CHITARRA DIDATTICA ONSTAGE RITMI NEWS STORE
PAF contro PAF: trova le differenze
PAF contro PAF: trova le differenze
di [user #910] - pubblicato il

L'estate è finita, ammettiamolo. È ora di mettere via la Settimana Enigmistica, ma concediamoci un ultimo svago con la rubrica "Trova le differenze".
Ho casualmente trovato una prova comparativa tra pickups humbucker, fatta decisamente bene.
Marchi e modelli sono noti a tutti e unanimemente stimati. Tutti cercano di replicare al meglio "IL" suono degli humbuckers per eccellenza, i mitici (infatti a volte quasi penso che non siano mai esistiti) PAF, dei quali pare che non si possa fare a meno.
Ovviamente Gibson in primis lo fa, e piazza le sue repliche di serie su molti modelli in catalogo, ma c'è chi non si ritiene sufficientemente soddisfatto e vuole di più, volgendo lo sguardo verso produzioni più artigianali ed esoteriche.
Ma ne vale veramente la pena? Le differenze ci sono, ma si percepiscono veramente? Già in una registrazione con la sola chitarra è davvero difficile coglierle a un ascolto molto attento, e comunque sono così minime che nella maggior parte dei casi un leggero aggiustamento dei toni sull'amplificatore le annullerebbe.
E figuriamoci su un palco, assieme ad altri strumenti, microfoni, spie...

PAF contro PAF: trova le differenze

Certo, quello che la prova non consente di apprezzare sono la risposta sotto le dita e il range dinamico.

Per il primo aspetto non c'è niente da fare: "accattatevilli" e montateli sulla vostra chitarra. Dato il tempo che ci vuole per operare la sostituzione non sarete in grado di confrontarli con quelli originali (il suono "si dimentica"), ma se avete speso così tanto sicuramente DEVONO suonare meglio!

Per quanto riguarda invece il range dinamico sarebbe stato utile aggiungere una prova nella quale, partendo da un overdrive, si riduce gradualmente il volume: a mio avviso questo è il test più importante e decisivo, anche se poi nella realtà quasi tutti suonano con “tutto a 10”. Peccato.



Tornando alle nostre repliche PAF, ci sono anche altre differenze, più... concrete, avvertibili anche da un sordo: andate a vedervi i prezzi, che variano (per la coppia) da 238€ a 415€.
E ora, al mio segnale... scatenate l'inferno.
gibson gli articoli dei lettori paf pickup
Mostra commenti     21
Altro da leggere
ChordPulse: una band con cui suonare in un attimo
Un video e una limited edition per i primi pickup PRS aftermarket
Gibson ES 339 tra il Satin e il Gloss
Fender American Original '50s Stratocaster Inca Silver
Ascolta in video i single coil Fender più amati
Gibson Pickup Shop: P90 e humbucker storici diventano aftermarket
Gli annunci dei lettori
Visualizza l'annuncio
gibson les paul tribute
Visualizza l'annuncio
Gibson Les Paul Slash Signature November Burst NAMM 2020
Visualizza l'annuncio
Schecter Sun Valley Super Shredder FR S
Seguici anche su:
Altro da leggere
Come dev'essere la TUA chitarra?
Trent’anni di vintage, usato e novità: le sale di SHG 2022
Raccontami il tuo SHG, io ti racconto il mio
Versatilità e dubbi: l'ampli definitivo?
Amplificatori: abbiamo incasinato tutto?
SHG 2022 Vintage Vault: Isle Of Tone
Dubbi esistenziali: la chitarra più versatile?
Brian May e i Queen su Radiofreccia
Usato? Siete fuori di testa!
Tipi da sala prove: i miei preferiti
Nile Rodgers e il mito della Hitmaker
Guarda Marcus King live in streaming dal Ryman Auditorium
La Giapponese di Jimi Hendrix di nuovo all’asta
Perché i commessi non ci odiano più
Progettisti di giocattoli: mi sorge un dubbio




Licenza Creative Commons - Privacy - Accordo.it Srl - P.IVA 04265970964