CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Namm 2015: Gibson Memphis non abbandona la tradizione
Namm 2015: Gibson Memphis non abbandona la tradizione
di [user #116] - pubblicato il

Lo stabilimento Gibson dedicato alle chitarre Electric Spanish, archtop e semiacustiche mostra una gamma 2015 ricca di novità, dai nuovi circuiti e hardware alla ES Les Paul. La sorpresa è che di tastiere maggiorate, zero fret e meccaniche automatiche non c'è neanche l'ombra.
Lo stabilimento Gibson dedicato alle chitarre Electric Spanish, archtop e semiacustiche mostra una gamma 2015 ricca di novità, dai nuovi circuiti e hardware alla ES Les Paul. La sorpresa è che di tastiere maggiorate, zero fret e meccaniche automatiche non c'è neanche l'ombra.

Dai capotasti in metallo ai sistemi G-Force di serie, la produzione Gibson USA per il nuovo anno ha infuocato il web. Sostenitori delle soluzioni classiche si sono scontrati con gli amanti delle innovazioni più moderne e lo stuolo di fan si è diviso a metà. Se la scelta di non prevedere chitarre elettriche con parametri costruttivi più tradizionali ha stupito, la decisione di guardare unicamente ai propri anni migliori del passato - con i giusti aggiornamenti - da parte di Gibson Memphis risulta una sorpresa altrettanto forte.

La divisione Gibson riservata alle buche a effe rende di serie su tutta la linea diversi dettagli finora limitati alla linea Historic e dona un upgrade a dotazione hardware e all'elettronica.

Il capotasto è ora in osso su tutti i modelli 2015 il truss rod segue specifiche vintage. È di dimensioni superiori, con rivestimento in teflon e ancoraggio in ottone.
L'elettronica, insieme a nuovi pickup su diversi modelli, è modificata per offrire maggior brillantezza al manico anche quando si chiudono i toni.

Nell'offerta sono immancabili le ES335 che, insieme alle più piccole ES339, partono dall'abbordabile gamma Studio fino ad arrivare ai modelli più classici e di pregio. Tra le scelte costruttive si annoverano pickup Burstbucker 1 e 2, meccaniche Grover stile vintage e intarsi a blocco a partire dal modello Satin in su.

Merita un'occhiata anche la curiosa Les Paul in chiave Electric Spanish, con buche a effe e cassa vuota con blocco centrale. Disponibile in diverse finiture a edizione limitata, con Bigsby o con Tune-o-matic e stoptail, la ES Les Paul monta pickup Memphis Historic Specs.
Una cassa simile viene riproposta anche in formato basso, con due humbucker coperti in cover metallica e scala corta.

Da non perdere è la carrellata attraverso le chicche della serie Historic, riedizioni fedeli e serie limitate delle semiacustiche Gibson più affascinanti di sempre.

gibson namm show 2015
Mostra commenti     17
Altro da leggere
Greeny: la Gibson Les Paul del 1959 è tornata
PAF contro PAF: trova le differenze
Gibson sostiene l'Ucraina
Noel Gallagher raddoppia: le signature sono due
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
Scopri in video l’enorme collezione privata di Slash
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Gibson USA Les Paul Joe Perry Signature 19961997
Seguici anche su:
Altro da leggere
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio
L’asta per la White Falcon dei Foo Fighters surclassa le previsioni
Il primo BOSS CE-1 mai prodotto è in vendita
Gibson sostiene l'Ucraina
Guarda Tommy Emmanuel suonare la Ibanez Jem di Steve Vai
La chitarra elettrica fatta con mobili Ikea
Pantera reunion: gli strumenti di Dimebag Darrell sul palco con Zakk W...
In video dal vivo il prototipo della PRS Robben Ford Signature
Dean non ci sta: in appello contro Gibson
“Fulltone chiude”: il comunicato
In vendita la Gretsch White Falcon dei Foo Fighters
TAD Redbase: valvole contro la crisi
La straordinaria storia dei Pistole e Rose
I mini-robot Yamaha duettano con la tua musica




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964