CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RECnMIX RITMI NEWS

pedale effetto archi (tipo...)

di [user #19611] - pubblicato il
ciao, c'è un pedalino che possa fare un effetto simile a quello che si ottiene dando una plettrata a volume zero e ruotando poi gradualmente il potenziometro del volume? Certo si dovrebbe poter fare con un buon pedale volume (anche qui accetto consigli, Ernie Ball?), ma forse c'è anche un pedalino che può fare lo stesso effetto. Mi consigliate qualcosa?
Dello stesso autore
testata e ...SR jam
T.bone Mb75
tecnico ampli a reggio emilia
il blues del maestro
Ed Bickert, telecaster jazz
HOFNER HCT-J17-N
Pod o G3 per il jam 150?
Doc Watson ci ha lasciati
Loggati per commentare

di coprofilo [user #593]
commento del 31/10/2016 ore 22:55:00
Mooer slow engine dovrebbe fare al caso tuo
Rispondi
di olegario_santana [user #20033]
commento del 31/10/2016 ore 22:56:04
Boss slow gear e simili o cloni vari
Rispondi
di vox75 [user #43939]
commento del 31/10/2016 ore 22:57:05
behringer slow motion
Rispondi
di accademico [user #19611]
commento del 31/10/2016 ore 23:12:23
grazie mille, il behringer costa praticamente come una colazione, direi che si può provare.....
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249]
commento del 01/11/2016 ore 10:44:38
Sconsiglio Behringer... costa sì quanto una colazione, ma vale forse anche meno..
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 01/11/2016 ore 12:33:19
Curiosità, che esperienza hai avuto?
Io avevo un problema di rumore di fondo con l'equalizzatore, ma il clone del Tube Screamer è fantastico (il sound è quello) e non si è mai rotto niente.
Rispondi
di Dinamite bla [user #35249]
commento del 01/11/2016 ore 13:01:40
Un paio di miei allievi me li portarono per farmeli sentire, uno era un multieffetto, l'altro un overdrive ma non ricordo assolutamente il modello..
erano imbarazzanti: rumorosi, suoni di infima qualità (se hai provato dei veri overdrive o effetti di modulazione sai di cosa parlo), mangiavano segnale a livelli da arresto, costruiti con plastiche scadenti
Rispondi
di Sykk [user #21196]
commento del 01/11/2016 ore 08:35:3
io lo faccio con il line6 M5, tra le varie simulazioni di pedali ha un auto volume + delay
Rispondi
di MojoKingBee [user #39456]
commento del 01/11/2016 ore 10:02:02
nel g3 (e nel ms50g, credo in tutti i multi zoom) c'è un effetto del genere
lo "SlowATTCK"
la descrizione dice
This effect slows the attack of each note, resulting in a violin-like performance.
Rispondi
di Capra_Poliuretanica [user #30609]
commento del 01/11/2016 ore 15:55:41
Anche il mio Digitech ha l'effetto Swell che fa quel lavoro.
In realtà è il noise gate che può essere utilizato normalmente o come swell.
Ma penso che prendere un multiFX per un solo effetto sia eccessivo.
Rispondi
di MojoKingBee [user #39456]
commento del 01/11/2016 ore 16:49:
concordo che potrebbe essere eccessivo, ma visto il costo di, ad esempio, un ms50g (sotto i cento), e il numero di effetti (quasi cento), può tornare utile anche per altro e idealmente potrebbe essere azzeccato.
ma considera anche il fatto che questo effetti sono molto popolari e magari accademico ha un conoscente (che non usa quell'effetto) che glielo fa provare.

dai, non sono stato un cattivo consigliere!!
Rispondi
di Capra_Poliuretanica [user #30609]
commento del 01/11/2016 ore 17:50:04
No, effettivamente al MS50G non avevo pensato.
Sei stato bravo! :-)
Rispondi
di Farloppo [user #27319]
commento del 01/11/2016 ore 13:20:31
Cloni vari dello Slow Gear, Pedali volume vari e anche il POG2...

Io ho provato tutte le soluzioni e, imho, la migliore resta il pedale volume (Usavo un Ernie ball JR): intuitivo e si controlla con maggiore precisione l'attacco. Il POG2 è sprecato per un uso del genere e lo Slow Gear ha qualche rogna con il tracking della nota (occorre suonare con molta attenzione).

Esiste inoltre un esoterico pedale degli anni 70 della Electro Harmonix: l'Attack-decay che per fare gli archi è perfetto ma costa uno sproposito (ultimamente però stanno comparendo dei cloni, vale la pena guardarsi attorno)
Rispondi
di S'Hackett [user #13293]
commento del 01/11/2016 ore 13:24:20
Ho avuto lo slow engine della mooer: se usato con i suoni puliti, fa egregiamente il suo lavoro ma abbinato ai drive, un po' meno... alla fine per quel tipo di sonorità ho optato per un EHX MicroSynth
Rispondi
di accademico [user #19611]
commento del 02/11/2016 ore 00:17:25
Ho guardato un po' su YT , forse potrei optare per il mooer, gli altri costano troppo e per me è solo uno sfizio che non sono sicuro di usare, quanto al pedale volume non sono sicuro ma non è facilissimo da usare in quel modo.
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 03/11/2016 ore 11:21:52
ci capisco poco di queste cose ma prova a guardare qui se trovi qualcosa che ti serve

vai al link

poi lo trovi su amazon col vantaggio che se non ti piace lo rendi.... ;-)
Rispondi
di accademico [user #19611]
commento del 03/11/2016 ore 17:28:33
quanti bei pedalini colorati! (le mie conoscenze in materia vanno poco oltre...). Comunque grazie Lambert, ho già seguito un tuo consiglio con un clone del sm75 supereconomico e devo dire che fa la sua figura.
Rispondi
di superloco [user #24204]
commento del 03/11/2016 ore 17:34:32
beh adesso hanno capito che va benone e hanno raddoppiato il prezzo....
un mio amico ha comprato il looper per 39 euro e dice che va benone...certo sono proprio piccoli comunque
p.s. se hai bisogno di microfoni fammi un fischio he ho provati tanti ma proprio tanti e ho una certa esperienza ... di risparmio ;-)
Rispondi
di Donato Caporale [user #45672]
commento del 03/11/2016 ore 15:28:19
Ho appena comprato un Wampler Pinnacle, buon pedale, ha diverse regolazioni, ha un Boost incorporato.. e puoi ottenere suoni che vanno dal crunch ai distorsori moderni
Rispondi
Seguici anche su:
Cerca Utente
People
MXR Dookie: la storia del punk rock in scatola
An evening with Mark Knopfler and his band
BGH Burns Golinelli Hunt ad agosto in tour
Dirt Road Special: torna l’amplificazione solid state anni ’70
Migliora i tuoi accompagnamenti: L’Isola che non c’è
Iggy Pop è tornato con il singolo Free che anticipa il nuovo album
Gretsch: dalle acustiche alle solid body al Summer Namm
ACCORDO ti piace? Da oggi puoi renderlo più utile e interessante
C4 Synth: synth modulari per chitarristi
Chitarre e ampli da EVH per il Summer Namm
Jackson rinnova per il Summer Namm
Moonlander: 18 corde per la chitarra lunare
Tre super-Strat da Charvel per il Summer Namm 2019
Timing, plettro e altre storie
Silverwood: torna “il meglio” del catalogo Supro

Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964