CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno
di [user #40706] - pubblicato il

L'Ibanez PM2-AA dedicata a Pat Metheny potrebbe cogliere di sorpresa chi è alla ricerca di una archtop facile da suonare e perfetta per affrontare il palco.
Questa è una storia, quindi mettetevi comodi.

Dicembre 2017: decido che le fatiche degli studi appena conclusi meritano un regalo degno di questo nome. Fino a quel momento avevo sempre avuto chitarre di livello medio-basso e pensavo fosse giunto il momento di qualcosa di "vero".

*ellisse della parte che riguarda il racconto di come ho deciso di passare a una semiacustica quando invece ero partito con l'idea di una chitarra acustica*

Mi reco nel negozio più fornito e costoso della regione intera.
"Mi raccomando, a me piacciono le chitarre versatili e avrei intenzione di suonarla ad alto volume. Per cui deve essere a cassa stretta e con almeno due pickup. E magari che abbia un po' di carattere, un bel suono legnoso" dico al paziente commesso. Paziente perché ero già andato quattro volte a provare strumenti completamente diversi.

Quel geniaccio mi porta davanti a una semiacustica Ibanez a cassa larga e con un pickup. È una Pat Metheny signature, modello PM2-AA.
Esattamente il contrario di quello che stavo cercando.

Ibanez Pat Metheny Signature: non sempre ciò che cerchi è quello di cui hai bisogno

"Tu provala e poi vedrai" mi dice.
Scettico, attacco la chitarra a un Fender Princeton Reverb '68 Custom e faccio per suonarla senza provarla da spenta (sacrilegio?). Prima però la osservo bene.
La chitarra è uno spettacolo visivo: realizzata con una cura incredibile per il dettaglio (a parte una sbavatura sull'attacco del manico) e luccicante nelle sue finiture dorate. Il legno ha delle venature bellissime e il profilo smussato dei tasti è piacevolmente evidente.

Con enorme umiltà e timore, visto anche il nome ben visibile sull'intarsio nella tastiera, mi accingo a provarla. Comincio a sorridere come un bambino per la felicità. Il suono è indescrivibile: rotondo e definito con bassi asciutti e acuti bilanciati.
È facilissima da suonare ma non perdona nulla. È parecchio sensibile al plettro utilizzato e, in generale, amplifica ogni cosa: può essere un difetto come un pregio. Le corde da .012 lisce sembrano morbidissime e il setup è perfetto. Alzo di nascosto il volume e niente, nessun fischio. Dopo un quarto d'ora di prova (sì, me l'hanno lasciata tutto quel tempo) decido di spegnere l'amplificatore e di provarla da sola. Il sorriso si allarga perché anche in acustico questa chitarra risulta favolosa e con l'aggiunta di quel suono del legno che tanto cercavo. L'unico rimpianto è quello di averla comprata dopo aver registrato un EP.

L'unico difetto è che, ad alti volumi e con amplificatori sensibili o impianti elettrici fatti male, la nota Si risuona in una maniera enorme aumentando il volume drasticamente.
La morale della favola è che, a volte, l'io razionale non capisce davvero l'io musicale e per ascoltare quest'ultimo non sempre è necessario pensare.
chitarre semiacustiche gli articoli dei lettori ibanez pat metheny pm2
Mostra commenti     8
Altro da leggere
Dophix Uomo Vitruviano: chorus e phaser dal sapore vintage
RG2027XL: torna un classico Ibanez a sette corde
Gretsch mostra G2622 e G2420
Nux Monterey vibe: piccolo formato e grande suono
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964