CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

Salve ragazzi, su mercatino musicale ho trovato qu...

di [user #43724] - pubblicato il
Salve ragazzi, su mercatino musicale ho trovato questo annuncio di un peavey valveking 112 e il venditore è disposto a uno scambio per passare ad un amplificatore con wattaggio più basso.
Siccome io ho un fender g-dec3 fifteen 15watt, vorrei scambiare il mio con il suo. Suono metal, il valveking 112 va bene per questo genere? E va bene per suonare in casa o ha un wattaggio (50w) troppo alto per suonare in casa?
Dello stesso autore
Ragazzi le molle del floyd rose fanno troppo rumor...
Ciao ragazzi ho trovato un affare di ampli solo ch...
Floyd rose
Ciao ragazzi ho provato a costruire un footswitch ...
Ciao ragazzi ho intenzione di comprare una testata...
Ragazzuoli volevo chiedere se qualcuno sapesse dov...
Piccolo sondaggio: qual è la vostra marca d...
Ragazzi per i possessori di peavey bandit 112... v...
Loggati per commentare

di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 10/03/2019 ore 12:30:35
Dipende, abiti in una casa monofamiliare o in un appartmento condominiale? E poi, per saturare le valvole in casa anche 15 w sono troppi (me lo hanno ripetuto diverse volte qui sopra ed ora l'ho capito) figuriamoci 50. Se invece cerchi il pulito e poi effetti va bene. Il fatto che ormai si trovino a prezzi abbordabili ampli da 50 e 100 watt che fino a 15 anni fa erano il Sacro Graal, dovrebbe far riflettere.
Rispondi
di FakkWylde [user #46330]
commento del 10/03/2019 ore 13:40:47
vai al link

