CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS
Dark Sun: delay e riverbero in uno da Seymour Duncan
Dark Sun: delay e riverbero in uno da Seymour Duncan
di [user #116] - pubblicato il

Seymour Duncan collabora con Mark Holcomb per dare vita a un delay digitale con riverbero incorporato: il Dark Sun è stereo e programmabile anche via MIDI.
Il chitarrista dei Periphery è un affezionato utilizzatore di strumentazione Seymour Duncan. Sono due pedali della casa californiana a fornire le basi per il suo nuovo prodotto signature: Andromeda Dynamic Delay e Silver Lake Dynamic Reverb fondono le caratteristiche preferite dall’artista per dare vita al Dark Sun, digital delay e riverbero programmabile in un solo prodotto.

Il Dark Sun mette a disposizione due ingressi e due uscite stereo per dare vita a una potente macchina digitale incentrata sugli effetti d’ambiente programmabili nel dettaglio, sia direttamente dallo stompbox sia attraverso ingresso e uscita MIDI.

Il pedale offre due pulsanti: uno per azionare l’effetto e l’altro per navigare tra i preset o per comandare il tap tempo.
L’affollato chassis si suddivide in una sezione relativa ai comandi diretti al delay come Time, Feedback e Mix, una per il riverbero nel ruolo di Size e Mix e una serie di controlli dedicati alla programmazione dei preset e alla personalizzazione più profonda del suono.

Dark Sun: delay e riverbero in uno da Seymour Duncan

In alto a sinistra, il selettore rotativo Delay Mode consente di agire sulle figure ritmiche e la distribuzione delle ripetizioni nello spazio generato dal motore stereofonico dello stompbox.
Appena più in basso, una manopola retroilluminata indicata come Dynamic Expression imposta la sensibilità degli effetti alla pennata per una profondità proporzionale all’intensità del suonato.
Seguono due serie di LED e relativi switch per scegliere tra i filtri di equalizzazione applicati ai ritardi e per impostare il ruolo della manopola Tweak tra le funzioni Depth, Rate e Blend.
In alto a destra, la manopola Routing agisce sul modo in cui i due circuiti di delay e riverbero si susseguono in catena.
Infine, il piccolo switch Trails consente di scegliere se i ritardi generati dall’effetto devono esaurirsi in maniera graduale alla disattivazione dello stompbox o se devono interrompersi di colpo.



Sul sito Seymour Duncan è possibile vedere il Dark Sun più da vicino a questo indirizzo. In Italia, il pedale sarà disponibile con la distribuzione di Casale Bauer.
dark sun effetti e processori mark holcomb periphery seymour duncan
Link utili
Dark Sun sul sito Seymour Duncan
Sito del distributore Casale Bauer
Mostra commenti     0
Altro da leggere
L’OCD torna alle origini in serie limitata
Digitali Boss nel piccolo formato: arriva la serie 200
Mooer GE300: multifx e synth con Tone Capture
La storia degli effetti per chitarra
Dophix Uomo Vitruviano: chorus e phaser dal sapore vintage
Nux Monterey vibe: piccolo formato e grande suono
Seguici anche su:
News
E' morto Andre Matos, storico vocalist degli Angra
Il prototipo Ibanez di Herman Li all’asta per una buona causa
Game Of Thrones suona Fender
George Gruhn sul mercato delle chitarre di oggi e di ieri
Dinah Gretsch festeggia i 40 anni nell'industria musicale
Mick Jagger sarà operato al cuore
Sono italiani gli autori del nuovo videoclip degli Stray Cats
Kleisma: la musica che nasce dal web
Un Doodle armonizza melodie sullo stile di Bach
Gibson: nominato il nuovo Director of Brand Experience
Eko festeggia 60 anni il 13 e 14 aprile
T-Rex fallisce ma promette riscatto
Spunta online il prototipo Gibson Jimi Hendrix mai giunto in produzion...
In vendita il rarissimo DS1 Golden Edition: ne esistono solo sei
Namm 2019: una giornata tipo alla fiera più grande del mondo




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964