DIDATTICA VINTAGE VAULT SHG MUSIC SHOW PEOPLE STORE
Otto suoni, tanta vernice e una Telecaster
Otto suoni, tanta vernice e una Telecaster
di [user #34535] - pubblicato il

Realizzare una chitarra in casa è un'esperienza che tutti dovrebbero provare. Mettere insieme pezzi anche già semilavorati e sbizzarrirsi con elettronica e colori nuovi è non solo divertente, ma anche didattico.
Era da molto tempo che ipotizzavo di cimentarmi in un assemblaggio di una solid body, possibilmente con tanto di verniciatura del corpo fatta come pareva a me.
Ecco il risultato.
È praticamente una Telecaster, chitarra a mio avviso stupenda e di semplice approccio per uno che non si era mai avventurato in questo campo.
Ho deciso che avrebbe avuto i due Humbucker, perché posseggo già una Telecaster con i single coil e non avevo chitarre in questa configurazione.

Corpo in mogano con top in acero marezzato, manico in acero e tastiera in palissandro con raggio 9,5 e fret medium jumbo.
Il manico l'ho acquistato già verniciato, in tono lievemente vintage, poi ho rifinito e lucidato i tasti uno per uno, realizzando anche il capotasto d'osso.
Il corpo era finito, non verniciato e senza fori per i ponte e hardware, che ho dovuto montare io stesso.
Ho montato meccaniche stile vintage Gotoh e battipenna in tartaruga.
Pickup Seymour Duncan SH4 JB al ponte + SSH1 (replica PAF '59) al manico, entrambi splittabili con push-pull nei potenziometri di volume e tono, selettore a tre posizioni per un totale di otto suoni nelle varie combinazioni.

Otto suoni, tanta vernice e una Telecaster

Non nego che la cosa più complicata è stata la verniciatura ed era la cosa che mi preoccupava di più, visto che la volevo fare come l'avrebbe fatta un liutaio. E così è stato.

Top tinto di una miscela di giallo e Vintage Amber di StewMac, poi finito con innumerevoli mani di nitrocellulosa Sayerlack. Gran bella vernice, per quanto suscettibile.

Otto suoni, tanta vernice e una Telecaster

Ringrazio un caro amico che mi ha aiutato nel cablaggio facendo anche prove di resa coi condensatori sui toni e sul volume.
Dopo il set-up, fatto da me anche questo, il risultato finale mi ha molto soddisfatto, sia all'occhio sia all'orecchio.
Suona, mi sembra, molto bene in tutte le posizioni, anche quelle a single coil, per le quali non credevo, mi aspettavo peggio. I doppia bobina sono: molto blues al manico e molto rock al ponte.

Otto suoni, tanta vernice e una Telecaster

Una faticata, ma ne è valsa la pena, suonare qualcosa di tuo è una sensazione impagabile.
chitarre elettriche fai da te
Nascondi commenti     39
Loggati per commentare

mooooolto bella!
di Maffedrums [user #17755]
commento del 24/10/2012 ore 11:22:37
caspita sei un pittore nato!!!!!! hai ottenuto un risltato stupendo...troppo perfetto per la mia poca pazienza!
Visto il livello dell'assemblata il prox passo però è ricavare o manico o body dalla tavola di legno grezzo :-)
mi interesserebbe sapere come hai fatto a fare il capotasto? con cosa lo hai intagliato/scolpito? hai usato un dremel o similari?
Rispondi
Re: mooooolto bella!
di MM [user #34535]
commento del 24/10/2012 ore 11:44:39
:-))) pittore nato.... ti ringrazio molto, in effetti la pazienza (soprattutto il non farsi prendere dalla fretta) è condizione importante, imparata con gli anni. Unita a un po' di manualità ereditata dal babbo.
Il prossimo passo, sarà tutto, ricavato dal legno grezzo.... ma anche qui, a maggior ragione, non ci vorrà fretta.
Per il capotasto ho comprato l'ossicino in dimensioni un po' abbondanti, come ti vendono in tanti siti on-line. Poi, devi sapere che tendo a costruirmi molte cose, per passione, allora ho utilizzato una macchinetta hobbistica che è una levigatrice a nastro per la sgrossatura, poi a mano, con carta abrasiva incollata su una basetta di legno e piccole lime. Gli intagli per le corde sono fatti con le apposite limette calibrate a spessore, che compri un po' ovunque. Bisogna solo fare attenzione, perché l'osso è fragile, si rompe o scheggia, facilmente.
Rispondi
Re: mooooolto bella!
di ansgar [user #18075]
commento del 25/10/2012 ore 22:51:11
complimenti per il lavoro, lo strumento è uscito veramente una meraviglia
domanda interessata: le limette per i solchi del capotasto le hai prese via web? pagato molto? i prezzi che ho trovato io sono ben altini...
Rispondi
Re: mooooolto bella!
di MM [user #34535]
commento del 26/10/2012 ore 08:46:36
Sì, le ho comprate via web. Lo so, non costano poco, è il classico prodotto di nicchia che ti costa una follia, in relazione all'oggetto che è.
Le vende il solito negozio americano e un noto negozio europeo. Ho comprato un set in quest'ultimo e qualcuna sfusa quando feci un ordine in america, dove purtroppo le tasse doganali ti uccidono.
Rispondi
Complimenti è una tele da ...
di esseneto [user #12492]
commento del 24/10/2012 ore 11:42:20
Complimenti è una tele da sballo!!!!
Rispondi
Bellissima! ...
di sepp [user #10489]
commento del 24/10/2012 ore 11:42:34
Bellissima!
Rispondi
Molto bella... davvero. Il ponte ...
di freddo [user #13017]
commento del 24/10/2012 ore 11:54:17
Molto bella... davvero. Il ponte di che marca è? Mene servirebbe uno uguale.

