HOME | CHITARRA | DIDATTICA | ONSTAGE | RECnMIX | RITMI | PEOPLE | NEWS         EVENTI | STORE | ANNUNCI | AGENDA
Volume basso miscelando due pickup
Volume basso miscelando due pickup
di [user #39707] - pubblicato il

Il wiring di una chitarra è un circuito semplice ma cela insidie. Due pickup possono dare problemi usati insieme, anche se il cablaggio sembra corretto.
Negli ultimi giorni ho cominciato ad approfondire un problema che ho con la mia Music Man JP7 che ho acquistato nel 2010.
Ho sempre notato che il suono della posizione due risulta notevolmente più basso, tanto da rendere quasi impossibile ottenere un bel suono pulito perché, se lavoro sui singoli humbucker, quando passo alla posizione due il suono non ha la corposità degli altri due. Se invece lavoro il suono sulla seconda posizione, le altre due sono distorte e sature.
Un anno dopo l'acquisto ho fatto cambiare il selettore perché era molto ballerino e stringere il dado non serviva. Il liuatio però dovette farlo lui perché non riusciva ad avere il pezzo originale. In questi giorni ho fatto vedere la chitarra a un amico che si è accorto di quanto il volume fosse eccessivamente diverso e in più ha visto che i cablaggi saldati dal liutaio sette anni fa erano sbagliati. Purtroppo però, rifacendo il cablaggio in ordine, il volume è rimasto lo stesso. Ovviamente ho usato anche una pila carica.
Non ricordo come fosse il suono otto anni prima che il liutaio ci mettesse le mani, quindi non vi posso dire quanto fosse diverso. La differenza che sento arriva anche a 10 dB a parità di intensità. Uno strumming deciso nella seconda posizione ha un segnale quasi equivalente a un arpeggio normale con il plettro nelle altre due.
Qualcuno di voi ha avuto esperienze simili con altri sistemi a due humbucker, al di là della marca?

