio, perché non regalare dei decori o delle luci per l’albero a tema musicale? Se, invece, si vuole arricchire la casa degli amici con soluzioni originali, c’è l’imbarazzo della scelta. Degli ottimi esempi sono lo zerbino personalizzabile a forma di LP col nome della famiglia oppure l’assolutamente inutile quanto stupefacente campanello-chitarra da appendere all’entrata. Oltre ai già noti appendi abiti a forma di paletta di chitarra e a bellissimi cuscini decorati (1, 2), degli espositori di LP da parete permetteranno di personalizzare l’ambiente con le copertine dei dischi preferiti, come pure la stampa della playlist personale che ricostruisce la (prei)storia musicale della persona o delle stampe dei modelli depositati di strumenti leggendari (1, 2).
Per decorare le pareti delle stanze o di quella maleodorante topaia che i musicisti amano chiamare sala prove, suggerisco dei fantastici sticker/decal (1, 2), mentre per creare un’atmosfera unica ci sono lampade artigianali di ogni foggia (1, 2). Volendosi spostare dal salotto al meno gettonato bagno, per chi non si accontenta dei sedili per wc che hanno spopolato negli anni scorsi, si può pensare a un oggetto  multitask che valorizza le potenzialità dell’ambiente: un porta carta igienica con casse a quattro speaker compatibile con iPod, per un esperienza  sonora irripetibile. Per gli amanti della cucina (e sono tanti), invece, si può pensare a dei libri di ricette scritti da star della musica, oppure a uno dei tanti strumenti utili: dalle spatole ai taglieri a forma di strumento, dalle grattugie alle padelle, dagli apribottiglie ai sottobicchieri alle ciotole realizzate con vinili riciclati, è una celebrazione. E pensate al figurone che fareste regalando a un amante del buon rock di una volta del vino ispirato agli Stones, ai Grateful Dead o ai Police!

4 giorni a Natale: idee regalo per un musicista

Vorreste buttarvi sull’abbigliamento ma avete paura ad azzardare qualcosa che non sia una più che ovvia t-shirt perché sapete che l’immagine è un tasto assai delicato per un musicista? Potete sempre optare per un accessorio particolare, come un cappello, un orologio dell’artista preferito, un elemento in vinile riciclato o una sciarpa quasi umana. Se invece volete dare un taglio a un’amicizia che trovate sconveniente, potete sempre buttarvi su un capo agghiacciante.

Sul versante ludico, un’idea originale e poco usata è quella dei dadi del musicista, ovvero dei dadi le cui facce mostrano la scala cromatica (ottimi per la composizione, l'improvvisazione e lo studio) mentre per gli amanti del rock e dei giochi da tavolo il regalo perfetto è senza ombra di dubbio Rock Science (purtroppo per ora solo in lingua inglese). Se il soggetto in questione è un chitarrista amante dei selfie, potrebbe apprezzare un supporto per smartphone da applicare al manico della chitarra, con cui immortalerà le proprie performance. Preparatevi, però, a subirne le perniciose conseguenze.

Per gli amanti del vintage come me che possiedono già un’ampia collezione di LP originali, si può optare, invece, per una rivista musicale d’epoca (su Ebay c’è una scelta infinita).


Insomma, la scelta non manca. Spesso mancano solo il tempo e la voglia di comprendere la sensibilità e i desideri di questa speciale categoria di umani che va in sollucchero per cose che la maggior parte di noi non degnerebbero di uno sguardo, ma con un po’ di impegno e muovendosi in anticipo si può regalare un Natale felice a ogni amico musicista!
12 giorni a natale
Mostra commenti     19
Altro da leggere
1 giorno a Natale: il rig più bello dell'anno
2 giorni a Natale: fuochi d'artificio shred
3 giorni a Natale: registrare la batteria in casa
5 giorni a Natale: è tempo di acustica
6 giorni a Natale: home recording per le vacanze
7 giorni a Natale: cinque cose che non vuoi trovare sotto l'albero
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964