Davide
Rispondi
Re: Molto bella... davvero. Il ponte ...
di MM [user #34535]
commento del 24/10/2012 ore 12:10:47
Ti ringrazio.
Il ponte è distribuito dalla AllParts, presumo comunque sia costruito da Gotoh.
Rispondi
Bella
di herrdoctor [user #18849]
commento del 24/10/2012 ore 12:04:56
La verniciatura di un body va al di fuori delle mie capacità
sopratutto per mancanza di mezzi.

Ma sei riuscito ad importare una vernice da STEWMAC??????????????????????????????
Rispondi
Re: Bella
di MM [user #34535]
commento del 24/10/2012 ore 12:15:07
I mezzi sono: pistola a spruzzo e compressore; carta abrasiva; spazzolatrice con ruota di cotone e pasta abrasiva (sostituibile con tampone da applicare al trapano a mano).

Non ho importato la vernice, quella è Nitrocellulosa della Italiana Sayerlack comprata da un negoziante vincino a casa mia. Da StewMac ho importato la Tinta per legno.
Rispondi
Bellissima!!!!
di angeletto [user #21395]
commento del 24/10/2012 ore 13:47:16
Complimenti, veramente un bel lavoro, bravo!!!
Come mai hai messo il ponte moderno e non uno a tre sellette?
Ciao
Angelo
Rispondi
ponte
di gioga77 [user #33195]
commento del 24/10/2012 ore 13:54:14
rispondo io :) (poi mi smentisca pure l'autore)
questa chitarra della telecaster ha solo la forma estetica, i pick sono più di una Les Paul o cose del genere (a sua insindacabile scelta e piacimento, sottolineo)

il ponto a 3 sellette (io ce l'ho sulla CLASSIC 60) se non per fanatici cultori del vintage ad ogni costo e di un determinato suono country vagamente scordato, è una grandissima rottura di palle ed è scomodo da gestire e difficile da accordare

