DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
ZZ Top: a metà tra un riff e una svisata
ZZ Top: a metà tra un riff e una svisata
di [user #14881] - pubblicato il

Un fraseggio nello stile di Billy Gibbons degli ZZ Top. Questo lick, a metà tra un riff e una svisata solistica, è perfetto per situazioni da power trio rock (basso, chitarra e batteria) dove, quando il chitarrista abbandona la ritmica per lanciarsi in assolo, si avverte quella tremenda sensazione che caschi tutto.
Questo fraseggio è ispirato al chitarrismo di Billy Gibbons degli ZZTop.
Proprio prendendo spunto dallo stile del leggendario chitarrista di Houston, questo lick si colloca esattamente a metà tra un riff di natura più ritmica e un fraseggio solista.

Anche mentre il fraseggio si sviluppa sulle corde più alte con una svisata pentatonica, le corde basse continuano a risuonare a vuoto. Questo tipo di soluzione è perfetta per un tipo di situazione da trio rock come quella della gli ZZ Top. In questi contesti da basso, chitarra e batteria quando il chitarrista lascia il lavoro ritmico per lanciarsi nella dimensione solistica, spesso si avverte un’eccessiva sensazione di svuotamento che indebolisce il sound della band e penalizza l’arrangiamento. La soluzione è proprio optare per soluzioni solistiche che comunque si mantengano legate alla dimensione ritmica, garantendo il mantenimento di uno spettro sonoro grosso e ampio.

ZZ Top: a metà tra un riff e una svisata

Partiamo dall’isolare il piccolo frammento di pentatonica in Am ( A, C, D, E, G) su cui si sviluppa la nostra svisata. Siamo all’interno del box pentatonico più conosciuto ma sviluppiamo in una sezione ridotta che parte dal D sulla corda di A e arriva fino al G sulla corda di B.

ZZ Top: a metà tra un riff e una svisata

Oltre all’utilizzo delle orde a vuoto di A e D (comunque presenti all’interno della pentatonica), il lick mette in gioco diversi power chord che contribuiscono a irrobustire il suono.
Ci sono due power chord di C5 e D5 ritagliati all’interno del box pentatonico e – ben più interessanti – i due power chord sgranati con la quinta al basso sul corda di E con una sonorità quasi metallara. Li troviamo tutti evidenziati in partitura. Sostanzialmente sono normali power chord presi con la fondamentale sulla corda di A ma con il barrè esteso anche sulla più bassa corda di E.
Osserviamoli nel dettaglio.

ZZ Top: a metà tra un riff e una svisata

Ora la trascrizione del lick completo. Sinceratevi di far risuonare forte e liberamente le corde a vuoto.

ZZ Top: a metà tra un riff e una svisata

Per agevolarne l'apprendimento, nel video il lick è eseguito a tre diverse velocità: normale, dimezzata e molto lenta, senza base. In questo modo, ci si potrà concentrare, nota per nota, sulla diteggiatura utilizzata.
Buon lavoro.

lezioni zz top
Nascondi commenti     10
Loggati per commentare

Secondo me è più da ...
di Pearly Gates [user #12346]
commento del 25/03/2015 ore 16:34:27
Secondo me è più da ZZ Top in versione velocità dimezzata. :)
Rispondi
Re: Secondo me è più da ...
di Kibb [user #19804]
commento del 11/04/2015 ore 08:31:36
assolutamente si
Rispondi
non e' fedelissima la trascizione ...
di luis68 [user #35769]
commento del 25/03/2015 ore 21:25:40
non e' fedelissima la trascizione rispetto all'esecuzione del video ma comunque bel riffazzo complimenti !!
Rispondi
Rispondendo e modificando ho pasticciato ...
di roccog [user #30468]
commento del 26/03/2015 ore 10:29:23
Rispondendo e modificando ho pasticciato e cancellato il commento che avevo scritto ieri e la conseguente risposta di un altro lettore con cui mi scuso!

Il succo era che questo lick mi piace un sacco e ho imparato molto dalle lezioni di Sebo!
Rispondi
Grande Sebo
di Bitis [user #40450]
commento del 26/03/2015 ore 17:19:16
Anch'io ho trovato qualche differenza tra il suonato e la trascrizione, comunque il lick è molto carino e me lo sono studiato per bene.
Grazie Sebo !
Rispondi
Re: Grande Sebo
di Carrera [user #31493]
commento del 27/03/2015 ore 08:30:32
Io mi ci sono trovato. Cosa non ti torna della tab?
Rispondi
Re: Grande Sebo
di sbiettus [user #15122]
commento del 27/03/2015 ore 15:27:
Effettivamente il primo bicorno e suonato con la corda di la a vuoto e la corda di re suonata al settimo tasto e non al secondo. Dal video ho notato questa differenza. Bellissssimo riff
Rispondi
Re: Grande Sebo
di Gianni Rojatti [user #17404]
commento del 27/03/2015 ore 15:56:30
Verissimo. Grazie della segnalazione. Abbiamo corretto.
Rispondi
Riff accattivante "a la Gibbons"
di Prot [user #33443]
commento del 27/03/2015 ore 07:38:0
Bel riff! Adoro le pentatoniche... Da quale canzone è estratto?
Rispondi
Divertentissimo! I power con ...
di Carrera [user #31493]
commento del 27/03/2015 ore 08:30:02
Divertentissimo!
I power con la quinta al basso sul MI hanno davvero sonorità interessanti. Soprattutto con suoni leggermente metal!
Rispondi
Altro da leggere
Più opzioni, meno lavoro
Accordi e memoria muscolare
Marty Friedman: due buone ragioni per iniziare a suonare la chitarra
Endless Sweeping Technique
Sweep: oltre le Triadi e gli Arpeggi
Sweep Picking: due approcci alle Triadi
Articoli più letti
Seguici anche su:
Altro da leggere
Gibson contro Heritage: la sentenza… poco chiara
Ecco come sono stato truffato - Pt. 3
PRS? Chitarre da crisi di mezza età…
David Crosby: il supergruppo si è spezzato
Ho intervistato l'Intelligenza Artificiale. Il chitarrista del futuro?...
Tom Morello e la vergogna di suonare coi Måneskin
Che fine ha fatto Reinhold Bogner?
"Dai, suonaci qualcosa": il momento del terrore
Da Fripp a SRV: gli inarrivabili chitarristi di David Bowie
Sette anni senza David Bowie
Altoparlanti volanti per i 50 anni di Roland
Ecco come sono stato truffato - Pt. 2
Chiede a una AI se sa cos'è un Tube Screamer: questa glielo programma...
L’improbabile collaborazione tra Ed Sheeran e i Cradle Of Filth è r...
Letterina di Natale




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964