CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Boss sfida il digitale hi-end con GT-1000
Boss sfida il digitale hi-end con GT-1000
di [user #116] - pubblicato il

La GT-1000 introduce un DSP disegnato per applicazioni musicali e unisce il concetto Roland Tube Logic con la tecnologia AIRD per simulazioni d'avanguardia.
L'ultima arrivata della serie GT punta in alto con un hardware di ultima generazione e tecnologie software all'avanguardia, provenienti dalla tradizione Roland e Boss.
Presentata al Namm Show 2018 mentre leggete queste righe, la pedaliera multieffetto Boss GT-1000 mette alla prova un nuovo DSP disegnato da Boss appositamente per applicazioni musicali.

Boss sfida il digitale hi-end con GT-1000

La tecnologia AIRD (Augmented Impulse Response Dynamics) trasferisce in un processore digitale il concetto Tube Logic ampiamente sperimentato da Roland con i suoi amplificatori, al fine di generare immagini virtuali dalla spiccata dinamica e dalla risposta realistica anche in combinazione con effetti e circuiti esterni.

La GT-1000 comprende 116 tipologie di effetti, una vasta selezione di inediti e alcuni tra i migliori algoritmi di casa, come suoni provenienti dai recenti DD500, MD500 e RV500.

Al suo interno, convertitori a 32 bit trattano il segnale con una frequenza di campionamento a 96kHz per garantire una risposta dinamica impeccabile e un dettaglio sonoro elevato.

L'interfaccia grafica si affida a un ampio display LCD e sei manopole per regolare rapidamente i parametri degli effetti.
In basso, cinque switch azionano e controllano i preset, due servono a navigare tra i banchi di memoria e tre Ctl consentono controlli personalizzabili.
Sopra ogni pulsante, dei piccoli pannelli luminosi si colorano in modo diverso a seconda dell'impostazione assegnata, per aiutare l'utente a districarsi anche tra i setup più elaborati.

Boss sfida il digitale hi-end con GT-1000

L'integrazione con effetti e controller esterni è una priorità per Boss, e la GT-1000 è provvista di due send return, due prese per controllare fino a quattro switch aggiuntivi o due pedali d'espressione oltre quello integrato e una per il cambio canale su un amplificatore direttamente dalle patch.

L'uscita cuffie rende la multieffetto un banco ideale per l'esercizio casalingo e il monitoraggio personale anche sul palco, e due uscite principali consentono connessioni stereo per entrare in casse amplificate, nel mixer o in due amplificatori separati.

La connettività comprende prese MIDI, Bluetooth per personalizzare i suoni e USB sia per la programmazione delle patch sia per utilizzare il processore come un'interfaccia audio.
Boss ha presentato la GT-1000 con un breve video introduttivo, ma sarà nostra cura dirvi di più sull'ultima generazione di processori digitali GT non appena sarà possibile metterci sopra le mani.

boss effetti e processori gt-1000 namm show 2018
Link utili
GT-1000 sul sito Boss
Mostra commenti     18
Altro da leggere
Registrare e rimandare il suono dell'ampli con un looper
Nux Solid Studio SS5: microfonare la chitarra... con un pedale
Drone Tone MKIII: generatore di tappeti elettronici in formato stompbox
VooDu Valve LTD: il pre valvolare Rocktron torna in edizione limitata
Transistor misti ed eq attiva per il Fuzz Bender
Due doppi compressori da Origin Effects
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964