CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS SHOP
La Dave Mustaine è la prima Gibson acustica con 24 fret
La Dave Mustaine è la prima Gibson acustica con 24 fret
di [user #116] - pubblicato il

Intarsi a dente di squalo, la testa di Vic Rattlehead bene in vista, elettronica ad output potenziato e la bellezza di 24 tasti: la Dave Mustaine Songwriter è una prima assoluta per Gibson.
Musicista iconico della scena metal, fondatore di una delle band più amate di sempre e personaggio estremamente forte per stile e carattere, Dave Mustaine è entrato a far parte delle scuderie Gibson all’alba del 2021. I primi esemplari di Flying V non si sono fatti attendere ma, nelle immagini mostrate in anteprima a febbraio dello stesso anno, ha stupito scovare un’originale chitarra acustica.
Quella che compariva tra le foto era una chitarra molto simile alla Songwriter, il disegno originale Gibson di derivazione Dreadnought ora proposto in un’esclusiva veste Ebony per il frontman dei Megadeth.
Lo strumento mostrato allora si discostava per dettagli come la spalla mancante fiorentina anziché la morbida veneziana, ma colpiva già la presenza del 24esimo tasto: sebbene fosse un aspetto quasi scontato nella Flying V della stessa serie, si tratta di una prima assoluta per Gibson su una chitarra acustica.
La Songwriter di Dave Mustaine è ora realtà, ed entra tra le fasce alte della produzione acustica Gibson con una scheda tecnica mai vista prima nei cataloghi del marchio.

La Dave Mustaine è la prima Gibson acustica con 24 fret

Sotto la finitura lucida alla nitrocellulosa della Songwriter si cela una tavola armonica in abete sitka su fasce e fondo in noce. Dentro, un Advanced X-Bracing sagomato a mano reinterpreta il classico disegno a X per un timbro moderno, equiliibrato e presente.
Il manico in mogano con profilo Advanced Response promette suonabilità agile grazie a una sezione sottile in abbinamento a un raggio di 16 pollici per la tastiera.
La scala corta da 24,75 pollici si completa con ben 24 fret su una tavola di ebano seminata di vistosi intarsi a doppio dente di squalo.

Capotasto, ponticello e pin fermacorde sono in TUSQ per una trasmissione delle vibrazioni eccellente e una buona tenuta d’accordatura. Sotto il ponte, di tipo belly up “alla rovescia”, un sensore LR Baggs VTC vede un output maggiorato e controlli di volume e tono accessibili dal bordo interno della buca.

La Dave Mustaine è la prima Gibson acustica con 24 fret

Signature a pieno titolo, e con elementi distintivi bene in evidenza, la Songwriter di Dave Mustaine riporta sul battipenna e sulla paletta l’effige di Vic Rattlehead, la mascotte dei Megadeth.
Un look total black avvolge per intero lo strumento, che rinuncia a binding e purfling di sorta in favore di un aspetto pulito e minaccioso, quasi “stealth”.

Sul sito Gibson, la Dave Mustaine Songwriter può essere vista più da vicino a questo link con altre foto, dettagli tecnici e prezzo di listino per il mercato statunitense.
chitarre acustiche dave mustaine gibson songwriter ultime dal mercato
Link utili
L’annuncio della collaborazione
Mostrati i primi modelli
La prima Flying V di Dave Mustaine
La Dave Mustaine Songwriter sul sito Gibson
Mostra commenti     21
Altro da leggere
Neucab/Viper sono i cavi Bespeco con jack Neutrik, anche Silent
Yamaha THR si rifà il look per i 10 anni
Orchestra d’archi in un pedale: EHX S9
Baroni AFK150: ampli ibrido a due canali in pedaliera
GTRS P800: la chitarra smart Mooer diventa Professional
Custom Origins: le Les Paul a 6 e 7 corde di Matt Heafy
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Gibson USA Les Paul Joe Perry Signature 19961997
Seguici anche su:
Altro da leggere
Il nemico in pedaliera
Stratoverse: Fender è nel metaverso
Ecco… Il Guanto: il synth futuristico di Matt Bellamy
Su Radiofreccia uno speciale sui Rolling Stones
Ikea pensa ai musicisti: arriva Obegränsad
Usato: abbiamo perso la ragione?
PRS è al lavoro su una Tele-style con Myles Kennedy?
Bob Taylor si ritira: annunciato il nuovo CEO e Presidente
Nick Drake e gli altri: Guild, icona al collo dei giganti
Le chitarre Fender diventeranno NFT da collezione?
This Is Spinal Tap: confermato il sequel nel 2024
Marty Friedman: ecco perché la gente skippa gli assolo
Rara Les Paul burst del 1960 spunta da una soffitta: sì, può ancora ...
È morto Richard Benson: chi era il chitarrista, il personaggio, l’u...
Gear: la Flop Ten di una vita - Parte 1




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964