CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Top marezzati e signature accessibili da Schecter
Top marezzati e signature accessibili da Schecter
di [user #116] - pubblicato il

La Traditional di Nick Johnston entra nella serie Diamond, Keith Merrow riceve un’intera gamma dedicata e le variopinte Reaper si contrappongono alle cupe Evil Twin.
Come ogni anno, Schecter approda al Namm con una collezione di strumenti particolarmente nutrita.
La sempreverde C torna nel catalogo 2019 con il modello C6 Pro, dove il body sinuoso dal profondo contour riceve un ricco top figurato e una dotazione a scelta tra ponte fisso e Floyd Rose. La C1 Platinum preferisce finiture satinate e semitrasparenti per evidenziare le marezzature del top. Contro il manico avvitato della C6, la C1 Platinum adotta un assemblaggio a colla.
Gli amanti del neck thru potranno volgere lo sguardo verso la collezione SLS Elite, con pickup Fishman e hardware di alto livello ora anche per la serie Evil Twin, caratterizzata da segnatasti con numeri romani e finiture minimali quanto minacciose.

Su tutt’altra sponda è l’appariscente serie Reaper, dove i top in legno figurato sono accentuati da finiture sfumate che ne segnano il contorno limitato a solo una porzione centrale del body.
Dalle convenzionali sei alle sette corde fino alle opzioni multi-scala, la gamma offre varianti per tutti i gusti, compresi modelli per gli amanti del Floyd Rose e dei sistemi Sustainiac.

Top marezzati e signature accessibili da Schecter

I fanatici degli strumenti signature apprezzeranno l’arrivo dei modelli dedicati a Nick Johnston e Keith Merrow all’interno dell’accessibile serie Diamond.
La Traditional di Nick Johnston ripropone le medesime caratteristiche costruttive delle controparti Custom Shop svelate gli anni scorsi. I modelli firmati da Keith Merrow arrivano invece in ottima compagnia, con edizioni Standard e Artist a sei, sette corde, hardware Hipshot ed elettronica Fishman.

Top marezzati e signature accessibili da Schecter

Tutti i modelli vedono la luce al Namm 2019 e saranno disponibili anche in Italia con la distribuzione di Gold Music.
chitarre elettriche namm show 2019 schecter
Link utili
La notizia sul sito Gold Music
Nascondi commenti     2
Loggati per commentare

di Ghesboro [user #47283]
commento del 26/01/2019 ore 16:52:21
Bella la NJ, soprattutto particolare e unica nelle specs.

Il resto è un'accozzaglia di bevels e burled tops che evito volentieri; le finiture faded poi, non ne parliamo.
Le signature di Keith Merrow MKIII come specs sono carucce, ma già in America costano una follia (la neck thru in multistrato viene attorno ai 1700$), con quello che vengono rincarate da noi al momento dell'importazione mi immagino che successo avranno.
Rispondi
di Steven63 [user #37046]
commento del 27/01/2019 ore 01:15:31
Una su tutte spicca la Nick Johnston surf green col manico roasted, purtroppo costerà un botto.... Le altre sembrano copie delle nuove “ibba”, niente di nuovo. Peccato perché la casa fa delle chitarre di buona qualità
Rispondi
Altro da leggere
Power Players: le chitarre Epiphone per iniziare
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
Ascolta le Gretsch Double Jet al 2022
La Gibson che non sapevo di volere
Stratocaster riveduta, corretta e... semplificata.
La chitarra torna protagonista con “Kill or be killed” dei Muse
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica
PianoVision: impara il piano nel metaverso
Gibson vince su Dean: la Flying V non è uno shape generico
La chitarra torna protagonista con “Kill or be killed” dei Muse
Ecco le Fender dei Minions: prezzi a partire da 48mila dollari
Paul Gilbert: “Perché modificare una chitarra perfetta? Per farla s...
Guitar hero: la mia Top10
Il viaggio infinito e la Top5 dei desideri
La scena EPICA della BC Rich in Stranger Things 4
Un chitarrista, cinque contraddizioni
Di chitarre buone, pedaliere e dello stare bene
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964