Volume basso miscelando due pickup

Risponde Pietro Paolo Falco: quello che descrivi sembra l'effetto di due pickup sommati in controfase. Accade quando uno dei due è collegato con contatti invertiti e i due segnali tendono a cancellarsi a vicenda anziché addizionarsi, risultando in un suono dal volume ridotto e meno corposo del normale. Quello qui in alto è lo schema ufficiale adottato da Music Man per le JP6 e JP7, completo di codice colori per i cavetti dei pickup.
Potrebbe anche darsi che, per un errore di cablaggio, i due pickup si sommino da splittati, causando così un abbassamento del volume rispetto alla configurazione humbucker, ma se dici che i collegamenti sono corretti sposterei l'attenzione sull'eventualità di un'inversione di fase o su un selettore danneggiato. Per sincerartene, potresti tentare un'operazione a "cuore aperto": dissaldi i pickup e colleghi i cavetti direttamente tra loro, bypassando tutto il circuito e portandoli all'uscita. Se in questo modo il volume è di molto maggiore (una dispersione minima è fisiologica) rispetto a quello che hai passando attraverso il selettore, anche con i collegamenti giusti, è probabile che il difetto stia proprio in quel componente.
chitarre elettriche elettronica jp7 music man pickup
Altro da leggere
Pubblicità
Una stratoide di nome Silver Sky...
La Firebird di Slash diventa Epiphone...
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro...
Il ponte si inclina se uso il top wrap...
Pubblicità
Commenti
di MuddyWaters [user #47880] - commento del 18/02/2018 ore 16:13:09
100% è come ti ha detto il buon Pietro Paolo.
Rispondi
di 19eddy87 [user #39707] - commento del 18/02/2018 ore 16:48:06
Grazie mille per la spiegazione. Quella schema sembra molto molto utile.
Vi lascio l'esempio dry che ho fatto. L'ho caricato su wetransfer.
vai al link
Rispondi
di 19eddy87 [user #39707] - commento del 18/02/2018 ore 18:21:46
Una curiosità. In questo schema è presente un push/pull che io non ho. Mi viene da pensare che riguardi la Majesty invece della JP7.
Rispondi
di luvi [user #3191] - commento del 19/02/2018 ore 10:44:41
Dall'ascolto del file audio direi proprio che problemi di fase non ce ne sono...
E' chiaro che stai confrontando coppie di bobine collegate in serie (caso nel quale il valore di induttanza si raddoppia) e molto vicine tra loro con singole bobine di diversi pickup collegate in parallelo (caso nel quale il valore dell'induttanza si dimezza) e molto lontane tra loro, cosa che causa un livello di segnale di parecchio a favore di quella al manico.
Evidentemente le bobine collegate nella seconda posizione producono già in partenza un segnale non particolarmente forte e marcano un'inferiorità sensibile quanto a livello globalmente generato rispetto alle posizioni in serie.
Proverei a bilanciare meglio i due pickup tra loro, cercando di ottenere, rispetto ad ora, un livello maggiore da quello al ponte e minore da quello al manico e vedrei se la situazione, sia pur di poco, migliora...
Rispondi
di TidalRace [user #16055] - commento del 19/02/2018 ore 10:56:20
Concordo con ciò che ha scritto Luvi, in seconda posizione sento il suono dei pickup splittati e non in controfase per ricreare una sonorità alla Telecaster. Sarebbe da vedere lo schema o le foto dell'impianto elettrico proprio del tuo strumento per capirci qualcosa in più.
Rispondi
di 19eddy87 [user #39707] - commento del 19/02/2018 ore 12:45:05
Ecco la foto.
vai al link
Rispondi
di TidalRace [user #16055] - commento del 19/02/2018 ore 14:13:07
La tua chitarra dovrebbe avere due humbucker più il piezo, due volumi e un tono, con un push-pull per lo split dei pickup. Ritengo che nella posizione centrale siano state collegate solo due bobine degli humbucker e per questo ottieni questa timbrica.
Da ciò che posso vedere e non avendo mai visto un impianto di tale chitarra credo che sia stato sostituito il selettore con uno diverso non idoneo.
Rispondi
di 19eddy87 [user #39707] - commento del 19/02/2018 ore 14:24:4
Sì, il selettore è stato cambiato perchè quello originale era ballerino e il liutaio non è riuscito a trovare quello originale.
Il push-pull non è presente su questa chitarra. E' presente sulla Majesty (uno per 20db in più sul volume e uno per la seconda posizione che abilita gli humbucker) ma non sulla JP7. Dovrebbero essere il D-Sonik al ponte e l'Air Norton al manico.
Comunque sentendo anche altre persone, pare che il suono sia così. Per ora "raggiro" il problema con un compressore all'inizio della catena. Non è un granchè perchè al manico e al ponte il suono risulta compresso ma al secondo molto poco...però almeno il volume è similare e non distorce.
Rispondi
di TidalRace [user #16055] - commento del 19/02/2018 ore 14:33:22
Si, credo sia presente sulla JP-6 a 6 corde e non su questa, se ti hanno detto che il suono è così anche su altri modelli simili credo sia una scelta tecnica ben precisa.
Rispondi
di 19eddy87 [user #39707] - commento del 19/02/2018 ore 14:39:20
Mi hanno detto che è così su questa. Su altri modelli non lo so. La Majesty che ho provato l'ho avuta troppo poco e non avevo fatto caso a questa differenza. Probabilmente con un ampli reale questa differenza è meno evidente a causa della naturale compressione dell'ampli stesso.
Ho iniziato a pormi questo "problema" dopo aver sentito petrucci suonare qualche demo con il nuovo IIC+
Rispondi
Commenta
Loggati per commentare





I più letti della settimana
Il ponte si inclina se uso il top wrap
Supro disegna un ampli mangia-pedali con Keeley
La Firebird di Slash diventa Epiphone
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro corrente
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
I più commentati
Il ponte si inclina se uso il top wrap
V4: canali valvolari extra a pedale da Victory
La Firebird di Slash diventa Epiphone
Trasforma la chitarra in un synth 8 bit con un kit fai-da-te
Jackson Mick Thomson: Floyd Rose contro corrente
I vostri articoli
Una stratoide di nome Silver Sky
Seymour Duncan JB/'59: perfetti per rock anche spinto
Fender Modern Player Telecaster Plus
DigiTech Obscura Altered Delay
Sterling St Vincent Signature
Licenza Creative Commons - Chi siamo - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964