suppongo sia una scelta di questo genere

la verniciatura è veramente fatta con professionalità, complimenti, viene voglia di toccarla :)
Rispondi
Re: ponte
di MM [user #34535]
commento del 24/10/2012 ore 14:06:29
Per rispondere ad Angeletto e a gioga77..... è l'unico ponte che ho trovato in commercio, che ingloba l'Humbucker, quindi scelta praticamente obbligata. L'alternativa era il ponte fisso, avvitato, staccato dal pickup, ma non mi piaceva.
Comunque è vero, è sostanzialmente una chitarra di concezione moderna. Non era una Tele "vintage style" che cercavo.
Ti ringrazio, sono stato molto fortunato, era la prima volta che verniciavo un body, e l'errore (quello irrecuperabile) è sempre in agguato.
Rispondi
Bellissima, davvero complimenti! ...
di SuperAdrian76 utente non più registrato
commento del 24/10/2012 ore 14:12:33
Bellissima, davvero complimenti!
Rispondi
Molto bella, complimenti...la verniciatura sembra ...
di robyfranz [user #22846]
commento del 24/10/2012 ore 14:50:11
Molto bella, complimenti...la verniciatura sembra non aver il minimo difetto, professionale...
Tra poco tocca anche a me verniciare la tele che sto per ultimare, incrociamo le dita...è la prima volta che lo faccio.
Quante mani di vernice? quanto tempo di attesa tra una mano e l'altra? carteggiatura tra una mano e l'altra? ti chiedo questo perchè ho visto varie scuole di pensiero a tal riguardo.
Rispondi
Re: Molto bella, complimenti...la verniciatura sembra ...
di MM [user #34535]
commento del 24/10/2012 ore 15:56:29
Le domande meritano risposte articolate :-)
Questa cavolo di Nitrocellulosa, molto bella ma molto delicatina, lascia un residuo secco veramente infimo, anche perché la devi spruzzare molto diluita. Quindi le mani sono tante, non me le ricordo precisamente, ma almeno una ventina. Il problema è anche il Mogano, che è molto poroso, per cui ho avuto anche il pensiero di lasciare nel retro i pori più aperti, poi ho deciso di fare il lavoro fatto bene e ho chiuso anche quelli.
Io davo due mani alla volta, nel senso che ne davo una coprendo tutto, ma stando molto attento a non fare colature, poi, visto che la Nitrocellulosa asciuga (al tatto) molto in fretta, ne davo un'altra a distanza brevissima, meno di mezz'ora, direttamente sopra a quella di prima. Sempre attento alle colature... non insistere troppo su un punto, il movimento dev'essere rapido.
Poi lasciavo asciugare qualche giorno (in primavera/estate aiuta), carteggiavo finissimo (all'inizio devi stare molto attento a non pelare il colore del top) e ne davo altre due.....e avanti così.
La carteggiatura tra le mani mi hanno detto che è sempre da fare, anche se la Nitrocellulosa mi sembra una vernice che aggredisce la mano sottostante, quindi la mano appena data va a fondersi con quella sotto. Però io, nel dubbio, ho sempre carteggiato fine.
Una poliuretanica bicomponente va certamente carteggiata, perché molto più resistente, ha il vantaggio che ha un residuo secco molto maggiore, quindi bastano molte meno mani.
Per non diventare pazzo a riempire i pori del mogano (nell'acero, molto più compatto, il problema non si è presentato) ho anche riportato della vernice nei pori con un pennellino, poi con una carteggiata e una mano successiva tutto si è livellato.
Ti accorgi abbastanza bene quando sei arrivato ad un riporto di vernice trasparente adeguato, non mi piacciono gli strati di vernice grossi, ma è meglio nemmeno stare troppo scarsi, sarebbe un disastro carteggiare il top per la finitura e portare via il colore sottostante, specie nei bordi.... poi il lavoro è da rifare da zero.
