CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
Il nuovo ampli Laney di Justin Hawkins… che non troverai nei negozi
Il nuovo ampli Laney di Justin Hawkins… che non troverai nei negozi
di [user #116] - pubblicato il

Il nuovo amplificatore JH3000 glam rock di Laney è stato prodotto per Justin Hawkins, ma per un ampio periodo non sarà disponibile al pubblico per l’acquisto.
Il chitarrista e frontman dei The Darkness Justin Hawkins affida ufficialmente il suo suono a Laney Amplitication: ad annunciarlo è l’azienda stessa.
La più recente preferenza, per quanto riguarda Hawkins - che ha visto le sue scelte in passato ricadere sui marchi EVH, Wizard, Mesa/Boogie e Marshall durante il suo percorso con i The Darkness e gli Hot Leg - prevede il Laney JH3000, una variazione del modello IRT120H della Ironheart, prodotto appositamente per lui.

Guarda il video di presentazione su Facebook.

Dotato di una potenza di 120 watt, l’amplificatore vede la presenza di quattro valvole ECC83 nel preamplificatore e una coppia di valvole 6L6 ad alimentare il finale in pieno stile USA.
La struttura è a tre canali con un clean, una saturazione di medio livello indicata con Rhythm e un canale Lead per distorsioni più sostenute. Vi si aggiunge un booster sul pre con interruttore a pedale. 
Ogni canale vede la presenza di un equalizzatore a tre bande con controlli push-pull accompagnato da loop FX con livello regolabile, riverbero digitale integrato e controllo Dynamics.
 
Ad attirare l’attenzione è sicuramente la mossa dell’azienda, che decide di non mettere in commercio il prodotto, ma c’è un “ma”: coloro che sono interessati all’acquisto di questo modello potranno, così come dichiarato dalla Laney stessa a Guitar World, contattare l’azienda via sito web dalla pagina predisposta per commissionarne uno.

I The Darkness nel frattempo sono nel cuore del loro tour in UK, nel quale l’amplificatore JH3000 ha acquisito un posto d’onore sul palco, come è possibile vedere anche dagli ultimi post di Laney su Instagram.

Il nuovo ampli Laney di Justin Hawkins… che non troverai nei negozi

Dall’estetica si può notare che il pannello di controllo di questo amplificatore è identico a quello del modello IRT120H, ma sarebbe interessante capire se c’è stata qualche modifica lontano dai riflettori. Sicuramente un dettaglio differente è la grafica del JH3000, che vede in aggiunta al nome del modello il profilo di Hawkins in azione inciso sulla griglia frontale.

Facendo di nuovo riferimento alle scelte del chitarrista, è certo che ci sia tanta voglia di sperimentare: in un intervista a Total Guitar rilasciata ad agosto ha dichiarato che le sue preferenze riguardo gli amplificatori sono in continuo cambiamento, in quanto crede che sia arrivato il momento di trovare un nuovo equilibrio per quanto riguarda le attrezzature che accompagnano gli strumenti sul palco. In ogni caso non si è mai fossilizzato su un solo amplificatore e crede che la percezione sul momento sia necessaria per fare una scelta ponderata.
Con Laney appare comunque che il musicista abbia trovato un suo personale spazio nel panorama degli amplificatori.
amplificatori amplificatori per chitarra jh3000 justin hawkins laney the darkness ultime dal mercato
Link utili
La notizia sul sito Laney
Mostra commenti     3
Altro da leggere
NDH 30: cuffie Neumann da studio ancora più performanti
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 2
Blackstar St. James: 50w non sono mai stati così leggeri
AIRA Compact: strumenti Roland in tasca
La Dave Mustaine è la prima Gibson acustica con 24 fret
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Takamine G330 lawsuit
Visualizza l'annuncio
AKAY GXC 310 D
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Seguici anche su:
Altro da leggere
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1
Flea dei RHCP nell’universo di Star Wars
Guitars of my life: una top 10 romantica
Il paradosso di Enesidemo (ovvero, noi delle chitarre non sappiamo un ...
Crisi delle valvole: Western Electric le produrrà in USA
Dal metal alle big band: Mark Tremonti canta Sinatra per la Sindrome d...
Visita alla fabbrica Gibson nel 1967: guarda il video
Niente più valvole dalla Russia: cosa succede, cosa provocherà
Quel dubbio che ci frega. Sempre
La GAS come l’amore? Una storia semiseria




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964