Tra i commenti c'è qualcuno che ha quell'ampli.
Come ti è stato detto: già 15w sono tanti da usare in casa, figuriamoci i 30/50w.
Se invece ti armi di pedalini magari non hai problemi.
Rispondi
di marck288 [user #43724]
commento del 10/03/2019 ore 13:43:42
Mi potresti spiegare meglio non capisco... le valvole vengono usate solo con la distorsione? I puliti non usano le valvole?
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 10/03/2019 ore 14:26:37
Alzando il volume di un ampli a valvole entro una certa soglia si ottiene una distorsione naturale. Spesso quel punto (chiamato di saturazione delle valvole) è considerato il suono migliore ottenibile da un ampli a valvole. Pero' chiaramente se vivi in un appartamento non ti puoi permettere di tirare il volume a quei livelli. Tenendo il volume di un valvolare a livelli da appartamento ti devi spesso limitare a stare entro la soglia del suono "pulito". In quel caso se vuoi un suono più sporco dovrai far ricorso ad un overdrive o simili.
Rispondi
di marck288 [user #43724]
commento del 10/03/2019 ore 15:06:51
Ma l'amplificatore ha gia di suo il canale distorto
Rispondi
di FakkWylde [user #46330]
commento del 10/03/2019 ore 16:05:45
Che prende corpo alzando il volume.
Più watt hai e più è lunga la corsa su cui agire quindi hai il rischio di avere un volume alto senza aver raggiunto il "requisito" per generare la distorsione.
Detta proprio terra a terra.
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 10/03/2019 ore 16:06:53
Corretto, l’ampli ha il suo canale distorto.
A basso volume in casa il suono potrebbe non risultare bello come lo sarebbe ad alto volume. Tutto lì.
Io ho una testata da 20 w splittabile fino a 1. Anche a 1 w non vado mai oltre il 3 di volume in casa. Se lo usi solo in casa potresti rimanere deluso. Ma l’ampli di per se è valido.
Rispondi
di marck288 [user #43724]
commento del 10/03/2019 ore 16:18:4
Io sapevo anche che si rischiano di rompere le valvole se le si usano sempre a bassi volumi è vero?
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 10/03/2019 ore 16:41:
Non sono un esperto ma non mi risulta. A usarlo a basso volume l’unica cosa che rischi è il suono non ti soddisfi appieno.
Rispondi
di FabioRock74 [user #44552]
commento del 10/03/2019 ore 16:41:3
Non sono un esperto ma non mi risulta. A usarlo a basso volume l’unica cosa che rischi è il suono non ti soddisfi appieno.
Rispondi
di marck288 [user #43724]
commento del 10/03/2019 ore 16:55:4
Grazieeeeee
Rispondi
di Tubes [user #15838]
commento del 10/03/2019 ore 18:04:38
Assolutamente no
Rispondi
di zabu [user #2321]
commento del 11/03/2019 ore 02:07:5
Il discorso che ti facevo era semplicemente in generale per illustrare il concetto di saturazione delle valvole che era uscito nel commento sopra. Se l'ampli che vuoi prendere ha il canale distorto il discorso cambia un po', dovresti pero' provarlo per farti un'idea di quanto rende a bassi volumi.
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 10/03/2019 ore 19:15:28
questo è il mio 100W Marshall valvolare, registrato in condominio, te lo faccio sentire in tutte le sue sfaccettature. vai al link vai al link vai al link vai al link vai al link
mai avuto problemi suonare in condominio con questo bestione, se hai un controllo master hai già tutta la distorsione al volume che vuoi, stessa cosa con i vecchi ampli che ho avuto e suonato in condominio, tipo :
Brunetti 059 da 120W, e pre JMP1 con finale 80+80 Watt collegato ad una 4x12.. idem con la JCM900, tutti li ho usati in casa
Rispondi
di marck288 [user #43724]
commento del 10/03/2019 ore 20:51:24
Complimenti per il playing ahhaha
Comunque quindi non avrei problemi con un valvolare solo nel caso in cui avessi un controllo del volume per ogni canale e il master cioè il volume in generale dell amplificatore?
Grazie per l aiuto
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 10/03/2019 ore 21:33:28
se oltre a gain e volume, hai anche un controllo master, che ti permette di usare tutto il gain che vuoi, tenendo sotto controllo il volume generale, allor a non avrai problemi, io ho avuto solo ampli da 80W in su, usati a casa senza problemi.. parti però dal presupposto che ogni ampli va prima provato, e non comprato a scatola chiusa, ma se hai un controllo master con + canali, credo che non ci siano problemi. la mia testata ha 4 canali, con 2 master separati, prima avevo una 3 canali con un solo master, ma non cambiava nulla, tutto gestibile
Rispondi
di marck288 [user #43724]
commento del 10/03/2019 ore 21:53:1
Grazie di tutto ma purtroppo il tizio non mi vuole dare l ampli hahahah però terrò conto di tutto ciò che tutti voi mi avete detto grazieeeeee
Rispondi
di bulgi81 [user #45146]
commento del 11/03/2019 ore 11:01:02
Questo è vero se ti "accontenti" dell'overdrive del preamp. Tanti sostengono che il vero overdrive, quello più bello, è quello che viene dalla saturazione del valvole del finale.
Rispondi
di FenderStratoFender [user #29391]
commento del 10/03/2019 ore 21:50:22
Bel sound e SG da paura!!!
Rispondi
di tramboost [user #48998]
commento del 11/03/2019 ore 13:33:46
thanks! anche la fiammetta arrossisce e ringrazia:)
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
Lo stile di Matt Garstka
Cos’è un loop: quello che c'è da sapere su, looper, loop station e...
Eric Gales due live in Italia a giugno
Nuovo shape single-cut da Solar Guitars
Mi Ami Festival la programmazione completa
A day with the Mixing-Lord!
Lost Highway: Fender testa il phaser super-versatile
Quanto conta l'immagine di un musicista
David Gilmour racconta la Black Strat
Phil Demmel mostra le sue due Fury
Boomwhackers: la didattica innovativa
Cool Gear Monday: la SG Custom 1967 di Jimi Hendrix
"Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll" al cinema il 22-23-24 ...
Frank Gambale: un ottimo manuale per imparare a improvvisare
PRS: La S2 Vela diventa Semi-Hollow

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964