Stai attento a non fare colature, anche se una piccola colatura si può pareggiare. Quando sei arrivato al completamento delle mani, ti troverari una superficie (amenochè tu non sia un professionista navigato) con una leggera "buccia d'arancio", non è un problema, cominci il ciclo di carteggiatura fine a tampone e la buccia d'arancio sparisce.
Spero d'essere stato chiaro, se hai dei dubbi.... domanda pure :-)
Rispondi
Bellissimo colore accoppiato al battipenna ...
di jdm61 [user #20274]
commento del 24/10/2012 ore 15:26:32
Bellissimo colore accoppiato al battipenna tartarugato. Gran bel lavoro.
Rispondi
FANTASTICA, è esattamente come la ...
di accademico [user #19611]
commento del 24/10/2012 ore 16:08:43
FANTASTICA, è esattamente come la vorrei io. Prima o poi...
Rispondi
Davvero bella. ...
di Oliver [user #910]
commento del 24/10/2012 ore 17:36:16
Davvero bella.
Rispondi
Bellllllllllllissima
di Dody57 [user #31219]
commento del 24/10/2012 ore 20:09:03
Pochi giorni fa, ho terminato la mia, in comune abbiamo, il colore e la mascherina.
Ma la tua è stupenda in tutto, complimentoni.
P.S. mi vergogno del mio lavoro.....corro a tirare via le foto dal mio diario.
Rispondi
Re: Bellllllllllllissima
di MM [user #34535]
commento del 24/10/2012 ore 23:30:5
Ma figurati, quelli che si devono vergognare sono altri, e per ben altri motivi.... mostraci la tua opera!
Rispondi
Complimenti molto bella, non è ...
di Martinez53 [user #23272]
commento del 24/10/2012 ore 20:18:10
Complimenti molto bella, non è la Telecaster ma fa lo stesso, la soddisfazione è quella.
Partire dal pezzo di legno è comunque cosa da fare, poi non prenderai più in mano nessun'altra chitarra.
Però solo le foto non contano, ci vuole anche il suono...
Ciao!
Rispondi
BELLA BELLA!!
di shimatzu [user #15601]
commento del 24/10/2012 ore 20:18:13
Complimenti davvero!! La finitura è molto affasciinante e son sicuro che anche il suono non è da meno. Sarebbe bello un video dimostrativo. Comunque come dicono quelli buoni... WELL DONE!!
;-)
Rispondi
Molto bella
di moreblues [user #2743]
commento del 24/10/2012 ore 20:33:26
Molto bella e ben rifinita. Faccio i miei complimenti per il lavoro impeccabile.
Comunque mi metto un po' controcorrente dicendo che l'avrei preferita almeno con il suo ponte originale a tre sellette e con il suo pickup single coil che gli conferisce quel suo suono inconfondibile. Il fatto di averne già un'altra con i single coil a me non avrebbe minimamente preoccupato perchè ogni telecaster è un mondo - che dico...un universo! - a sè.
In ogni caso, e vederla, è veramente splendida.
Rispondi
Ottimo lavoro. Uno strumento non ...
di Cukoo [user #17731]
commento del 24/10/2012 ore 23:02:01
Ottimo lavoro. Uno strumento non si vernicia: si dipinge.
Rispondi
Grazie a tutti!
di MM [user #34535]
commento del 24/10/2012 ore 23:37:51
Grazie dei complimenti, non so se li merito.
Mi dispiace davvero, ma non sono pratico a registrare e postare suoni, so solo che ha un suono piacevole al mio orecchio ed ha un manico e tastiera molto comodi.
Rispondi
Ottimo lavoro! :) Costo totale ...
di Zoso83 [user #1538]
commento del 25/10/2012 ore 01:02:12
Ottimo lavoro! :)
Costo totale dell'opera?
Rispondi
Re: Ottimo lavoro! :) Costo totale ...
di MM [user #34535]
commento del 25/10/2012 ore 15:05:07
Non ho fatto i conti precisi, ma si aggirerà sui 700-750
Rispondi
spettacolo, complimenti! ...
di Ste78 [user #13000]
commento del 25/10/2012 ore 08:54:1
spettacolo, complimenti!
Rispondi
Molto molto bella davvero! Colgo ...
di marcomo utente non più registrato
commento del 25/10/2012 ore 09:50:24
Molto molto bella davvero!
Colgo l'occasione per farti una domanda.
Qualche giorno fa su accordo c'è stato un'animato dibattito sul tanto trito e ritrito argomento del suono del legno vs suono dei P.U.
Riassumendo esistono due principali correnti di pensiero.

