CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Top in acero e tastiera in noce: in test la Jet Electromatic G5220
Top in acero e tastiera in noce: in test la Jet Electromatic G5220
di [user #116] - pubblicato il

Broad’Tron per una voce potente, body in mogano chambered per un timbro profondo: la Gretsch G5220 sussurra, ruggisce e canta con sustain in abbondanza.
Quando si affronta il tema delle single-cut a cassa bombata, cadere nei facili paragoni è sempre un rischio. Se poi il top ospita una coppia di humbucker e la scala è di tipo corto, ci si aspetta dei suoni e degli stili ben precisi. Le carte però si rimescolano quando a entrare in gioco è Gretsch, che da oltre mezzo secolo incarna la vera controparte ai soliti timbri da mogano e acero con un proprio personale mix di percussività, profondità e suonabilità che ha stregato più di un musicista nel corso dei decenni.

La Jet è la portabandiera delle solid body di casa Gretsch e la G5220 della gamma Electromatic ne è l’incarnazione più recente rivolta al mercato della fascia media, degli studenti e dei chitarristi in cerca di una compagna efficace ed efficiente da strapazzare senza troppi riguardi.

Top in acero e tastiera in noce: in test la Jet Electromatic G5220

La G5220 in prova parte dal rodato accoppiamento di un body in mogano con un top in acero e lo personalizza con una generosa struttura chambered, dove le camere tonali contribuiscono a un timbro più profondo mentre alleggeriscono l’insieme per la gioia della schiena.

La scala corta, più corta della media, misura 24,6 pollici e garantisce così una suonabilità particolarmente morbida attraverso tutti i 22 medium jumbo fret. Il radius da 12 pollici e il profilo Thin U completano con un approccio quanto mai classico per la categoria.
Il manico in mogano è un altro punto fermo per il catalogo, mentre colpisce la scelta di adottare del black walnut per la tastiera, un noce nero che sostituisce egregiamente il più tradizionale palissandro.

Top in acero e tastiera in noce: in test la Jet Electromatic G5220

Novità per il 2018, la piccola Jet Electromatic deve la sua voce a una coppia di pickup modello Broad’Tron.
Ispirati ai classici Filter’Tron ma rivisti per un timbro più moderno e propenso alla saturazione anche spinta, gli humbucker in carrozzeria Black Top scelti per la G5220 sono responsabili di una voce dettagliata, dolce nei puliti ma che in distorsione stupisce per la capacità di far sentire tutte le note con una certa distinzione.
Uno dei punti forti del set è senza dubbio la definizione. I pickup hanno capacità di restituire acuti dettagliati, intelligibili. Al contempo, i bassi e i medi suonano generosi ma con un carattere appena legnoso, mai intubato o ingolfato come spesso accade quando si uniscono mogano, scala corta e doppie bobine.



La G5220 dimostra un’impronta chiaramente rock, ma conserva la voce dagli acuti brillanti e dai bassi profondi e gutturali che hanno portato il marchio nell’olimpo della chitarra elettrica.
La Electromatic in prova dimostra di poter fronteggiare la concorrenza con una struttura solida, un timbro flessibile seppur dal carattere evidente e con tutto l’impatto scenico di un top luccicante e dei particolari cromati.
Per maggiori informazioni tecniche e foto ravvicinate della G5220 Electromatic, vi rimandiamo alla pagina dedicata dal sito ufficiale a questo link.
chitarre elettriche electromatic g5220 gretsch jet
Link utili
G5220 Electromatic sul sito Gretsch
Mostra commenti     12
Altro da leggere
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
La storia dietro la Gretsch più desiderata del Custom Shop
Angel Vivaldi spiega la Charvel DK24-7 Nova
Seguici anche su:
News
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo
Morto Jim Dunlop: fondatore di Dunlop Manufacturing
Ha inizio la settimana del Namm 2019




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964