Nella prima possiamo raggruppare i sostenitori del fatto che il TIMBRO della chitarra dipenda unicamente dai p.u. nelle solid body pertanto chitarre con legni differenti e tecniche costruttive differenti potranno
ma con stessi pick-up e stessa elettronica potranno differire unicamente nel SUSTAIN delle note ammettendo che abbiano tutte un set-up ottimale

Nella seconda invece i sostenitori del fatto che il TIMBRO sia risultante di una serie di fattori oltre che dei pick-up quindi contano i legni, la forma del body, il ponte il capotasto etc etc...

Ecco tu che hai esperienza nella autocostruzione di una tele potresti darmi un tuo personale parere sulle due correnti di pensiero?

Ti ringrazio in anticipo

Saluti

MM.

Rispondi
Re: Molto molto bella davvero! Colgo ...
di MM [user #34535]
commento del 25/10/2012 ore 10:34:42
Bella domanda.
So che il dibattito su quanto il legno, rispetto al pick-up, concorra al suono della solidbody è trito e ritrito, a mio avviso comunque interessante, ma lungi da me riscatenarlo qui.
Per poter rispondere, avrei dovuto avere molta più esperienza in merito, aver assemblato molte chitarre, aver provato e registrato gli stessi identici pick-up su chitarre diverse.... invece questa è la prima. Francamente non ho termini di paragone, se non due stratocaster che possiedo, una DeLuxe con pick-up N3 (corpo ontano + tastiera acero) e una degli anni 80 (corpo frassino + tastiera palissandro) sulla quale ho montato dei Van Zandt Blues. Suonano diverse (e lo credo), sarebbe interessante invertire i set di pick-up.
Ti do la mia impressione, che è davvero solo un'impressione, anche basandomi su quest'ultimo assemblaggio, sul quale ho comunque lavorato sui tasti, ad uno ad uno per rendere la parte terminale piacevole allo scorrimento, e realizzato il "beveling" sui bordi della tastiera.
Io sono piuttosto convinto che il suono di una solidbody sia caratterizzato al 90% dal pick-up. Questa "Telecaster" suona da spenta molto brillante, chiara. Ti aspetti, quando inserisci il Jack, un suono simile, invece ha un suono caldo, con acuti presenti e ottime armoniche ma molto caldo..... da spenta è più fredda.
Quindi mi sono fatto l'idea che il pick-up sia (e di molto) il principale artefice del suono elettrificato.... oltre all'ampli.
Ripeto, è una mia impressione.
Ho l'idea, ma al momento è solo un'idea, di costruirmi da zero una chitarra con manico in mogano incollato, (stile LP per intenderci) allora sarà interessante montare gli stessi pick-up e vedere le differenze.
Grazie!
Rispondi
Eppure mi sembra di averla già vista...
di nicksoglia [user #14968]
commento del 25/10/2012 ore 15:38:24
...ma io e quella Tele ci conosciamo???
Inutile dirlo, è veramente super! Grande lavoro MM!
Ti invidio, perchè per certe cose ho la manualità di un play-mobil!
Penso solo che valga la pena registrarla e condividere con il mondo il suono prodotto! A disposizione per questo adempimento!
Rispondi
Re: Eppure mi sembra di averla già vista...
di MM [user #34535]
commento del 25/10/2012 ore 16:37:34
Grande Nick... non la conosci ancora bene, te la presenterò meglio :-))
Se mi aiuti a registrare qualche suono, volentieri, non sono praticissimo.
Rispondi
Molto bella !
di mrc.mgg [user #198]
commento del 25/10/2012 ore 20:26:52
Oltre ai complimenti per l'abilità "manufatturiera", mi piace il modello, l'accostamento dei colori ed il pickup al manico. L'humbucker al ponte dovrebbe essere vietato per legge sulle tele, ma se ti penti sarai perdonato, vista anche l'attenuante per aver possibilmente splittato i magneti :-)

Marco
Rispondi
Re: Molto bella !
di MM [user #34535]
commento del 26/10/2012 ore 08:36:59
Ti ringrazio Marco.
"L'humbucker al ponte dovrebbe essere vietato per legge sulle tele"..... :-))... hai ragione, la Tele è molto più bella col bobina singola al ponte, ma i due HB erano la mia condizione senza la quale non avrei cominciato, ho solo pensato a "vestirli" meglio possibile, per quanto mi era possibile.
In pratica, non mi pento.... perdonami comunque :-)
Ti assicuro che l'SH4 al ponte, anche splittato, fa il suo figurone come suono.
Ieri sera ho avuto modo di fare un confronto diretto con una Gibson SG standard. Lo so, hanno due diapason diversi, pickup diversi, è un confronto relativo... però ho avuto la piacevole sorpresa di ascoltare un suono (per i miei gusti) migliore sulla mia... e non di poco.
Rispondi
Re: Molto bella !
di mrc.mgg [user #198]
commento del 26/10/2012 ore 21:10:17
Ovviamente scherzavo. Goditela.

Marco
Rispondi
Re: Molto bella !
di MM [user #34535]
commento del 27/10/2012 ore 09:58:13
:-)) avevo capito..... me la godo di brutto!!
Rispondi
Spero che vi saranno esempi audio
di Claes [user #29011]
commento del 27/10/2012 ore 13:09:29
Grazie per info sulla verniciatura!
Rispondi
Re: Spero che vi saranno esempi audio
di MM [user #34535]
commento del 28/10/2012 ore 21:53:22
Di nulla.
Se mi aiutano a registrare potrei farcela.
Rispondi
Altro da leggere
La Music Man Kaizen di Tosin Abasi in video
Jeff Beck e la Fender Strat 1957 in video
Come dev'essere la TUA chitarra?
SHG 2022 Vintage Vault: il mito di Wandrè
Spoiler: a Natale tutto sulla Stratocaster
SHG 2022 Vintage Vault: Flavio Camorani & Michela Taioli
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964